Costruire libreria in cartone fai da te: idee e guida

Andrea Proietti
  • Autore - Laurea in Scienze della Comunicazione

Diversi sono i vantaggi nel costruire una libreria in cartone fai da te: liberate la vostra fantasia, adattate l’oggetto all’ambiente in cui vorrete in inserirlo, sceglietela per un vantaggio a livello ambientale e anche per le vostre economie. Insomma, tutto va nella direzione della costruzione in modalità personale della libreria. Vediamo le varie fasi di costruzione e il risultato finale, bello quanto facile da realizzare.

Costruire libreria in cartone fai da te

Chi ha più fantasia la metta subito a disposizione! Le idee di certo non mancano e potremmo applicarle in qualsiasi settore della casa; tuttavia, ne scegliamo uno in particolare e cioè quello di realizzare una libreria di cartone fai da te.

Bello vero? Molte sono le persone che per passione, per necessità o per grandi capacità si trovano con gli arnesi del mestiere in mano per realizzare un qualcosa di utile, originale e alla fine anche bello da vedere.

Insomma, una libreria del tutto personalizzata per custodire i nostri libri o quelli dei nostri figli per la scuola o per conservare gelosamente il ricettario delle donne di casa o chissà quante altre cose ancora.

1. Il cartone, materiale sette volte riciclabile, un notevole risparmio economico

Costruire libreria in cartone fai da te

Basteranno quel pizzico di fantasia e bravura che vi permetteranno di tirare su qualcosa forse di impensabile. Innanzitutto, bisognerà prendere in considerazione il materiale: perché proprio il cartone?

Esso, meglio se ondulato, è riciclabile al 100% e la costruzione fai da te vi permetterà sì un notevole risparmio economico rispetto ad un acquisto classico ma grazie a ciò potrete contribuire anche alla riduzione drastica dell’inquinamento.

Sì, perché la sua produzione impiega all’incirca il 70% in meno di energia e di acqua rispetto a quello che potrebbero produrre altri materiali: non solo, il cartone è un materiale importante perché lo si può riciclare fino a ben sette volte.

2. I primi passi, innanzitutto cercare tutto il materiale necessario

Costruire libreria in cartone fai da te

Insieme alla voglia di creare qualcosa di unico unito alla voglia di cominciare dovrete anche rimediare tutto il materiale necessario come il cartone ovviamente insieme alle forbici, taglierino, matita, nastro adesivo, colla e vernice.

Adesso massima attenzione! Innanzitutto, dovrete assemblare le scatole togliendo tutte le alette di chiusura superiori così da avere un’apertura adatta appunto per i libri, dovrete successivamente chiudere il retro delle scatole stesse e potrete farlo con il nastro adesivo resistente. È il turno adesso di rinforzare le superfici laterali interne, userete un foglio a doppio strato di cartone tagliato chiaramente su misura.

Anche il fondo andrà rivestito, eseguirete la stessa operazione stavolta però con un solo strato di foglio e utilizzando la colla che dovrà essere a fissaggio forte. Guardatevi poi intorno, date un’occhiata alle pareti della stanza, dei mobili e scegliete quale tonalità dare alla libreria che avrete creato.

3. Dopo aver creato è il turno di fissare il lavoro al muro: come fare?

Costruire libreria in cartone fai da te

Il passo successivo sarà quello di fissare la libreria al muro, operazione per la quale sarà necessario utilizzare dei tasselli ad espansione.

Dovrete inserire le viti in prossimità dei due angoli interni superiori delle scatole e dovrete anche assicurarvi di ottenere una tenuta importante, efficace: per questo andranno rinforzati i fori con delle rondelle di metallo, fissate anche con adesivo di montaggio che duri molto.

Queste rondelle andranno così posizionate sui lati nel giusto modo e, dopo aver segnato misure e distanze, segnare i punti precisi da forare. Ecco che alla fine si avrà un risultato incredibilmente bello e semplice, la vostra personale libreria.

4. La scelta della libreria in cartone: vantaggi ecologici ed economici

Costruire libreria in cartone fai da te

In un discorso squisitamente ecologico che non deve essere mai sottovalutato, utilizzare il cartone per realizzare nel modo che abbiamo spiegato la vostra libreria rappresenta una serie di vantaggi, come ad esempio evitare l’abbattimento degli alberi ma non solo.

Innanzitutto, va ricordato come tutti i mobili che sono creati con il cartone sono riciclabili al 100% con la possibilità di rinnovare casa in modo assolutamente creativo ed originale. Si avrà comunque un vantaggio di resistenza: il cartone resiste e dura quanto il legno e i pannelli in cartone ondulato tengono tanto.

Vantaggio poi anche sotto l’aspetto del benessere: il cartone non contamina l’ambiente in quanto rappresenta un materiale naturale, al contrario invece di sostanze nocive che possiamo trovare all’interno della plastica o di particolari vernici.

Una motivazione in più per scegliere le librerie di cartone per le stanze dei più piccoli. Infine, ma non per importanza, scegliere il cartone e quei pochi oggetti utili alla costruzione significa operare in maniera gratuita o comunque a basso costo.

5. Costruire libreria in cartone fai da te: foto e immagini