Come arredare l’appartamento con piante di grandi dimensioni


Le piante arredano l’interno delle nostre case. Scegliere le piante giuste permetterà di valorizzare anche gli spazi domestici. Ma quali piante è meglio scegliere per la nostra casa? Piante grandi e lussureggianti o piante piccole e decorative? A seconda degli spazi a disposizione e dello stile dell’arredamento si possono scegliere piante diverse. Ficus Elastica,  Sterlizie Nicolai, Pothos ecco alcune piante di grandi dimensioni perfette per l’appartamento.


arredare-con-piante-grandi-3

Le piante sono un importante elemento di arredo di case di campagna o appartamenti di città. Avere delle piante in casa, non solo dona un tocco di colore ai nostri ambienti, ma allo stesso tempo aiuta a migliorare il nostro umore.

Le piante infatti hanno un effetto benefico sul nostro stato d’animo e favoriscono l’ossigenazione nella nostra casa. Ma quali sono le piante più adatte al nostro appartamento? Si va sempre più diffondendo la tendenza a scegliere delle piante di grandi dimensione e dall’effetto scenografico.

Prima di scegliere le piante per la nostra casa, è opportuno anche valutare le dimensioni dell’ambiente dove saranno collocate. A differenza di quello che si può pensare, una pianta grande in uno spazio piccolo, ha la capacità di illuminare l’ambiente, migliorando la percezione delle dimensioni della nostra casa.


Leggi anche: Vasi con fiori e piante acquatiche

Come prendersi cura delle nostre piante? Quali scegliere per i nostri ambienti. Ecco alcuni consigli per avere delle splendide piante in casa.


Curare le piante

Le piante di appartamento per crescere hanno bisogno di cure. Alcune hanno una crescita più rapida altre una crescita più lenta. L’importante per tutte è evitare ristagni di acqua e luce diretta del sole che possono essere dannose per la crescita della pianta.

Fate attenzione a questi aspetti e le vostre piante cresceranno rigogliose. Inoltre, un altro aspetto da non trascurare, è assicurarsi di avere vasi delle giuste dimensioni. Ovviamente piante grandi, avranno anche bisogno di vasi di dimensioni più grandi per poter permettere alla pianta di espandersi.

arredare-con-piante-grandi

La posizione giusta

Cercate la posizione giusta per la vostra pianta di appartamento e dopo evitate spostamenti. Le piante da appartamento, infatti, non amano molto gli spostamenti. Inoltre, molte piante per crescere e svilupparsi hanno bisogno della presenza di altre piante. Tutte insieme infatti creano un microclima che favorisce la crescita e la sopravvivenza stessa delle piante.

arredare-con-piante-grandi-1

A ciascuno la sua pianta

Come scegliere la pianta giusta per il vostro appartamento? Le piante si scelgono non solo in base alle dimensioni dello spazio che abbiamo a disposizione, ma anche in base allo stile del nostro arredamento. Per ambienti grandi e luminosi, tipologia open space moderni, con linee moderne e contemporanee sono perfette pianti grandi e rigogliose.

Per case piccole ed un arredamento classico, meglio optare per piante piccole o grasse.

Se poi avete uno spazio di grande personalità, potete esprime il vostro stile con composizioni variegate ed originali che avranno un grande impatto visivo.

arredare-con-piante-grandi-2


Potrebbe interessarti: Piante magnetiche

Monstera Deliciosa

Tra le piante di grandi dimensione è una di quelle più lussureggianti e verdeggianti. La Monstera Deliciosa, è anche conosciuta come pianta del pane americana, ha grandi foglie e necessità di molta luce, ma attenzione a non esporla alla luce diretta del sole. Può essere di varie dimensioni, ma la sua presenza conferisce un tocco di colore all’ambiente.

monstera-deliciosa-1

Pothos

Si tratta di una pianta molto diffusa negli appartamenti. La Pothos è una pianta rampicante e per questo spesso viene appesa, per permetterle di espandersi. Ha foglie a forma di cuore e non richiede grandi attenzioni.

prune-pothos

Ficus Benjamina

Il Ficus Benjamina è un alberello con rami sottili e foglioline di colore verde intenso. Si tratta di una pianta che non necessità di particolari cure. Attenzione però se avete dei gatti in casa. Questa pianta infatti produce un liquido che può essere velenoso per i gatti ed irritante per gli occhi.

Ficus-benjamina-Or-Danielle

Sterlizie Nicolai o banano da salotto

La forma assomiglia a quella di un albero di banano, la Sterlizie Nicolai può raggiungere dimensioni molto elevate. Con le sue grandi foglie, conferisce un aspetto esotico ai vostri ambienti. Richiede però ambienti molto luminosi.

strelitzia

Ficus Elastica

E’ una pianta di origine asiatica. Il ficus elastica predilige gli ambienti caldi e umidi e richiede una concimazione periodica per crescere rigogliosa e lussureggiante.

ficus-elastica

Anthurium

E’ una delle piante da appartamento più diffuse. L’Anthurium ha inflorescenze di vari colori, dal bianco al rosso, al rosa. Di origine tropicale può durare per molto tempo. Predilige gli ambienti umidi e luminosi.

anthurium

Palma Areca

La Palma Areca è una pianta da appartamento molto diffusa. Predilige gli ambienti luminosi e ha una crescita abbastanza veloce. Perfetta per arredare gli spazi della vostra casa.

Areca-palm

Verde stabilizzato

Una tendenza che si sta sempre più diffondendo è quella di arredare un’intera parete con il verde stabilizzato o giardino verticale. Si tratta di  piante opportunamente trattate, attraverso un processo di stabilizzazione, che non necessitano di nessun tipo di cura nè di acqua e conservano le loro caratteristiche estetiche nel tempo.

verde-stabilizzato

Arredare l’appartamento con piante grandi: foto e immagini

Marcella Piegari

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta