Arredare la mansarda in stile industriale: il fascino del vintage


Strutture architettoniche in ferro battuto e travi a vista impreziosiscono la tua mansarda arredata secondo il design Industrial. Ricrea un’ambientazione Factory con materiali grezzi e complementi di arredo vintage in perfetto look Industrial.

mansarda-stile-industriale-4


Il termine mansarda è comunemente utilizzato per definire lo spazio che si trova direttamente sotto il tetto di un edificio ed è un’abitazione ricavata da un ambiente destinato molto spesso ad essere un luogo di deposito dove accumulare mobili e oggetti vecchi che non si usano più.

Alcune di esse vengono adibite esclusivamente a camera da letto, stanze per il lavoro o lo studio da casa e poche divengono dei veri e propri appartamenti, poiché la maggior parte risulta di difficile accesso tramite scale anguste e soppalchi scomodi. Oltre gli aspetti architettonici non favorevoli. Le mansarde tendono a non essere apprezzate anche perchè trattengono l’aria calda che sale dai piani inferiori creando difficoltà a mantenere una corretta temperatura.

C’è da dire che negli ultimi anni i sottotetti sono stati riscoperti e sempre più persone ristrutturano e scelgono di abitare una mansarda. Questo cambio di rotta è nato dallo studio e dalla trasformazione dell’ambiente partendo dalla valorizzazione degli elementi architettonici preesistenti resi funzionali con il nuovo utilizzo residenziale.


Leggi anche: Come sistemare un monolocale in stile industriale

mansarda-stile-industriale-2


Open space

Non è facile arredare una mansarda in stile industriale perchè questo è caratteristico di ambienti ampi con finestroni grandi ed elementi strutturali tipici dei capannoni industriali della metà del secolo. Però, focalizzandosi sui materiali e sui dettagli appropriati, risulta essere un tipo di arredamento che si presta a tutte le camere, dalla cucina, al soggiorno fino al bagno.

Gli elementi caratteristici sono principalmente quelli grezzi come il cemento armato, le travi a vista e i pavimenti non lavorati. Quindi nella tua mansarda ricrea l’open space industriale lasciando pilastri e travi ad incorniciare il living dove avrai posizionato divani in pelle dal colore avorio. Aggiungi la giusta dose di grigio e marroncino con cuscini e tappeto non dimenticando un materiale importante come il ferro che sarà protagonista sotto forma di tavolino da caffè.

mansarda-stile-industriale-03

Materiali Industrial

Al cemento e alle travi grezze vengono accostati complementi di arredo, lampade e finiture in ferro, acciaio, ghisa e rame dal carattere forte e decisamente Industrial. Per attenuare un pò questi elementi che rischierebbero di raffreddare troppo l’ambiente, è necessario accostarli a toni più caldi come quelli del legno o del mattone.

Riproponi per la tua cucina piani lavoro dal design tipico delle macchine di fabbrica, con ampi cassettoni dove riporre tutti gli accessori da cucina e armadietti abbinati in grigio satinato. Le pareti rivestite di mattoncini in cotto andranno a placare l’atmosfera con il loro marrone intenso. Non dimenticare i dettagli come le tende  in tessuto su cui fare affidamento per un’ulteriore tocco soft scegliendo colorazioni come verde militare, bianco sporco e beige.

mansarda-stile-industriale-07

Recuperare l’idea di fabbrica

Questo stile nasce proprio dall’idea delle vecchie fabbriche dismesse dove spesso erano presenti soppalchi in ferro battuto e cemento. Non tutte le mansarde danno la possibilità di ricreare dei soppalchi, ma in alcuni casi anche in uno spazio ridotto si può strutturare questa caratteristica postazione.

Riproponi un ambiente unico posizionando il salotto con ampio divano in pelle con schienale capitonnè e sgabelli recuperati da vecchi bidoni di vernice e scegli scaffalature in ghisa come quelle delle officine dove si riponevano gli oggetti del mestiere. L’elemento chiave sarà il soppalco in ferro battuto che ospiterà una zona notte decisamente essenziale; sotto si troverà la cucina composta da pochi elementi pratici ed utili per archiviare il necessario.

mansarda-stile-industriale-5

Arredi vintage

Per arredare in stile Industrial un must che non può mancare è l’utilizzo di pezzi Vintage e quindi le parole d’ordine sono il cuoio, la pelle, il legno usurato e i tessuti più caratteristici della metà degli anni ’50. Inoltre qualsiasi oggetto recuperato di fabbrica trova il suo posto nella tua mansarda: ruote, meccanismi meccanici, carrelli, tavolini con le ruote divengono dettagli ed elementi di arredo.

Vecchi contenitori industriali prendono il posto di un qualsiasi mobile porta tv, scaffali in legno divengono la tua libreria personale e grandi bidoni in latta affiancano il divano come un qualsiasi tavolino dove poggiare occhiali e libri durante i tuoi momenti rilassanti. Di fianco avrai lampadine che pendono dal soffitto ad illuminare la tua cucina, in cui un vecchio bancone di sartoria prende il posto del tavolo e dove anche una bicicletta vintage abbellisce poggiata alla parete.

mansarda-stile-industriale-09

Industrial in chiave moderna

L’aspetto ruvido dello stile industriale tende ad assumere linee più morbide nella sua versione moderna abbracciando colori più freschi e aggiungendo materiali puliti come vetro e accenti naturali come le piante. Per la suddivisione delle stanze subentrano blocchi di vetro, schermi pieghevoli e addirittura scaffalature e mobili vengono impiegati a tale scopo.

Per la camera da letto scegli un letto basso stile loft dai colori chiari e un armadio con un grande specchio e ante lucide per espandere visivamente una stanza di piccole dimensioni. Usa una parete in vetro con struttura in ferro per dividere la stessa dalla zona giorno e mantieni una pavimentazione in parquet grezzo e travi o pilastri in evidenza per preservare le caratteristiche del look Industrial.

mansarda-stile-industriale-1

Arredare la mansarda in stile Industrial: Galleria delle immagini

Scegli lo stile di arredamento industriale, tante idee per realizzare la mansarda perfetta.

Antonella Palumbo

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta