Presepe fai da te in cartone: come realizzarlo con facilità


Presepe fai da te in cartone: ecco un metodo semplicissimo per realizzare a casa il tuo presepe fai da te in cartone. Un modo divertente ed economico di decorare casa con un presepe bellissimo e fatto interamente da te.

presepe-fai-da-te-cartone-01


Presepe fai da te in cartone: un’idea fantastica se ami il Natale e anche il fai da te. Un modo bellissimo di trascorrere il periodo antecedente le feste assieme ai tuoi bambini, realizzando da zero il tuo progetto personalissimo di Natività. Realizzare un presepe dai fa te in cartone è facilissimo, perché, prima di tutto, utilizzerai materiale povero, di riciclo, economico e che in questo modo potrà avere una nuova vita e una diversa funzione.

presepe-fai-da-te-cartone


1. Presepe fai da te in cartone: disegna il progetto

Prima di cominciare, però, è bene avere le idee chiare sul progetto che ti appresti a realizzare. Se sei abbastanza bravo in disegno, puoi cominciare con il disegnare quello che sarà l’aspetto finale del tuo presepe fai da te in cartone, per poi passare ai singoli elementi. Questa fase è fondamentale, perché sarà il tuo faro e la linea guida durante tutta la realizzazione del progetto. Non trascurare, quindi, questo momento, anzi.


Leggi anche: Cuscini di cartone

presepe-fai-da-te-cartone-02

2. Trova la materia prima: il cartone

Una volta che avrai disegnato il tuo presepe fai da te in cartone, ti renderai conto meglio dei materiali di cui hai bisogno. Naturalmente il cartone è il materiale principale. Reperirlo è semplicissimo, puoi utilizzare scatole di scarpe o pacchi da imballaggio qualsiasi, insomma, non sarà un problema trovare degli scatoloni da utilizzare per la realizzazione del tuo presepe fai da te in cartone.

presepe-fai-da-te-cartone-03

3. Ecco gli strumenti di cui hai bisogno

Adesso hai bisogno di tutti gli altri elementi e degli attrezzi per realizzare il tuo presepe fai da te in cartone. Colla vinilica, prima di tutto. Ti servirà, infatti, per incollare le singole parti.

Pennarello nero, che ti servirà a disegnare gli elementi come porte e finestre da ritagliare e colori a tempera per dare un tocco di realismo alla fine. Un taglierino, con il quale potrai ritagliare finestre e porte e altri elementi del tuo presepe fai da te in cartone.

E, infine, ogni elemento decorativo con il quale vorrai arricchire il tuo presepe: neve finta, erba finta, pastori e personaggi vari. Insomma, quello che vuoi.

presepe-fai-da-te-cartone-04

4. Costruiamo la stalla e le altre casette


Potrebbe interessarti: Catalogo Thun Natale 2019

Adesso possiamo cominciare a costruire il nostro presepe. Prima di tutto, prendi il disegno del primo elemento del tuo presepe fai da te in cartone.

Ti suggeriamo di cominciare dalla stalla dove è nato Gesù Bambino. Se hai fatto come ti abbiamo consigliato all’inizio, avrai disegnato la tua bella stalla e ora non dovrai fai altro che riprodurne la facciata su un foglio di carta normale, ritagliarlo, sovrapporlo al foglio di cartone e, con il taglierino, ritagliarne la forma.

presepe-fai-da-te-cartone-05

Quindi, dovrai ritagliare anche la porta ed, eventualmente, le finestre. La porta falla bella ampia, perché dovrà lasciar vedere la Natività appunto. Adesso ritaglia dal cartone le altre tre pareti e il tetto e incolla tutto alla facciata con la colla vinilica. Fai asciugare tutto perfettamente, mi raccomando.

Segui lo stesso procedimento per costruire le altre casette da disporre, eventualmente, attorno alla stalla. In realtà, il tuo presepe fai da te in cartone sarebbe completo anche soltanto con la Natività, ma dipende da te e dai tuoi gusti.

presepe-fai-da-te-cartone-06

5. Dipingiamo il presepe fai da te in cartone

Adesso è venuto il momento di prendere le tempere e dipingere il tuo presepe fai da te in cartone. Aiutati cercando qualche immagine su internet per capire quali colori utilizzare.

Non importa se non sei un esperto pittore, l’importante è che il risultato ti soddisfi. Una volta finito di dipingere tutto, lascia asciugare perfettamente.

presepe-fai-da-te-cartone-07

6. Prepariamo la base del nostro presepe

Adesso prendiamo un foglio di cartone più spesso e pesante e utilizziamolo come base. Dovrà essere rettangolare e potrà avere anche delle scatole a formare i dislivelli sui quali poggiare le casettine, come a formare un mini-villaggio.

Incolliamo la stalla, magari in posizione centrale, e il resto degli edifici che abbiamo costruito sulla base e, anche questa volta, lasciamo asciugare.

presepe-fai-da-te-cartone-08

7. Completiamo il nostro presepe con gli accessori

È arrivata la parte davvero bella e soddisfacente di tutto il processo: completare il presepe con tutti gli accessori. Se abbiamo acquistato dell‘erba finta o del muschio, disponiamola sulla base e attorno alle case.

Poi prendiamo la neve finta, in commercio la trovi in spray per un effetto più realistico o, altrimenti, puoi utilizzare le palline di polistirolo da incollare, e creiamo un bell’effetto neve sul nostro presepe. Mancano soltanto i pastori e il gioco è fatto: il tuo presepe fai da te in cartone è pronto per essere mostrato a familiari e amici!

presepe-fai-da-te-cartone-09

Presepe fai da te in cartone: immagini e foto

Hai visto quanto è semplice realizzare un presepe fai da te in cartone? Bastano pochi elementi e una spesa davvero minima e avrai il tuo bellissimo villaggio innevato con Natività. Ecco, in una bellissima galleria d’immagini, tutti i nostri suggerimenti per il tuo progetto natalizio.

Angelica Moranelli

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta