Palline di natale patchwork


Come realizzare le palline di Natale con la tecnica del patchwork. Esempi, modelli, palline in polistirolo, tessuti, cartamodello. 

palla patchwork

Le palline di natale in stile patchwork sono carinissime, perché, essendo realizzate con i tessuti, conferiscono all’albero di natale tanto calore.

Non solo, le palline realizzate con la tecnica del patchwork arricchiscono l’albero di Natale di un magia coinvolgente, viste le tante decorazioni che si possono realizzare con i nastrini colorati e dorati, argentati, con perline e quant’altro.



Realizzare le palline di Natale con la tecnica del patchwork

palline di natale fai da te

Per realizzare le palline in patchwork non servono abilità di cucito, né una speciale attrezzatura.

Ciò che occorre è molto semplice da reperire:

  • palline in polistirolo;
  • pezzetti di stoffa nei toni desiderati;
  • colla a caldo;
  • cordoncini, nastrini;
  • filo dorato (o spago) per gancio;
  • taglierino;
  • spillini;
  • perline;
  • limetta per unghie;
  •  pennarello;
  • penna o matita;
  • carta da forno;
  • forbici.

Ed ora vediamo come realizzarle.

Procedimento

pallina-natale-realizzata-patchwork

  1.  Sezioniamo la pallina di polistirolo con il taglierino, dividendola in 4 spicchi. La fessura dev’essere profonda 1 cm.
  2. Con una penna o una matita buchiamo l’estremità della pallina, facendo un foro di circa 3 cm (ci servirà per introdurvi il gancio) e facilitare l’introduzione dei tessuti all’angolo.
  3. Con una carta da forno, poggiata sulla pallina, ed un pennarello, ricaviamo la sagoma degli spicchi, che ci servirà per ritagliare i tessuti. (E’ importante, alla fine, ritagliare i bordi della sagoma di 1-2 cm più grandi, in quanto bisogna considerare il tessuto da infilare nelle fessure).
  4. Realizzata la sagoma, la poggiamo sul tessuto scelto e ricaviamo i pezzi di stoffa. (Un consiglio: fermate la sagoma con uno spillo, sarà più facile procedere al ritaglio). Ora che abbiamo i nostri 4 pezzetti di tessuto possiamo procedere al passo successivo.palla
  5. Adagiamo il pezzo di tessuto sul primo spicchio e aiutandoci con una limetta per unghie infiliamo i bordi all’interno delle fessure.
  6. Procediamo alternando i tessuti, come mostra il video sottostante, con lo stesso meccanismo. Alla fine avremo la nostra pallina ricoperta interamente di tessuto.
  7. Ora tagliamo un filo dorato di circa 12 cm per realizzare il gancio. Facciamo un nodo con le due estremità e infiliamo lo stesso all’interno di una delle due estremità della pallina, aiutandoci con la limetta. Fermiamo il filo con una goccia di colla calda.palline in patchwork
  8. E’ arrivato il momento di avvolgere il nastrino scelto (dorato e merlettato) sulle insenature della pallina, che fermeremo alle due estremità con due spillini muniti di perline.

Se non siete sicuri della tenuta del nastrino, potete applicare una goccia di colla calda alle due estremità o lungo il suo percorso (ma bisogna fare attenzione a non rovinare i tessuti!).

patchwork-palline

E finalmente le nostre splendide palline natalizie in patchwork sono pronte!

Video Turotial: come realizzare le palline di Natale con il patchwork

E se volete vedere il nostro procedimento ecco il Video Tutorial:

Palline di Natale in stile Norvegese

Per realizzare, invece, le palline di natale con la tecnica del patchwork in stile norvegese ecco il Video Tutorial:

Foto: esempi di palline di Natale realizzate con la tecnica del patchwork

 

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta