Cappe cucina aspiranti: guida all’acquisto

La cappa da cucina aspirante è la regina della nostra cucina. La scelta della cappa in casa migliora la qualità dell’aria.

Cappe cucina aspiranti
cappa cucina arancione

Respirare aria pulita e nuova è il focus delle cappe moderne aspiranti da cucina.

Le cappe moderne si abbinano ad ogni stile ed ambiente domestico.

Elementi dalla forte connotazione estetica, sono fondamentali per l’aria di casa, resa perfetta grazie alla loro aspirazione.

Da qualche anno le cappe da cucina sono diventate veri e propri elementi di design, oggetti d’arredo della propria casa.

Le cappe da cucina contribuiscono a rendere unico l’ambiente, grazie alle rifiniture perfette ed i nuovi materiali.

Tantissimi e diversi tra loro i modelli proposti dai brand del settore.

Vediamo insieme alcuni esempi di cappe dal design moderno accattivante.

cappa-cucina-isola
cappa cucina isola

Cappe da cucina dal design moderno

cappa-cucina-moderna-induzione
cappa cucina moderna

Le cappe da cucina moderne si contraddistinguono non solo per un design originale, ma anche per le nuove tecnologie che adottano, regalando massimo comfort e resa.

Studiate per essere pressoché silenziose, questo grazie a speciali silenziatori interni che riducono al minimo il rumore e le vibrazioni del motore.

 Quali misure deve avere una cappa aspirante?

Il modello deve adattarsi perfettamente con il piano cottura e bisogna collocarla alla giusta altezza. Secondo gli standard la distanza minima tra il piano cottura, partendo dal fondo della pentola e la superficie  inferiore della cappa non deve essere inferiore a 50 centimetri per le cucine elettriche e 65 per quelle a gas.  

Per quanto riguarda la larghezza da un minimo di 60 centimetri ad un massimo di 1 metro e 20.

Cappa aspiranti e filtranti

Cappe cucina aspiranti
cappa a tubo aspirante

Quando si pensa alla cucina è imprescindibile non pensare agli elettrodomestici che la compongono. Tra questi la cappa da cucina acquista un ruolo dominante. Soprattutto nelle case moderne dove la cucina diventa sempre più a vista.

La cappa è un elettrodomestico da scegliere con cura, considerando fattori come la funzionalità e l’estetica l’installazione e la semplicità di utilizzo.

Le cappe possono essere sospese, ad incastro, moderne, ad induzione, estraibili, in vetro e in acciaio.

Qual è la differenza tra cappa da cucina aspirante e filtrante. La cappa aspirante quella presente in tutte le cucine, non si limita solo a filtrare gli odori, ma anche ad espellere l’aria filtrata domestica attraverso vari condotti esterni. La cappa filtrante ha l’unica funzione di filtrare l’aria trattenendo fumi ed odori. L’aria viene così  reimmessa nello stesso ambiente purificata.

Cappe ultramoderne

Cappe cucina aspiranti
tubo cappa aspirante

Le cappe moderne aspiranti hanno un impronta ed un look completamente diverso da quelle tradizionali. La cucina si spoglia di inutili complementi di arredo diventa minimal.

Potrebbe interessarti Cappe da cucina

Le cappe moderne hanno un timbro molto moderno dal design urban, molto etiche ed essenziali. Le cappe di ultima generazione sono ultratecnologiche, ed autonome in grado di attivarsi grazie a sensori di attivazione. Cappe aspiranti che si accendono e spengono in modo insonorizzato eliminando rumori e cattivi odori.

Quando la cucina è a vista e diviene un tutt’uno con il living si sceglie una cappa aspirante di design. Caratteristica  principale per le cappe aspiranti è la potenza ed il silenzio.

Cappa ad isola

cappa-cucina-isola-moderna
cappa cucina ad isola

Lo studio costante ed approfondito di esperti dell’interior design focalizza in cucina la presenza della cappa ad isola. Cambiano i modelli, ma non la funzionalità per eliminare i cattivi odori. Le cappe a penisola sono le soluzioni più diffuse, oggi preferite da chi sceglie di condividere con gli amici l’aperitivo e la cena, senza preoccuparsi degli odori.

Scegliere bene la cappa aspirante è la scelta migliore per proteggere i nostri ambienti, i mobili ,le pareti, ma anche noi stessi durante le cotture. Le tipologie di cappa a penisola sono svariate, adatte a chi dispone di grandi spazi, per l’accoglienza dei propri ospiti.

Cappe aspiranti moderne più diffuse

Cappe cucina aspiranti
cappa sospesa

Le cappe più diffuse nei nostri giorni sono di diversi modelli, ma pur sempre dotate di un condotto a vista.

Si opta per cappe: modello ad angolo, per facilitarne il montaggio.

 Le cappe ad induzione, spesso usate negli ambienti ristorativi o per uso privato. Chi sceglie il modello ad induzione segue le esigenze del mercato, comodi, semplici da pulire e abbattono i costi.

La cappa lampadario è l’ultima esigenza d’arredo in cucina.

Si tratta di un progetto assolutamente straordinario, che stupisce nella sua capacità di rivoluzionare il concetto di illuminazione nella cappa, trasformandola in un vero punto luce per l’ambiente.

Originale e unica nel design, la cappa lampada richiama nella forma le tipiche venature dei nidi degli uccelli, con corpo lampada interamente in vetro che racchiude il corpo cappa amplificando e riflettendo la luce.

Cappe cucina aspiranti: foto ed immagini