Tende fai da te in stile scandinavo: tutto ciò che devi sapere

Tende fai da te in stile scandinavo: se ti stai chiedendo come realizzarle al meglio, scopri con noi come entrare nel mood giusto. Occorrente, colori e materiali perfetti per questo stile. Leggi di più. 

tappeti-stile-scandinavo-8

Lo stile scandinavo, o nordico, è uno tra gli stili più gettonati degli ultimi anni. La semplicità degli arredi mista all’eleganza e alla raffinatezza in grado di comunicare ad ogni ambiente, fanno della tua casa un luogo da sogno. Se hai preferito anche tu lo stile scandinavo per l’arredamento avrai di certo posto molta attenzione alla scelta degli arredi e complementi senza tralasciare nessun elemento.

Legno degli arredi, parquet preferibilmente chiaro ai pavimenti, bianco alle pareti e pochi altri elementi creano una piacevole atmosfera nordica. Ad esempio i tessili: cuscini, tappeti e tende in coordinato ma senza esagerare.


Leggi anche: Tende per la casa: ultime tendenze

Scopri con noi come realizzare delle tende con un po’ di sano fai da te. Cominciamo con l’organizzarci: cosa serve? Prosegui pure nella lettura.

tende-fai-da-te-scandinavo-cop

Tende fai da te in stile scandinavo: l’occorrente

Le tende in stile scandinavo rispettano appieno quello che è lo stile nordico, potrebbero in realtà anche essere del tutto assenti alle finestre per consentire un maggior ingresso di luce in casa ma, se hai deciso di inserirle nel tuo arredo, che siano il più semplice possibile. Nel corso del nostro articolo sapremo come indirizzarti verso le scelte più opportune.

Per il momento – come qualsiasi buon progetto fai da te prevede – ti basterà riprendere qualche scampolo di tessuto che hai conservato e la tua cassetta di cucito con: spilli, ago, fili, forbici e qualche gessetto per segnare il punto di taglio o la lunghezza ideale. Iniziamo pure.

tende-fai-da-te-scandinavo-dettagli

Tende fai da te in stile scandinavo: i colori

Se non hai tessuti da riciclare sarà bene recarti in una merceria ed acquistare i tessuti giusti. Ma ancor prima verso quali nuance indirizzarsi? La gamma di colori cui attingere è piuttosto ampia ma come sempre deve rispettare l’anima di questo stile.


Potrebbe interessarti: Bagno stile scandinavo

La nostra palette di riferimento pertanto sarà composta da toni chiari e naturali: bianco, champagne, tortora, grigio, verde che richiama allo spirito green e pochi altri colori audaci. Blu del cielo e giallo del sole. Ben accette poche e semplici fantasie floreali per un tocco romantico o dettagli geometrici per gli amanti dell’essenziale.

Individuata la gamma di colori e scelto il tuo preferito non ti resta che toccare con mano le stoffe: quali le più coerenti con questo stile? Te lo sveliamo qui di seguito.

tende-stile-scandinavo3

Tende fai da te in stile scandinavo: i tessuti

Il lino e il cotone sono i materiali più gettonati per la realizzazione di tali tende e la leggerezza il loro punto di forza. Mai cedere a tende che risultino pesanti e compatte: la leggerezza deve essere trasmessa all’ambiente circostante, consentendo di arredare lo spazio con morbidezza, grazia ed eleganza. I tessuti scelti devono essere in grado di filtrare delicatamente la luce del sole e illuminare l’ambiente senza appesantirlo.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

L’assenza di fronzoli come balze, pizzi, frange e lambrequins completano coerentemente il tutto. Il risultato finale deve essere quello di realizzare delle tende belle e funzionali, semplici, pratiche e dalle forme concise e dirette.

Ora che abbiamo preparato quel che ci occorre, possiamo iniziare avendo chiaro in mente uno schema da seguire. Andiamo.

hm-tessuti

Giusto procedimento da seguire

Per prima cosa dobbiamo prendere le misure della finestra o balcone dove andranno montate le nostre tende. Lascia sempre un margine di qualche centimetro per l’orlo o per farle scivolare più romanticamente. Fatto questo, prendiamo il nostro tessuto e appuntiamo i punti di taglio col gessetto.

Ago e filo dello stesso colore del tessuto scelto daranno la forma giusta: et voilà in poche mosse le nostre tende saranno già pronte. Un consiglio in più è realizzare i ganci dello stesso tessuto delle tende: sarà più gradevole all’occhio l’assenza di elementi metallici.

Non occorre molto di più: se hai necessità o desiderio di impreziosirle con un ferma tende punta al minimo e l’effetto ti sorprenderà. Una striscia di cotone di qualche centimetro con l’aggiunta di qualche elemento in legno o fiore possono bastare. Che ne dici di provare? Proviamo a chiudere il cerchio realizzando noi stessi anche il bastone.

tende-fai-da-te-scandinavo-1

Bastone fai da te: piccoli dettagli che fanno la differenza

La stessa filosofia del fai da te va abbracciata per realizzare un bastone per le tende che sia davvero unico. Abbiamo diverse idee da proporti e tutte che puntano all’essenzialità da un lato e alla resa estetica dall’altro.

Per il nostro progetto sarà sufficiente un tassello in legno di qualche centimetro più largo della tua finestra, da levigare e proteggere con una vernice trasparente, e che andrà assicurato al muro con appositi ganci che puoi realizzare tu stesso in legno o in cuoio come nell’immagine che segue.

tende-fai-da-te-scandinavo-bastone

Tende fai da te in stile scandinavo: foto e immagini

Se il nostro breve tutorial ti ha affascinato, scopri in galleria qualche altra idea tutta da copiare per realizzare le tue splendide tende fai da te in stile scandinavo: una ventata di freschezza in casa. Lasciati ispirare.

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica