Pitture da interni: come scegliere e quali usare per le pareti di casa

Esistono pitture da interni per ogni esigenza: dall’idropittura traspirante allo smalto murale, fino alla pittura lavabile igienizzante. Le migliori sul mercato, come quelle San Marco, sono facili da utilizzare e totalmente sicure.

Pitture da interni: come scegliere quali usare per le pareti di casa

Scegliere la pittura da interni più adatta alle proprie esigenze può non essere semplice. Il mercato è ricco di proposte, tutte diverse tra loro, e individuare il prodotto giusto alle volte risulta complicato. In realtà, però, è sufficiente tenere presenti alcuni fattori per riuscire ad acquistare la pittura da interni ideale.

Prima di tutto, è bene considerare le caratteristiche dell’ambiente a cui la pittura è destinata. In secondo luogo è importante scegliere pitture da interni facili da utilizzare, se si ha intenzione di procedere in autonomia, e che consentano di rioccupare in tempi brevi l’abitazione.

Scopriamo insieme quali sono le pitture da interni migliori per ogni esigenza e come scegliere il prodotto perfetto.

Non tutte le pitture da interni sono uguali

Pitture da interni: come scegliere quali usare per le pareti di casa

Le pitture da interni hanno caratteristiche molto diverse a seconda dell’ambiente cui sono destinate.

La pittura traspirante, per esempio, è la scelta migliore per ambienti particolarmente umidi, come bagno e cucina. La pittura lavabile è consigliata per le stanze più frequentate, come il soggiorno per esempio, ma anche in tutti i luoghi di passaggio come ingressi e corridoi. Ci sono poi gli smalti murali, pitture lavabili e smacchiabili, resistenti ai lavaggi frequenti e, per questo, adatti in particolar modo ai luoghi della casa dove è necessario preservare igiene e pulizia, come la cucina. Non a caso, vengono impiegati anche nelle scuole, negli ospedali e nelle mense.

Non mancano neppure formulazioni igienizzanti, antimuffa e ipoallergeniche, studiate per incontrare le esigenze dei soggetti più sensibili.

Le migliori pitture da interni, come quelle San Marco, fanno tutto questo e molto di più. Inoltre, sono facili da utilizzare (anche fai da te), consentono di migliorare il comfort dell’abitazione e hanno tempi di essiccazione davvero rapidi.

Pittura da interni: i migliori prodotti San Marco per ogni esigenza

San Marco, marchio dell’azienda San Marco Group leader nel settore di vernici e pitture per l’edilizia professionale dal 1937, mette a disposizione dei suoi clienti molte referenze.

Le pitture da interni dal brand sono tra le migliori sul mercato, si prestano all’utilizzo fai da te e si asciugano molto in fretta. Da quella traspirante a quella igienizzante e ipoallergenica, conosciamo meglio le pitture da interni del brand.

Traspirante

Le pitture traspiranti San Marco sono l’ideale per gli ambienti più umidi, come bagni o cantine, in quanto hanno la caratteristica di non trattenere l’umidità nelle pareti. Ciò non risolve problemi di muffa o di umidità – per queste criticità occorrono prodotti specifici – ma fa sì che l’umidità non sia trattenuta nel muro.

Maestro Plus

Pitture da interni: come scegliere quali usare per le pareti di casa

Maestro Plus è un’idropittura traspirante specifica per interni caratterizzata da un’elevata coprenza e da rapidi tempi di asciugatura. Si può utilizzare su superfici nuove o precedentemente dipinte ed è disponibile in bianco, tonalità chiare e pastello.

La resa sulle pareti è ottimale: la coprenza e il punto di bianco estremamente alto rendono le pareti luminose e perfettamente opache. Ciò fa sì che serva davvero poco prodotto, consentendo di non sprecare la pittura.

L’applicazione migliore è quella con il rullo – ma si può procedere anche a spruzzo, Airless o con pennello – e la stesura risulta semplice, senza schizzi. San Marco consiglia Maestro Plus in particolare per il bagno, ambiente della casa spesso soggetto a umidità.

Superconfort

Pitture da interni: come scegliere quali usare per le pareti di casa

Superconfort è un’idropittura traspirante per interni che assolve anche funzione termoisolante e antimuffa. Perfetta per le superfici murali di locali molto umidi e caratterizzati da predisposizione a condensa, come i bagni, le cantine, le cucine o le lavanderie, si rivela adatta anche a ponti termici e pareti fredde, come per esempio quelle esposte a Nord.

Si può applicare sia su superfici nuove che già dipinte e ha una formulazione molto particolare. Contiene, infatti, delle microsfere di vetro cave capaci di mantenere più calde le pareti trattate, rendendole quindi più asciutte ed eliminando la condensa superficiale.

Ciò permette di prevenire la formazione della muffa – di cui la condensa è una delle principale cause – migliorando il comfort dell’abitazione. Le migliori applicazioni sono quelle con rullo o con pennello ed è disponibile in bianco, tonalità chiare e pastello.

