Come appendere le foto alle pareti?


cornici-parete 11

Se dovete appendere le foto alla parete ma avete dei dubbi su come disporle, ecco alcuni consigli, dritte e video tutorial.



Foto, cornici e stile

Il primo consiglio è di valutare e fare emergere il vostro stile: moderno, classico, shabby chic, rustico, vintage, etc.

In base al tipo di casa, arredamento e stile scelto si penserà al tipo di cornice da appendere alle pareti: colori, forme e materiali.

Scelta delle cornici per le foto

cornici-parete 12

A seconda dell’impronta di stile che volete conferire all’ambiente bisogna scegliere quadri e cornici adatte.

Solitamente per chi vuole perseguire uno stile moderno consigliamo l’utilizzo di cornici tendenzialmente lisce, semplici e dalle geometrie quadrate o rettangolari che richiamano il rigore delle linee proprie del design attuale, ma anche contemporaneo.

Di contro, chi ama il vintage o lo shabby chic, o lo stile industriale, deve optare per cornici in legno restaurate o con tinteggiatura alla provenzale, ma anche cornici in ferro antichizzato che richiama colori dei tempi passati.

Chi vuole dare una impronta classica, deve scegliere cornici lavorate, e rifinite con laccature d’oro, ottone, rame etc.

Una volta scelto lo stile dei quadri si passa alla composizione.

Composizione della parete per foto

cornici-parete 4

Il segreto per una composizione di grande effetto è abbinare nel modo giusto colori e forme, rendendo lo spazio sorprendente e catalizzatore dell’attenzione.

Spesso incide sulla composizione, oltre che la scelta delle cornici, la loro disposizione ed ovviamente la scelta dei soggetti delle foto.

Composizione ed arredo

L’arredo può essere un elemento estraneo o caratterizzante della composizione: sta a noi decidere se disporre ad esempio un divano sulla visuale delle foto, rendendolo parte integrante, o disporlo fuori dall’area dei soggetti rendendolo un elemento utile ad ammirare le foto.

Progetto della composizione

Il nostro consiglio è comunque quello di pianificare la composizione prima su carta, tenendo bene in vista le foto da incorniciare e le cornici da utilizzare.

Possiamo disegnare le varie cornici delle diverse forme, ritagliarle e giocare quindi nel disporle in modi diversi fino ad avere l’effetto desiderato.

Studiare una realizzazione artistica, scomponendola e ricomponendola renderà unico l’ambiente.

disporre i quadri

Ad esempio, si può inquadrare una singola foto, incorniciandola in una cornice più grande e centrale ed abbinandola ad altre, oppure si può scegliere di dare la stessa importanza a tutte le foto con una composizione mista orizzontale o verticale, o distribuita apparentemente senza logica.

disporre i quadri

Video guida Come appendere i quadri alle pareti

Per utilità vi segnaliamo la guida: come appendere i quadri alle pareti

Galleria foto ed idee per foto sulle pareti

Sono tante le modalità di appendere le foto alle pareti.

Ma vediamo subito le idee più interessanti per realizzare la giusta composizione

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta