Feng shui: scopri i colori ideali per il soggiorno

Feng shui: quali colori preferire per il soggiorno. Come abbinare le tinte. Quali materiali scegliere per valorizzarle.

feng-shui-colori-ideali-per-il-soggiorno-16

Il feng shui è una tradizione cinese che ricerca l’equilibrio e l’armonia tra le forze dell’universo. In particolare, nell’arredamento, questa ricerca si traduce in un ambiente che canalizza le forze positive, tramite i materiali, i colori e la collocazione dei mobili. Per questo motivo, usare il feng shui per decidere l’arredamento della propria casa significa creare un’oasi, lontano dal mondo esterno, di pace e tranquillità.

Tuttavia, il feng shui ha regole molto importanti per arrivare a questo risultato, come ad esempio i colori da utilizzare in ogni ambiente. Infatti, nel soggiorno, luogo d’incontro e accoglienza, dobbiamo utilizzare i colori della terra: rosso, arancione, giallo e marrone.


Leggi anche: Feng shui colori ideali per il bagno: ritrova la tua energia

feng-shui-colori-ideali-per-il-soggiorno-12

Feng shui soggiorno marrone

Il marrone è il colore del legno, ricorda la solidità del tronco e canalizza una forte energia positiva. In generale, in tutta la casa, utilizzeremo il parquet in legno, così da avere una pavimentazione omogenea in tutti gli ambienti. Le sue sfumature naturali, poi, daranno un tocco raffinato al soggiorno, indipendentemente dal tipo di legno che utilizziamo.

Se vogliamo un legno dalle linee regolari ma molto resistente, possiamo optare per il douglas. Oppure, andrà molto bene anche il legno d’acero, che ha contrasti chiaro scuri molto vistosi. Di una colorazione simile è il faggio, che è tra quelli più robusti e impermeabili. Infine, per delle note rossastre più evidenti, useremo il parquet in ciliegio americano.

Invece, dipingiamo le pareti di un marrone più opaco, come un ecrù o un cachi, che sono tinte più neutre e meno vistose. Il resto dell’arredamento, per compensare il marrone e dare un look più raffinato al soggiorno, sarà nero. Non solo gli infissi delle ampie finestre, ma anche i divani in tessuto e la poltrona in pelle.

Infine, diamo un tocco di colore più brillante con l’arancione per i dettagli, come il cuscino oppure uno svuotatasche sul tavolino centrale del soggiorno.

feng-shui-colori-ideali-per-il-soggiorno-13

Feng shui soggiorno giallo

Il giallo è un colore potente: ricorda il sole e la sua lucentezza avvolgente. Tuttavia, dobbiamo prestare un po’ di attenzione quando lo utilizziamo nel soggiorno. Difatti, potremmo esagerare e appesantire la stanza, travolti dall’energia del giallo. Quindi, usiamolo con parsimonia e solo dove è strettamente necessario.


Potrebbe interessarti: Feng shui: i colori migliori per la cucina

Iniziamo dalle pareti. Scegliamo una tinta delicata, che sappia impressionare l’ospite senza però aggredendo la sua vista con troppa brillantezza. Ad esempio, scegliamo un limone crema, che è appunto la combinazione tra il crema e il color limone, con una minima quantità di arancione. Per questo motivo, sarà avvolgente quanto basta, senza eccedere. In seguito, appenderemo le tende in cotone color oro invecchiato che si discosteranno leggermente dalle tinte più neutre del giallo limone crema.

In seguito, per i divani, scegliamo un tessuto bianco semplice, mentre i cuscini e le coperte saranno di colore camoscio, una tonalità molto asciutta del giallo. Poi, per dare un po’ di vitalità all’ambiente, acquistiamo decorazioni dorate, in ottone o in rame. Ad esempio, i vasi da esporre agli angoli del soggiorno, oppure i centro tavola per il tavolino centrale del soggiorno.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Infine, creeremo un po’ di contrasto con il giallo usando il marrone: acquistiamo un tavolino in legno, solido e con i piedini bassi, e sculture di vario genere da esporre, per un tocco più esotico.

feng-shui-colori-ideali-per-il-soggiorno-9

Soggiorno colore arancione

L’arancione è il colore del tramonto, quando il sole si avvicina all’orizzonte e saluta la Terra con i suoi ultimi raggi. Nel soggiorno, il feng shui apprezza molto queste tinte, poiché potenti ma anche rilassanti.

Inizialmente, dipingiamo le pareti di un arancione zucca: sarà una scelta coraggiosa ma ben bilanciata. Infatti, useremo il bianco per lo stipite della porta e i divani in tessuto. Poi, usiamo le tende verdi per creare un ulteriore contrasto.

Indirizziamoci verso tavolini color cadmio, che è molto caldo e meno brillante del color zucca. Usiamo molto il rattan, come materiale, che ricalca le tinte dell’arancione. Ad esempio, per una serie di pouf decorativi.

Infine, posizioneremo un tappeto color pesca arancio  che accoglierà tutto l’ambiente, creando un’atmosfera raccolta e intima.

feng-shui-colori-ideali-per-il-soggiorno-21

Soggiorno rosso

Se per l’arancione bisognava utilizzare attentamente le sfumature e i contrasti, per il rosso dobbiamo avere ancora più accortezze. Infatti, può essere tremendamente scuro o vistosamente appariscente. Ma per il feng shui c’è sempre una soluzione: trovare l’equilibrio nelle cose.

Dipingiamo solo una parte della parete di rosso, magari quella dove si trova la televisione. Scegliamo un colore opaco, come ad esempio un rosso cardinale o un borgogna. Poi, il resto della parete sarà di un colore neutro, come un bianco o un beige chiaro.

In aggiunta, sottolineiamo la presenza del rosso con altri elementi del soggiorno indispensabili, come una poltrona in tessuto dalle forme tondeggianti che sarà di colore rosso sangria. Poi, anche alcuni cuscini del divano saranno rossi. Infine, il dettaglio più importante: le tinte del tappeto. Lo sfondo sarà camoscio con linee rosse accese. Il risultato finale sarà un effetto elegante e sobrio.

feng-shui-colori-ideali-per-il-soggiorno-20

Colori ideali per il soggiorno Feng Shui: immagini e foto

Per avere un’idea più chiara dei colori da utilizzare in un soggiorno feng shui e canalizzare le energie positive, sfogliate le foto della galleria delle immagini.

Elena Morrone
  • Laurea triennale in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali
  • Laurea magistrale in Comunicazione Pubblica e d'Impresa
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica