Lampade di carta: guida al fai da te

Le lampade arricchiscono le camere, gli spazi e offrono un’atmosfera unica, la giusta luce per arredare gli ambienti. Esistono tante lampade in circolazione, ma il valore aggiunto delle lampade fai da te è la creatività. Ti mostriamo  alcune idee e le guide per realizzare con il fai da te delle splendide lampade di carta. 

lampade-di-carta-fai-da-te-5

Semplici da realizzare ma di grande effetto, le lampade di carta sono un’ottima alternativa ai modelli di lampade classici. Innovative ma soprattutto creative, queste lampade mettono alla prova la tua fantasia, offrendo tanti spunti per dare vita a lavori manuali, colorati, semplici o particolari. Puoi realizzare delle simpatiche lampade in carta o abbellire vecchie lampade che non usi più, e puoi farlo in pochissimi step e con il minimo investimento economico, recuperando vecchia carta o cartoncini.

Se sei curioso di scoprire come si fa a realizzare una lampada di carta, ecco alcuni consigli, idee e spunti utili. Ti mostriamo le guide per il fai da te e per costruire interessanti lampade di carta. 


Leggi anche: Color carta da zucchero: la tinta estiva e romantica

Origami fai da te: lampada di carta dal tocco esotico

lampade-di-carta-fai-da-te-6

Gli origami sono i celebri manufatti in carta, piccole opere d’arte che arrivano a noi da una tradizione orientale secolare che ha origine in Giappone. Queste meravigliose piccole sculture sono bellissime da vedere e, con un po’ di pratica, è possibile seguire gli schemi per dare vita a figure e immagini molto elaborate.

Per realizzare una lampada di carta fai da te, utilizzando gli origami, ti consigliamo di utilizzare una vecchia lampada o un paralume da riciclare.

Crea tanti origami seguendo gli schemi da un libro oppure online e con l’utilizzo della colla, disponili sulla lampada creando un bell’ effetto scenografico. Puoi utilizzare la carta degli origami nei bei colori che preferisci, in linea con il tuo stile e con lo stile della tua casa. Gli origami più semplici da realizzare sono le barchette, le farfalle o le figure geometriche.

In questo caso sono stati utilizzati origami a forma di parallelepipedo, realizzati con carta sulla quale c’erano stampate mappe geografiche.

Lampade di carta ritagliata fai da te

lampade-di-carta-fai-da-te-2

Ci sono dei lavori fai da te che sono alla portata di tutti, anche per chi con la manualità non ha tanta dimestichezza. Un metodo davvero semplice di dare vita a lampade in carta con tecniche di bricolage è quello di utilizzare fogli di cartoncino e di intagliarli a piacimento.

  1. Utilizza un taglierino e posiziona la carta su una superficie protetta, oppure su un tagliere. Puoi stabilire il disegno che vuoi ottenere, creando una bozza a matita sul foglio.
  2. Arrotolandoli a cilindro.
  3. Incollandoli su di un lato, otterrai delle lampade versatili e molto sceniche, in soli 5 minuti e con la minima spesa.

Facendo alcuni intagli, che possono essere astratti oppure riprodurre le sagome di figure semplici, come dei fiori, passerà la luce, creando un bel gioco fantasioso.


Potrebbe interessarti: Foscarini catalogo lampade 2021

Lampade di carta fai da te con petali e fiori

lampade-di-carta-fai-da-te-1

Hai una vecchia lampada che non utilizzi più, perché è fuori moda o malandata? Nessun timore, perché la tua vecchia lampada può tornare a brillare di una nuova luce, grazie a qualche piccolo trucco e qualche lavoretto fai da te con la carta.

Utilizza la vecchia lampada come base e incolla su di esse petali di fiori finti di carta in maniera regolare su tutta la superficie. 

In particolar modo sulle lampade tonde, a  sfera, questo trucco ti consente di creare un effetto pieno, voluminoso e ricco e di trasformare la tua banale lampada in un vero e  proprio pezzo di design.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

In alternativa ai petali, puoi utilizzare del cartoncino tagliato a piacimento, oppure della carta per origami.

Lampade di carta fai da te con la tecnica del quilling
lampade-di-carta-fai-da-te-3

Tra gli amanti del fai da te e nel mondo dell’hobbistica spopola una tecnica d’arte che si chiama quilling. Il quilling consiste nell’utilizzare delle strisce sottili di carta colorata o di vecchi giornali, di arrotolarla su se stessa e di utilizzare queste piccole spirali per adornare e decorare quadri, oggetti e complementi d’arredo. Questa tecnica è molto utilizzata per il restyling o per la realizzazione di lampade fai da te in carta.

Una volta che hai ritagliato le strisce si carta e arrotolate su se stesse come una chiocciola, incollale su tutta la superficie di un paralume o di una lampada anonima. Puoi comporre un disegno grazie alle gradazioni cromatiche della carta, oppure viaggiare con la fantasia, creando una composizione astratta.

La tecnica del quilling, oltre a conferire un bellissimo aspetto ai tuoi oggetti, allena la pazienza e concilia il relax, oltre a darti la possibilità di riciclare tanta carta che altrimenti andrebbe buttata via.

Lampade di carta fai da te: foto e immagini

Ecco le immagini dedicate alle più belle lampade fai da te in carta. Semplici ed economiche, queste lampade possono essere realizzate seguendo pochi e facili passaggi.

 

Clelia Ragosta
  • Lingua e letteratura svedese
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica