10 idee per appendere i quadri in modo originale

Come appendere i quadri in modo originale: ecco 10 idee fantasiose per abbellire le pareti di casa con quadri e cornici colorate. Idee per ogni stile d’arredo, ultime tendenze e consigli di home décor.

10 idee per appendere i quadri in modo originale

I quadri contribuiscono a definire lo stile di casa. Dunque, è impossibile rinunciarvi! Ma oltre alla scelta del soggetto figurativo e ai colori presenti, è altrettanto importante prestare attenzione alla loro collocazione.

Se stai arredando casa e sei alla ricerca di modi insoliti per appendere i quadri, allora dai un’occhiata a queste 10 idee fantasiose: ogni suggerimento si addice a una particolare tendenza di arredo e aiuta a conferire quel tocco di personalità in più all’arredamento di casa, suggerendo i tuoi gusti e il tuo stile. Trova subito quello che fa per te!

Maisons-du-Monde-catalogo-quadri-stampe-4

1. Quadri a effetto destrutturato

quadri-casa-total-white-09


Leggi anche: Abbellire il frigorifero: 20 idee speciali per la primavera

L’effetto destrutturato è una tendenza molto moderna, che si addice tantissimo agli stili di gusto contemporaneo. Si tratta di un unico soggetto figurativo suddiviso su più tele, affiancate le une alle altre come in un puzzle.

In commercio si trovano tantissimi esempi di quadri a effetto destrutturato, costituiti da tele di varie dimensioni che possono variare nella forma e nella grandezza. La disposizione delle tele aiuta a slanciare la parete e a definire meglio lo spazio: anziché optare per un quadro statico di grandi dimensioni, con l’effetto destrutturato conferisci movimento e asimmetria.

Molto belle le vedute aeree o i paesaggi metropolitani, perfetti per il soggiorno o per l’ingresso. In camera da letto meglio optare per quadri di soggetto astratto: il colore sarà il protagonista assoluto!

2. Tanti quadri diversi, una sola cornice

10 idee per appendere i quadri in modo originale

Un collage fotografico acquista tanto più valore, quanto più è la cura che mostri nella ricerca della cornice perfetta. Sei un amante della fotografia in bianco e nero? Allora incornicia le tue foto più belle in tanti quadri di forme e dimensioni diverse, ma tutti accomunati dalla stessa tipologia di cornice.

Disponili in maniera regolare, come a voler ricostruire un unico grande quadro di ampie dimensioni: un’idea perfetta per il soggiorno in stile industriale o scandinavo.

3. Cornici vuote

cornici-vuote


Potrebbe interessarti: Abbellire le sedie di casa: 15 idee per rinnovare

Non è detto che i quadri debbano per forza incorniciare una tela. Se possiedi una carta da parati di pregio, non hai bisogno di arricchire ulteriormente l’ambiente con uno o più quadri importanti! Anzi, in alcuni casi sarebbe consigliabile farne a meno per evitare di appesantire troppo l’ambiente, facendo passare in secondo piano proprio la tua bellissima carta da parati.

Che ne dici di appendere cornici vuote in un colore a contrasto? Proprio come nella proposta in foto, le cornici vuote aiutano a creare effetti tridimensionali sorprendenti, con un gioco di forme e colori fintamente casuale.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

L’idea è di valorizzare la carta da parati con una bella cornice che possa fungere da decorazione accessoria: affianca le cornici le une alle altre, magari posizionandole sulla parte bassa della parete. Otterrai un risultato moderno e tutt’altro che scontato.

4. Una galleria a tutta parete

10 idee per appendere i quadri in modo originale

Ti piacciono i quadri, ne hai tantissimi e non sai come sistemarli? Crea una galleria a tutta parete senza usare nessun criterio specifico nella collocazione dei quadri, se non il tuo gusto personale.

Sistemali affiancando quadri piccoli e grandi in prospettiva, in modo da dare il giusto valore ai quadri più ricchi di dettagli, che andrebbero ammirati più da vicino. Appoggia al pavimento le tele di grandi dimensioni: il risultato finale sarà un’esposizione artistica da galleria d’arte.

