Fuorisalone 2021 5VIE Design Week: le installazioni e tutti gli eventi in programma

Fuorisalone 2021 5VIE Design Week: la nuova edizione presenta installazioni, mostre, talk ed eventi che animeranno la settimana del design milanese.

Fuorisalone 2021 5VIE Design Week

Punto focale di questa edizione 2021 di 5VIE (5vie.it) sono le idee e il progettare, per questo la manifestazione è stata dedicata alla figura di AG Fronzoni (1923-2002). Il designer ha lavorato a lungo per progettare nell’ottica di creare ciò è etico ed utile, sviluppando una estetica minimalistica di grande valore.

Fuorisalone 2021 5VIE Design Week

Fuorisalone 2021 5VIE Design Week: le installazioni

Le installazioni prodotte quest’anno per la Milano Design Week sono tutte all’insegna della performance e dell’azione. 5VIE presenta quindi quattro designer, che hanno realizzato quattro installazioni-evento.

Looks Like Magic!

Fuorisalone 2021 5VIE Design Week


Leggi anche: Snaidero catalogo 2021

La prima installazione performance è LOOKS LIKE MAGIC! in via Cesare Correnti 14 creata del designer Jorge Penadés, che genera un nuovo materiale grazie agli scarti tessili, tutte le fasi del processo sono visibili grazie al laboratorio pop-up installato nella location.

Il venditore ambulante è il focus dell’installazione itinerante immaginata dalla designer Sara Ricciardi: una postazione di lavoro mobile con fiori, poesie e panini.

Untitled 1B

La performance Untitled 1B nasce dall’idea di Francesco Pace con il suo studio Tellurico, che analizza il rapporto tra tempo, forme e processi, realizzando live una collezione di oggetti in legno.

Sarà presente virtualmente anche Richard Yasmine, architetto e designer di origine libanese, che sarà collegato in streaming e tramite un grande ledwall ci accompagnerà nel suo mondo progettuale a cavallo tra fisico e digitale.

Fuorisalone 2021 5VIE Design Week: esposizioni d’eccellenza

La mostra L’oggetto Celibe è protagonista a Palazzo Recalcati con una serie di speciali pezzi tutti in edizione limitata realizzati da: Maurizio Barberis, Alfonso Femia, Dario Ghibaudo, Tiziano Guardini con Luigi Ciuffreda, Duccio Grassi, Mariano Martin, Roberta Orio, Steve Piccolo, Rudy Ricciotti, Davide Valloppi, presenti anche due progetti speciali di Gaetano Pesce e Riccardo Dalisi in collaborazione con la Galleria Luisa Delle Piane.


Potrebbe interessarti: Fuorisalone 2021 Agape: tutte le novità dell’arredo bagno

Fuorisalone 2021 5VIE Design Week

Design Variations 2021 torna a Palazzo Litta con la speciale installazione Una Spiaggia nel Barocco di Studio Aires Mateus. All’interno degli spazi i nuovi progetti realizzati da designer, brand e aziende, scuole e istituzioni provenienti da tutto il mondo, tra cui Emmanuel Babled, Edelgrund, Dejana Kabiljo, Orografie, Casarialto Atelier e Tensoforma.

Fuorisalone 2021 5VIE Design Week


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Si intitola invece Masterly l’evento che si svolge a Palazzo Turati curato da Nicole Uniquole che presenta The Dutch in Milano 2021. Qui sono protagonisti gli oggetti di design realizzati dalle aziende o dai giovani talenti. E’ previsto anche un programma di talk con protagonisti, tra gli altri, Daan Roosegaarde e Francine Houben, Direttore Creativo di Mecanoo Architecten.

Sempre al SIAM ci saranno cinque grandi mostre collettive: Glass Utopia curata da Mr. Lawrence per Craft ACT focalizzata su nuovi oggetti tutti in vetro. Protagonisti i designer: Elizabeth Kelly, Federico Peri, Gala Fernandez, Jenni Kemarre Martiniello, Liam Fleming, Matteo Zorzenoni, Mel Douglas, Peter Bowles, Stories of Italy, Tom Skeehan, Federica Biasi, Zanellato/Bortotto.

Design Made in Hong Kong è il progetto curato da Mr. Lawrence che vede protagonisti gli studenti di tre università di Hong Kong che hanno sviluppato i loro prodotti lavorando con Federica Biasi, Federico Peri e Sara Ricciardi.

Line of Marble è invece un progetto che svela le creazioni di 10 designer portoghesi che hanno valorizzato ed indagato i materiali e la pietra portoghese. Lionel Jadot, curatore di Zaventem Ateliers presenta invece i progetti di 13 studi creativi: Adeline Halot, Bela Silva, DIM Atelier, KRJST studio, Lila Farget, Lionel Jadot, Maison Armand Jonckers, Nacarat, Pierre Coddens, Pierre-Emmanuel Vandeputte, RSLT, Studio Elémentaires e Thomas Serruys.

Fuorisalone 2021 5VIE Design Week

Roots to Matter – Matter to Dream è la mostra collettiva che svela i progetti di designer emergenti ed indipendenti. Per Matter to Dream vengono esposti i lavori di Celo.1Rou Materiaal Ceren Arslan. Roots to Matter espone: The Art Flower Maker di Marcella Trimarchi, oggetti di design ispirata al mondo floreale; Fornice Objects di Chiara Ravaioli ed infine MATANG realizzato da Lucien Dumas e Natasha Sumant.

Fuorisalone 2021 5VIE Design Week

Marmissima è invece il progetto presentato da Milano Makers che mette in mostra creazioni realizzate con i materiali di scarto prodotti dalla lavorazione del marmo.

Fuorisalone 2021 5VIE Design Week: mostre ed eventi

ManifatturalMente è il progetto di Angela Florio di DecorAzione che presenta una progetto collettivo realizzato da artigiani. Tra le mostre segnaliamo anche quelle presenti nelle gallerie del circuito: SIX Milano; Giopato&Coombes Gallery; Alberto Levi Gallery con i nuovi tappeti di Jan Kath; The Pool NYC con la mostra Love is in the Air: Ugo Foscolo e Antonietta Fagnani Arese; Galleria L’Affiche con la mostra Da Cosa Nasce Cosa; Galleria Rubin che ospiterà il designer Arno Declercq; Gilda Contemporary Art che ospiterà il designer Cédric Etienne e l’azienda Del Savio con il progetto Opus Certum di Zanellato/Bortotto; Spazio BIG Santa Marta con le opere di Monica Passera.

Fuorisalone 2021 5VIE Design Week

Segnaliamo poi gli appuntamenti e le presentazioni di: Big Apple Design; Candiani Denim; Circus Concept Store che ospiterà i mobili di Le Zoie; Lo Studio con una mostra di Rou Materiaal; Davide Groppi Spazio Esperienze Milano; Takeda Katsuya Design; TURcoLLETIVO da The Cloister con opere di designer dalla Turchia. Infine il progetto China Made in Italy di Studio Marco Piva che racconta il savoir-faire italiano e lo scambio cultura tra Italia e Cina.

Caterina Di Iorgi
  • Laurea in Filosofia
  • Giornalista pubblicista
  • Specializzazione in Architettura & Design
Suggerisci una modifica