Marconella

Pitture da interni: come scegliere quali usare per le pareti di casa

Un’alternativa altrettanto performante ma super conveniente è Marconella. Si tratta, anche in questo caso, di una pittura traspirante e di qualità professionale, ma è disponibile solo nel colore bianco.

Ha buona traspirabilità e ottima coprenza, si asciuga in fretta e si rivela facile da stendere a rullo, a pennello e Airless. Questa idropittura traspirante è molto versatile ed è perfetta per la cucina e per il bagno.

Come le altre referenze San Marco si può applicare sia su intonaci vecchi che nuovi e su tutte le superfici in calcestruzzo, gesso e cartongesso.

Lavabile e smalto murale

Passiamo, adesso, alle pitture lavabili. Si differenziano dalle altre pitture da interni per un contenuto più alto di resine, peculiarità che le rende molto più resistenti allo sporco e allo strofinamento.

Dette anche superlavabili, sono adatte a tutti quegli ambienti della casa dove si verifica molto passaggio, come il salotto, ma anche corridoi, ingressi e scale.

Attenzione: lavabile non vuol dire antimacchia! Di certo, però, queste pitture da interni reagiscono molto meglio delle altre a eventuali lavaggi e a operazioni di pulizia permettendo di ottenere, nella maggior parte dei casi, buoni risultati.

Antartica

Pitture da interni: come scegliere quali usare per le pareti di casa

Antartica è una pittura lavabile San Marco dall’altissima coprenza e in grado di camuffare qualsiasi tipo di imperfezione delle pareti. Assicura rapida essiccazione (occorrono solo 30 minuti al tatto e 2 ore per la sovraverniciatura) e si applica facilmente con il rullo, con pennello e Airless.

Performante sia su superfici nuove che già dipinte, è antischizzo e riduce quindi sia le operazioni di protezione preliminari che quelle di pulizia, permettendo di risparmiare tempo. Si tratta di una pittura a basse emissioni di VOC (composti organici volatili derivati dai solventi) ed è senza formaldeide, quinti totalmente sicura ed ecosostenibile.

I colori disponibili sono tantissimi, dai più tenui alle tonalità più accese.

Unimarc smalto murale opaco, semilucido o lucido

Pitture da interni: come scegliere quali usare per le pareti di casa

Gli smalti murali come Unimarc Smalto Murale Opaco sono le pitture da interni più facilmente lavabili e smacchiabili, oltre che resistenti anche a lavaggi molto frequenti e con detergenti.

Adatti a tutte le superfici (anche quelle molto estese), sono consigliati per la cucina e, più in generale, per tutti quegli spazi che richiedono standard igienico-sanitari molto elevati, come ospedali o scuole.

Questo smalto è molto coprente e in grado di coprire bene ogni sorta di imperfezione delle pareti. Si asciuga in fretta, non schizza e non gocciola, risultando molto facile da stendere con rullo, con pennello e Airless. Anche in questo caso parliamo di un prodotto a basso contenuto di VOC e senza formaldeide.

La gamma colori è molto ampia e sono disponibili anche una variante con finitura semilucida e una con finitura lucida, entrambe con le stesse caratteristiche.

Pitture da interni: come scegliere quali usare per le pareti di casa

Igienizzante e ipoallergenica

Concludiamo con le pitture igienizzanti e ipoallergeniche, messe a punto da San Marco per prevenire la formazione di muffa e batteri nel segno di un maggiore benessere e di una pulizia estrema. Sono due i prodotti in gamma, entrambi funzionali, performanti ed ecosostenibili.

Silver Confort

Pitture da interni: come scegliere quali usare per le pareti di casa

Silver Confort è un’idropittura igienizzante, lavabile e antimuffa a base di ioni d’argento. Questi proteggono le pareti dalla proliferazione del 99,9% dei batteri, creando una barriera igienizzante attiva contro i microrganismi e assicurando pulizia e benessere.

Dai colori coprenti e intensi, maschera imperfezioni e irregolarità delle pareti ed è senza formaldeide e a basso quantitativo VOC. Come le altre pitture da interni San Marco si asciuga velocemente ed è facile da applicare, senza schizzi, con rullo, pennello e Airless.

Arum

Pitture da interni: come scegliere quali usare per le pareti di casa

Infine, Arum è l’idropittura San Marco traspirante, inodore e ipoallergenica formulata per gli ambienti abitati da soggetti sensibili. Ha un’alta coprenza e conferisce alle pareti una piacevole finitura uniforme e opaca.

Si asciuga rapidamente e si può applicare con rullo, con pennello e Airless su pareti nuove o già dipinte, così come su superfici di vario genere, dal calcestruzzo al cartongesso.

Disponibile in tonalità chiare e pastello, è anche ecosostenibile in quanto senza formaldeide, senza plastificanti aggiunti e a basso contenuto di VOC.

Pitture da interni San Marco: immagini e foto

I nostri consigli su come scegliere la pittura da interni più adatta alla vostra casa vi sono tornati utili? Nella galleria di seguito, li trovate tutti riassunti per immagini.