5. La cornice c’è, ma non si vede

10 idee per appendere i quadri in modo originale

Nello stile moderno il colore e le forme astratte dominano gli ambienti e valorizzano un’estetica improntata all’essenzialità e alla funzionalità. Dunque, anche la cornice acquista un ruolo puramente funzionale: sostenere il peso del quadro senza, tuttavia, essere percepita.

Valorizza i tuoi quadri moderni con una cornice a vetro, oppure scegli di abbinarla al colore della parete di fondo, in modo da scomparire nella parete. Per quanto riguarda la disposizione delle tele, ti suggeriamo di puntare alla linearità, giocando sui contrasti di luci e di ombre per evidenziare i soggetti figurativi a qualsiasi distanza.

I faretti orientabili o quelli incassati nel soffitto saranno degli alleati insostituibili per illuminare le tele dall’alto, senza creare quei fastidiosi riflessi sul vetro della cornice.

6. Quadro sul cavalletto

10 idee per appendere i quadri in modo originale

Se hai la fortuna di possedere un quadro importante, magari realizzato da un artista celebre, niente più di un cavalletto in legno potrà sottolineare la sua importanza strategica.

Il cavalletto contribuirà a trasformarlo nel protagonista dell’ambiente perché sarà difficile non notarlo.

7. Piccole stampe sospese al soffitto

come-appendere-quadri-in-modo-originale (1)

Un’idea di ispirazione nordica, moderna e allo stesso tempo pratica: non servono chiodi e martello ma soltanto ganci e cordini resistenti, in grado di sostenere il peso delle tele dal soffitto. In più, una cornice a vetro totalmente trasparente, così da lasciar intravedere la parete sottostante.

Il quadro sospeso sembrerà prendere vita sotto gli occhi di chi guarda: una soluzione perfetta per ogni stile d’arredo, ideale per movimentare la parete con un’installazione suggestiva e fuori dagli schemi.

8. Quadri a effetto patchwork

appendere-quadri-in-modo-originale.jpg

Se non sai come appendere i quadri su una parete ad angolo, ti suggeriamo di assecondare questa caratteristica della tua casa per installare delle cornici di varie dimensioni proprio lungo i bordi laterali della parete.

L’effetto patchwork ti consente di creare un interessante collage alla parete, meno scontato di un classico quadro appeso al centro di essa: chi guarda è obbligato a ruotare insieme alla parete per guardare i restanti quadri.

L’effetto decentrato è meno impegnativo e formale, ma di sicuro impatto estetico. Provare per credere!

9. Mix & match per lo stile eclettico

monolocale-in-stile-eclettico-18

Nello stile eclettico non ci sono regole, se non quella di seguire il proprio istinto nell’accostamento di tele e cornici di vario genere, che sembrano essere installate alla parete in maniera caotica e casuale.

In realtà, il mix & match si ottiene con un criterio di fondo, che può essere accomunare i quadri in base al colore o in base allo stile delle cornici.

Divertiti a trovare il tuo stile in piena libertà, accostando fotografie, stampe o tele di vario genere come più ti piace.

10. Niente chiodi: quadri in appoggio

quadri-fai-da-te-abbellire-casa-1

Non sempre si ha la possibilità di appendere i quadri al muro, soprattutto se ci sono pareti di cartongesso oppure delle regole imposte dai proprietari di casa. Ma in questi casi non è detto che tu debba per forza rinunciare ad avere dei quadri!

Anziché usare chiodi e martello, puoi appoggiare direttamente le tele su un ripiano stabile o su una mensola. Per le tele di grandi dimensioni opta sempre per il pavimento; in questo modo non solo eviterai problemi con il peso del quadro, ma farai anche in modo che abbia il ruolo di protagonista dell’ambiente.

Come appendere i quadri in modo originale: immagini e foto

Cerchi modi nuovi e insoliti per appendere i quadri in casa? Dai un’occhiata a questa galleria di immagini: ecco tante idee originali per esporre i tuoi quadri preferiti.

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica