Lampadari fai da te: 10 idee originali


Stai cercando un modo creativo per arredare casa? Hai voglia di realizzare un complemento d’arredo fai da te che sia in grado di darle nuova luce? Abbiamo quello che fa per te:  10 idee davvero originali per lampadari fai da te! Divertenti da realizzare e a costo zero: vediamoli insieme.

lampadari-fai-fa-te-copertina



Riciclo creativo

Vetro, plastica, legno, carta e cartone sono materiali molto preziosi che possiamo recuperare e riutilizzare grazie al riciclo creativo per dare vita a  molti progetti. Possiamo realizzare nuovi vestiti ed accessori per noi e per la nostra casa, giocattoli per i nostri bambini, cucce per i nostri animali domestici, vasi per il nostro orto, cornici e portaoggetti, tappetini, tendaggi, mobili fai da te e molto altro ancora. L’unico limite? La fantasia!

lampadari-fai-da-te-riciclo

Lampadari con gomitolo di lana

Tra i lampadari fai da te il primo che ti vogliamo proporre può essere inserito in qualsiasi ambiente e realizzato in molteplici dimensioni. Hai bisogno di:

  • Gomitolo di lana
  • Palloncino
  • Colla

Per prima cosa, gonfia il palloncino e ricoprilo di colla poi prendi il gomitolo di lana e inizia a ricoprire la superficie fatta eccezione per un cerchio nella parte superiore (attraverso la quale andremo a inserire il filo elettrico). Lascia asciugare per 24 ore dopodiché fora il palloncino ed estrai con cautela.


Leggi anche: Lampadari moderni

lampadari-fai-da-te-gomitoli-lana

Lampadari fai da te: idee coi pallet

Chi ama il fai da te trova nei pallet un ottimo alleato. Un utilizzo ancor più originale è quello di trasformare i pallet in bellissime lampade e lampadari! Un’idea di facile realizzazione?

  • Affianca le assi di legno
  • Monta delle lampadine appese ai fili
  • Fissa il tutto al soffitto utilizzando catene metalliche.

Un’alternativa alle lampadina ma dalla riuscita di sicuro effetto è quella di adoperare una luce a led.

lampadari-fai-da-te-pallet

Lampadari con strisce di bamboo riciclate

Questa proposta per lampadari fai da te ci dà la possibilità di regalare a nuova vita a delle tovagliette in bamboo che saranno di sicuro conservate in qualche cassetto dimenticato della nostra cucina. Bene, utilizzando proprio le strisce di bamboo è possibile creare dei lampadari fai da te dal design elegante e raffinato.

lampadari-fai-da-te-bamboo

Lampadari con linguette di lattine

Le linguette delle lattine si possono riutilizzare in tantissimi modi e in ambiti diversi. Da gancino per appendere un quadro a elemento da cui partire per creare borsette alla moda. Noi ne faremo un bellissimo lampadario. Proprio per via di questa loro specifica forma, dalle piccole dimensioni  e provviste di foro, sono ideali per essere assemblate ed unite insieme in gran numero, per creazioni di design e dall’effetto scenografico.


Potrebbe interessarti: Mobili fai da te

lampadari-fai-da-te-lattine

Lampadari con fili colorati

La moda suggerisce un effetto minimal con lampadari a sospensione e cavi a vista. Un’idea semplice ma molto suggestiva, originale e di sicuro effetto è quella di dare nuova vita al nostro caro vecchio lampadario ricoprendone i cavi con fili di tessuto colorati.

lampadari-fai-da-te-fili-colorati

Lampadari con bottiglie di plastica

Elemento di riciclo per eccellenza la plastica può dar vita a molti lavori fai da te e, nel caso dei lampadari, assumere le forme più svariate. La trasformazione in lampada, in particolare, è quella forse più affascinante perché sfrutta al meglio alcune caratteristiche peculiari delle bottiglie di plastica: trasparenza, possibilità di taglio, foratura, schiacciamento e deformazione a caldo.

In alcuni casi le bottiglie possono essere usate intere, in altri casi vengono sezionate, schiacciate o completamente sfilacciate

lampadari-fai-da-te-plastica

Lampadari con bottiglie di vetro

Una soluzione di arredo originale e davvero elegantissima che perfettamente si inserisce in ambienti dai diversi stili è quella di un lampadario realizzato utilizzando bottiglie di vetro colorato e dei fili metallici. Un must have: semplice ma di sicuro effetto!

lampadari-fai-da-te-vetro

Lampadari con cartoni riciclati

Il cartone è un materiale 100 per cento riciclabile, molto versatile che può essere utilizzato per tanti usi diversi. Con una scatola di pasta e un po’ di tessuto possiamo decorare casa in maniera divertente e low cost. Vediamo insieme come costruire insieme questo curioso lampadario fai da te:

  • Recupera una scatola della pasta, ritaglia il fondo e poi pratica un foro sulla parte superiore;
  • Crea delle fessure sui lati o ripiega creando un design originale;
  • Rivesti con tessuto o carta da regalo;
  • Inserisci il portalampada sulla parte superiore della scatola, avvita la lampadina ed ecco pronta la nostra originale creazione.

lampadari-fai-da-te-cartone

Lampadari con grucce

Delle comunissime grucce in legno fissate tra loro a creare dei lampadari capaci di creare dei bellissimi riflessi multicolore, una creazione fai da te che vi porterà a dar vita ad un vero e proprio oggetto di design.

lampadari-fai-da-te-grucce

Lampadari con tazzine e piattini

La creatività non ha limiti e così anche il nostro servizio da caffè o the dimenticato in qualche cassetto può rivivere una seconda vita e trasformarsi in un lampadario unico. Tazzina a testa in giù come portalampada abbinata al piattino che funge da base dei singoli moccoli che compongono il lampadario, rendono questo oggetto di design particolare e adatto a ogni stile di cucina: sia vintage che moderna!

lampadari-fai-da-te-tazzine

Lampadari fai da te: immagini e foto

Se hai trovato quel che fa per te nei nostri suggerimenti non ti resta che metterti all’opera! Di seguito troverai qualche altro spunto: buon divertimento e al prossimo riciclo (o riuso) creativo!

 

Paola Palmieri

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta