Come abbinare maniglie e porte di casa


Porte e maniglie sono imprescindibilmente collegate. Abbinarle con cura è fondamentale per l’arredamento di una casa e si può procedere in base a diversi modus operandi.

abbinare-maniglie-porte-casa-01


Uno dei primi passi per arredare con stile una casa è scegliere porte e maniglie uguali per tutte le stanze facendo attenzione anche ai particolari delle finestre. Si deve tener conto dello stile dell’arredamento ma anche del colore dell’infisso, oltre che del materiale e delle rifiniture della porta. Se abbiamo un ingresso con l’anta liscia, per esempio, per la sua maniglia prediligeremo una linea semplice per uno stile essenziale mentre la linea geometrica è l’ideale per le ante bugnate per uno stile classico.

L’aspetto estetico, però, non è tutto: bisogna infatti prendere in considerazione anche la comodità (una presa leggermente incurvata è più maneggevole) e, chiaramente, il prezzo. Anche il vostro budget, infatti, inciderà un po’ sulla scelta perché in commercio esistono maniglie per tutti i portafogli, si dovrà solo prendere una decisione.


Leggi anche: Come pulire maniglie di casa per eliminare i batteri


Le maniglie delle porte in legno

Come abbinare maniglie e porte di casa

In merito alle porte fatte con il legno ci sono diverse possibilità di scelta: per i legni scuri sono preferibili maniglie di metallo (oro oppure ottone o bronzo) mentre per i legni chiari vi consigliamo maniglie d’acciaio dalle tonalità argentee (satinate o lucide). Il nero, che sta bene su tutto, resta un’opzione valida anche in questo caso per uno stile semplice ma sempre efficace e che sicuramente bene anche con il resto dell’arredamento.

Abbinare le porte scorrevoli

abbinare-maniglie-porte-casa-03

Le maniglie ad incasso sono le più indicate per le porte scorrevoli. Il materiale (e quindi il colore) consigliato è l’ottone oppure il cromato lucido. Un’altra possibilità è abbinarle alla tinta stessa della porta. Una buona idea per questo tipo di presa, infatti, è quella di essere visibile pur rimanendo “nascosta”. La porta scorrevole infatti indica uno stile di arredamento minimal, per scelta o per mancanza di spazio.

E le porte antiche o classiche?

Come abbinare maniglie e porte di casa

La particolarità delle porte antiche o classiche vi permetterà di essere più fantasiosi in quanto abbiamo diverse opzioni. Per questo tipo di porte i materiali più usati per le maniglie abbinate sono il bronzo antico e l’ottone antico; si può provare però anche con il ferro battuto o la ceramica.

Inoltre, si può usare il legno con dei decori in oro: con un po’ di attenzione si può osare infatti anche con dettagli e rifiniture sfarzose. Per concludere, un tappeto a tema potrebbe essere il giusto tocco di stile finale.

Le maniglie delle porte blindate

abbinare-maniglie-porte-casa-05

Se siete alla ricerca di misure di sicurezza specifiche e quindi avete bisogno di una porta blindata dovrete adornare anche quella. Il suo essere essenzialmente funzionale e pratica infatti non è un buon motivo per trascurarla. Il pomello color oro o satinato è un must per questo tipo di passaggio che risulterà così elegante e raffinato nonostante la sua staticità.

Arredare con le porte a vetro

Come abbinare maniglie e porte di casa

Le porte della vostra casa sono in vetro? Allora avete un vasto margine decisionale per le vostre impugnature! Ci sono diverse possibilità. Per far sì che l’effetto trasparente non si rovini, è necessario scegliere maniglie modeste quasi invisibili alla vista. Se invece avete intenzione di far risaltare la maniglia si possono scegliere anche più elaborate, magari in acciaio.

Se sulla porta c’è anche del legno potete provare anche con l’ottone. Inoltre c’è modo di giocare con la forma scegliendole squadrate o tondeggianti per ricreare un po’ di dinamicità.

Le porte bianche

abbinare-maniglie-porte-casa-07

Quando in casa si hanno delle porte bianche si deve fare maggiore attenzione alla colorazione del pavimento e/o ai tappeti per abbinare le maniglie anche a questi elementi. Per farle risaltare a dovere, se si tratta di un parquet in legno chiaro (o di un altro materiale comunque classico e neutro) si predilige una presa in acciaio lucido; la linea semplice in oro o bronzo è invece indicata se la pavimentazione presenta del legno scuro. Se si usa in quest’ambito uno stile semplice, sarà più divertente arredare il resto della casa.

Lo stile delle porte moderne

abbinare-maniglie-porte-casa-08

Vista la loro particolarità, si consiglia per le porte moderne delle maniglie semplici. L’essenzialità di questa scelta non solo aiuterà nel gioco del contrasto ma eviterà l’effetto troppo kitsch. È preferibile perciò scegliere un semplice pomello tondo o quadrato. Lasciando piuttosto neutrale quest’impugnatura, avrete modo di osare con questo tema in altri punti dell’abitazione più distanti dalla porta come per esempio ornamenti, centrini e decorazioni.

Le maniglie delle porte colorate

Come abbinare maniglie e porte di casa

Anche per le porte colorate bisognerebbe cercare di evitare di eccedere. Una soluzione per evitare il sopracitato effetto kitsch potrebbe essere quella di assicurarsi che ci sia una tinta dominante e ricorrente. Si può andare sul sicuro scegliendo il nero per la maniglia che può essere anche dorata, argentata o satinata. Nel resto della casa, invece, si può riprendere il colore della porta per abbinare il tutto alla perfezione.

Abbinare maniglie e porte di casa: Galleria foto

Nella gallery altri suggerimenti per trovare la maniglia ideale per casa.

Gaia Giovannone

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta