Soggiorno con cucina a vista: vantaggi della scelta

Soggiorno con cucina a vista. Diversi sono i vantaggi della scelta di questa soluzione di arredamento, tra cui una maggiore luminosità, una migliore ottimizzazione degli spazi e la possibilità di favorire la convivialità. 

Soggiorno con cucina a vista: vantaggi della scelta
soggiorno con cucina a vista

Quando si parla di arredamento, si possono avere visioni e gusti diversi, perché ognuno ha i propri e bisogna tenerli in considerazione se si deve arredare la propria casa. Oggi una delle tendenze in ambito di arredamento sembra essere quella degli ambienti open space.

Sono molte le persone che richiedono e prediligono degli ambienti aperti e che, quindi, coniughino anche diversi ambienti della casa. Tra questi sicuramente rientra la cucina con vista e, quindi, open space.  In questo caso si è in presenza dell’unione di due ambienti ossia il soggiorno e la cucina.

Soggiorno con cucina a vista: vantaggi della scelta
soggiorno luminoso e dai toni chiari con cucina a vista

Zona giorno: tendenze e punti di vista

Soggiorno con cucina a vista: vantaggi della scelta
soggiorno con cucina a vista per un open space ampio

La tendenza di creare un open space tra soggiorno e cucina ad oggi ha acquisito grande popolarità. In passato, anche fino a venti anni fa, questo era del tutto impensabile. Spesso, infatti, si tendeva a prediligere la divisione degli ambienti anche in base allo scopo.

La cucina era vista come un ambiente informale, in cui la famiglia poteva unirsi. Il soggiorno invece era visto come un ambiente formale e riservato a pochi, pochissimi momenti speciali.

Oggi tutto questo è cambiato ed infatti le case di nuova progettazione si caratterizzano proprio per questa disposizione che risulta essere non male. Si prediligono gli ambienti aperti e che quindi siano belli esteticamente ma anche funzionali.

Molti si chiedono se la cucina con vista sia realmente una buona soluzione da adottare. Indubbiamente ci sono vantaggi e svantaggi legati a questa tematica e ciò può rendere complicata la scelta.

Per fare chiarezza, in questo articolo si parlerà dei vantaggi del soggiorno con cucina a vista per poter fare una scelta consapevole e ragionata.

Quali sono i vantaggi del soggiorno con cucina a vista?

Soggiorno con cucina a vista: vantaggi della scelta
open space vintage con predominanza del legno

Come accennato poco fa, quando bisogna progettare la propria casa è alquanto complicato capire sin da subito come realizzarla. Diversi dubbi possono prendere vita in noi. Anche quando si hanno le idee chiare, una serie di interrogativi possono fare la loro comparsa senza capire che direzione prendere. Il motivo è sicuramente dettato dal fatto che ci si sente in una situazione in cui non si può sbagliare; ogni decisione sembra essere decisiva.

Ecco perché è importante formarsi e informarsi bene prima di prendere qualsiasi posizione e decisione. E da dove partire se non dal capire i vantaggi che questo comporta o può comportare! Quali sono i vantaggi della cucina con vista? Eccoli di seguito.

Maggiore luminosità e ariosità

Soggiorno con cucina a vista: vantaggi della scelta
soggiorno con cucina a vista minimal per la casa al mare

Quando si pensa al soggiorno, di solito si pensa ad un ambiente formale e anche inutilizzato. Soprattutto per le case progettate trent’anni fa questo è ancora più vero: i soggiorni non erano quasi mai utilizzati. Questo col tempo è cambiato ma, di solito, al soggiorno viene associata ancora e purtroppo l’idea di austerità o formalità.

Uno dei vantaggi del soggiorno con cucina a vista e, quindi, open space è quello della maggiore luminosità e ariosità. Con la mancanza della divisione tra questi due ambienti, si crea un ambiente unico. Questo comporta anche una minore presenza delle pareti e quindi molta più luce.

Per fare in modo che ciò avvenga, è importante non eccedere con l’arredo. Questo per non creare altri ostacoli per la luce naturale. Quindi si può usare l’arredamento per dividere gli spazi ma senza sovraccaricarli.

Ottimizzazione degli spazi

Soggiorno con cucina a vista: vantaggi della scelta
soggiorno moderno con cucina a vista

Altro vantaggio da non sottovalutare è quello legato all’ottimizzazione degli spazi. Con la cucina e il soggiorno separati, infatti, è necessario che sia presente lo spazio materiale per la realizzazione di due ambienti abitabili. Ovviamente, questo può essere fatto quando la casa è grande e, quindi, non bisogna sacrificare lo spazio.

Nel caso di case piccole, invece, l’open space permette di avere degli ambienti più larghi e abitabili senza rinunciare a nulla. Si avrà, infatti, sia il soggiorno che la cucina, ma utilizzando meno spazio. Inoltre, ciò permette anche una divisione e un’organizzazione più funzionale.

Il risultato è che la cucina con vista farà sembrare la tua casa grande anche quando e se non lo è materialmente. E tutto questo anche grazie alla luce che è appunto maggiore. Cosa si può desiderare di più?

Favorire la convivialità

Soggiorno con cucina a vista: vantaggi della scelta
soggiorno con camino e cucina a vista

La cucina con vista, inoltre, permette di creare un ambiente più rilassato e conviviale all’interno della propria casa. La mancanza di muri che separano questi due ambienti, infatti, permette anche la maggiore condivisione dei tempi della giornata. E questo non si può certo non ritenerlo come un grande vantaggio.

Ciò può essere ancora più vantaggioso quando e se si vive con la propria famiglia perché permette di avere più tempo per stare insieme. Le distanze saranno in un certo senso ridotte. In definitiva, si tratta di tanti vantaggi in un’unica scelta.

Soggiorno con cucina a vista: foto e immagini

Quali tra questi vantaggi ti sembra il più importante? Per vedere alcune soluzioni per il soggiorno con cucina a vista, scorri tra le foto della nostra galleria.