10 cose che puoi pulire con il limone


Il limone ha tante proprietà benefiche per il corpo umano e il nostro organismo. È diffuso in tutto il mondo proprio per il generoso apporto nutritivo e vitaminico. Ma oltre ad essere usato in cucina è molto adoperato anche per le sue caratteristiche sgrassanti e deodoranti. Scopri qui sotto 10 modi di impiegare il limone nelle pulizie domestiche.

10-cose-da-pulire-con-limone-2


Stai abbandonando i detersivi classici per intraprendere uno stile di vita più ecosostenibile? Il limone è l’alternativa giusta per te. Oltre a risparmiare una bella dose di inquinamento al pianeta, creare una miscela igienizzante a base di limone è utile anche al portafogli.


1. Rubinetti

L’acido citrico presente in questo agrume ha notevoli proprietà anticalcare: per questo basterà dividere il frutto a metà e strofinarlo sulla rubinetteria precedentemente bagnata. Una volta completata l’operazione, passare delicatamente un panno di cotone per tirar via i residui del limone e lucidare.

10-cose-da-pulire-con-limone-3

2. Microonde

In questo caso in nostro soccorso viene la capacità sgrassante del limone. Usando spesso il microonde è inevitabile che all’interno di esso si accumulino piccoli residui di cibo: schizzi, grassi, sporco e affini. Per sgrassare le pareti dell’elettrodomestico è sufficiente mettere mezza tazza d’acqua in un contenitore adatto al microonde e versare il limone al suo interno.


Leggi anche: 4 metodi efficaci per organizzare i detersivi in bagno

10-cose-da-pulire-con-limone-4

Porre tutto nel microonde e settare il timer su tre minuti – il tempo necessario all’ebollizione dell’acqua. Lasciare riposare il composto per qualche altro minuto e poi pulire con un panno. In meno di 10 minuti avremo un microonde come nuovo!

10-cose-da-pulire-con-limone-5

3. Sbiancare il bucato

Anche in questo caso è l’acido citrico contenuto nel limone che consente di sbiancare quelle fastidiose macchie gialle dal bucato bianco. Il limone è un valido alleato contro l’alone di sudore o per debellare le macchie d’inchiostro. In questi due casi è bene pretrattare il capo sfregando qualche ora prima mezzo limone sulla zona interessata. In seguito lavare normalmente.

10-cose-da-pulire-con-limone-6

Se invece si vuole sbiancare la biancheria, è sufficiente mettere una tazzina di succo di limone insieme al detersivo e all’ammorbidente o versarlo nella vaschetta al momento del risciacquo. I capi saranno di un bianco splendente.

10-cose-da-pulire-con-limone-7


Potrebbe interessarti: Come pulire la doccia: le regole da rispettare

4. Deodorare il frigo

Il frigorifero a volte è ricettacolo di cattivi odori per svariati motivi: cibi dimenticati, contenitori rovesciati, prodotti riposti senza coperchio ecc. Per cercare di contrastare questo fenomeno è bene porre un limone tagliato a metà tra i ripiani del frigo: aiuterà a neutralizzare il puzzo, soprattutto se sostituito una volta a settimana.

10-cose-da-pulire-con-limone-8

5. Pulire i taglieri e le griglie

I taglieri in cucina sono un campo di battaglia: ci affettiamo dalle verdure alla carne, passando per i formaggi. Per questo motivo è facile incorrere in batteri disparati che non sempre spariscono con un normale lavaggio. Specialmente quelli che si depositano sulla carne cruda sono pericolosissimi.

10-cose-da-pulire-con-limone-9

È consigliabile, soprattutto dopo aver appunto tagliato della carne, creare un composto di sale grosso, sale fino e strofinarlo con succo di limone. Meglio ancora se lasciamo agire il mix tutta la notte e poi lo si risciacqua. Processo analogo per le griglie del barbecue.

10-cose-da-pulire-con-limone-10

6. Lavare le stoviglie

Vi sono due modi per impiegare il limone nel lavaggio quotidiano delle stoviglie: aggiungere il succo di due limoni al detersivo abituale oppure creare un detergente ex novo con ingredienti naturali.

10-cose-da-pulire-con-limone-11

Serviranno solo quattro limoni, qualche grammo di sale, aceto bianco e acqua. Bisogna frullare succo e buccia di limone con il sale. A parte, bollire acqua e aceto e poi aggiungere ad ebollizione sale e limone frullati. Far bollire ulteriormente il tutto per circa 20 minuti e filtrare. Ecco pronto il vostro detergente che eliminerà gli odori e igienizzerà i piatti.

10-cose-da-pulire-con-limone-1

7. Pulire gli specchi e i vetri

Questo frutto appare quasi miracoloso tanti sono gli usi che se ne possono fare. Avevi mai pensato di pulire specchi e affini con del succo di limone? Unendo il succo di un limone a mezzo litro di acqua eliminerà gli aloni dalle superfici. Lo step successivo è quello di passare un panno leggermente umido e di asciugare i vetri con un panno in cotone. Saranno splendidi!

10-cose-da-pulire-con-limone-12

8. Teiere e caffettiere

Le nostre nonne lo sanno bene, mai pulire la moka o la teiera con il detersivo! Il rischio è di sentire il sapore di quest’ultimo nella bevanda finale. Dunque loro usavano l’agrume giallo per lavare questi attrezzi.

10-cose-da-pulire-con-limone-13

Il procedimento è molto semplice: carichiamo la moka di acqua come se volessimo fare il caffè ma sul colino aggiungere un abbondante cucchiaio di sale e mezzo limone. Accendere il fuoco e lasciar ‘salire’ il limone. Processo analogo per le teiere, aggiungere succo e fette di limone nell’acqua e portare ad ebollizione.

10-cose-da-pulire-con-limone-14

9. Eliminare il cattivo odore dalla pattumiera

Incubo di ogni casa è la pattumiera puzzolente: il limone ci salverà anche in questo caso. Pochi e semplici passaggi: riempire la pattumiera di plastica con una abbondante manciata di sale, buccia di quattro limoni e qualche cubetto di ghiaccio. Scuotere energicamente finchè il ghiaccio non si scioglie e poi svuotarla.

10 cose che puoi pulire con il limone

10. Deodorare la lavastoviglie

Anche in lavastoviglie è possibile adoperare il limone per eliminare i cattivi odori. Aggiungere mezzo limone ad ogni lavaggio e i piatti profumeranno di fresco.

10-cose-da-pulire-con-limone-16

10 cose che puoi pulire con il limone: immagini e foto

Gli usi del limone in casa sono molteplici, ecco una galleria riassuntiva per riepilogarli.

Ilaria Rita Iannone
  • Laurea triennale in lettere moderne e laurea magistrale in filologia moderna
  • Autore specializzato in Interior design, Botanica
  • Fonte Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta


Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, novità ed occasioni riguardo il mondo del design. Aggiornati dal primo sito in Italia in tema di design.