Idee per creare un cocktail bar nell’angolo di casa

Luna Riillo
  • Dott. in Comunicazione, culture e tecnologie digitali

Che sia in cucina, in soggiorno, nella taverna o in un angolo morto della casa, per creare un angolo bar ci vuole un piano. Sia in senso letterale, che figurato. Ecco alcune idee per creare un cocktail bar nell’angolo di casa. 

Idee per creare un cocktail bar nell’angolo di casa

Molto in voga negli anni Settanta, l’angolo bar è un elemento della casa che può regalare momenti di convivialità con amici e in famiglia. Ma può diventare anche una coccola da concedersi quando si è da soli per accompagnare un bel film, un disco o un libro.

Creare un cocktail bar in un angolo della casa, può essere un modo originale di intrattenere gli ospiti quando si organizzano cene e feste. Prima di sedersi a tavola, ci si potrà sbizzarrire con la preparazione di gustosi cocktail, magari accompagnati da uno squisito aperitivo.

Per ricavarlo, si può sfruttare lo spazio in tanti modi: verticalmente, creando delle mensole, ricavandolo dal muro, collocando dei mobili appositi per tenere la dispensa dei liquori (e volendo anche dei vini) organizzata.

Tutti possono creare un cocktail bar, quello che è fondamentale è avere inventiva e sfruttare gli spazi in modo intelligente. Un angolo bar si può ricavare da una nicchia, da un sottoscala, montando un’anta a ribalta su un muro. Se invece si ha abbastanza spazio a disposizione si può creare un vero e proprio bancone da bar.

Idee per creare un cocktail bar nell’angolo di casa: il classico

Idee per creare un cocktail bar nell’angolo di casa

Con la loro atmosfera elegante e sofisticata, gli home bar dallo stile classico sono perfetti per ricreare un momento di scambio e di relax con amici e conoscenti.  Ideale l’anta a ribalta, che potrà servire anche da base di appoggio per preparare le miscele più gustose.

Ovviamente, prima di decidere quale sarà l’aspetto del cocktail bar, bisognerà decidere dove collocarlo. Le scelte più frequenti sono il salotto, la taverna o la cucina, quegli spazi che permettono di organizzare feste e cene con gli amici.

Sfruttando gli angoli morti, ovvero non utilizzati, del salotto, sono molte le soluzioni che si potranno intraprendere per creare un cocktail bar con cui intrattenere i propri ospiti.

Oltre allo spazio ci sarà da prendere in considerazione anche lo stile dell’arredamento con cui è stata pensata la stanza e adattare ad essa anche l’angolo cocktail casalingo.

Idee per creare un cocktail bar nell’angolo di casa: il carrello

Idee per creare un cocktail bar nell’angolo di casa

Un’idea originale e che si presta anche ad essere molto pratica è il carrello. Avendo le ruote è possibile spostarlo contro un angolo o un muro dove non ci sono altri mobili quando è inutilizzato e avvicinarlo al salotto o alle sedute quando c’è da mixare e creare cocktail.

Sceglierne uno con doppio o triplo vano è la soluzione ideale: in questo modo si potranno tenere sui vari piani sia i bicchieri, che i liquori, che gli attrezzi del mestiere, necessari per shakerare e filtrare i composti.

I più visti sono quelli in vetri con bordi cromati ma è possibile anche per un vero e proprio mobile con le ruote, con ante, cassetti e tutto l’occorrente per organizzare al meglio il tuo bar mobile.

Il carrello in vetro con bordi in colore oro o argento sarà adatto a qualsiasi tipo di arredamento e rappresenta quindi una scelta sicura e facile da compiere.

Potrebbe interessarti Bar: arredo creativo

Idee per creare un cocktail bar nell’angolo di casa: le mensole

Idee per creare un cocktail bar nell’angolo di casa

Una soluzione salvaspazio per chi possiede una casa piccola o per chi non ha una zona in cui poter installare un cocktail bar ma lo desidera, è una (o una serie) mensola o un pensile in cui inserire gli ingredienti.

Aggiungendo una base al di sotto, si potrà creare un appoggio per la preparazione dei drink. La base potrebbe essere anche un tavolino richiudibile e riponibile, così da poter occupare meno spazio possibile quando non serve.

La mensole o il pensile potranno essere installate anche al di sopra di una base già esistente nella stanza, così che questa possa diventare, all’occorrenza, il sostegno su cui destreggiarsi con i liquori.

Idee per creare un cocktail bar nell’angolo di casa: il bar

Idee per creare un cocktail bar nell’angolo di casa

Chi possiede spazio invece potrà realizzare un vero e proprio bancone da bar con tanto di sgabelli, per far a provare ai propri ospiti un’esperienza divertente, professionale, anche se casalinga e informale.

In realtà, anche l’isola o la penisola di una cucina possono diventare i banconi perfetti quando si presenta l’evenienza. Basterà scegliere degli sgabelli a tema, che siano comunque in sintonia con l’arredamento. Con questi pochi e semplici accorgimenti sarà possibile ricreare un’atmosfera da vero e proprio bar anche in casa.

Quello che non deve mancare mai sono gli arnesi per la preparazione dei drink come i bar spoon, il mixing glass, i misurini, coltelli per tagliare la frutta per decorazione, spezie per arricchire il sapore delle miscele e soprattutto liquori e bicchieri.

Idee per creare un cocktail bar nell’angolo di casa: foto e suggerimenti

Una carrellata di foto da cui prendere ispirazione per creare il proprio cocktail bar a casa.