10 mobili fai da te per sistemare la tv: 10 piccole grandi idee


10 mobili fai da te per sistemare la tv: 10 soluzioni ideali per chi ama trascorrere il proprio tempo libero a guardare un film o un programma in tv comodamente disteso sul divano o seduto in poltrona. Che ne dici di un bel progetto fai da te? Abbiamo alcune idee davvero interessanti: vediamole insieme. 


mobili-faidate-sistemare-tv-ruote

Se hai voglia di rinnovare il tuo mobile porta tv o perché non in linea con lo stile scelto per casa o perché oramai rovinato dal tempo, potresti creare qualcosa con le tue stesse mani. Ti va di leggere qualche progetto e magari scegliere quello che fa al caso tuo?

Non i soliti mobili che ritrovi uguali di casa in casa ma soluzioni uniche in grado di arricchire il tuo soggiorno: classico, moderno o rustico diverse sono le soluzioni e i materiali pronti a venire in tuo aiuto. Mettiti comodo e inizia pure questo viaggio attraverso la creatività.


Leggi anche: Divano letto IKEA

mobili-faidate-sistemare-tv-cop1


1. Un vecchio comò restaurato

Partiamo da alcuni progetti facili facili: la prima idea è rappresentata da un mobile che abbiamo già in casa o piuttosto ha attirato la nostra attenzione in qualche mercatino delle pulci.

Bene, partiamo da uno di questi e, restaurandolo rigorosamente con la tecnica del fai da te, realizziamo un pezzo unico per il nostro soggiorno. Credenza o comò possono essere soluzioni ideali per ridare nuovo look al tuo angolo tv.

Puliscilo per bene con la carta vetrata e poi scegli la vernice più adatta all’arredo circostante: versione romantica nei toni pastello o moderna con toni più vivaci? Aggiungi qualche elemento che lo possa personalizzare, ad esempio qualche pomello bianco, colorato, in pietra dura, e via con il prossimo progetto.

mobili-faidate-sistemare-tv-como1

2. Un comodino

In linea di continuità con la precedente idea ti forniamo un altro spunto: metti un comodino vecchio e rovinato che hai in camera da letto e ti ha stufato, che ne dici di spostarlo in soggiorno per dare sostegno alla tua televisione o lasciarlo lì dov’è ma cambiargli d’abito?

L’ideale sarebbe avere un comodino in legno da scartavetrare a dovere, smontare qualche cassetto cigolante e far così spazio ad una nuova organizzazione per telecomandi e dvd. Una versione minimal ma pratica e modernissima non trovi?

Col prossimo progetto proviamo a tuffarci a capofitto, invece, in una creazione unica che parte da elementi poveri: un mobile fai da te per sistemare la tv con cassette della frutta. Hai capito proprio bene: legno o plastica? Vediamo un po’.


Potrebbe interessarti: Come scegliere la poltrona giusta: stile, modelli e materiali

Camera-da-letto-comodino

3. Cassette della frutta

Se ti piace lavorare con materiali semplici e vuoi dare un tocco rustico al tuo angolo tv le cassettine della frutta che hai accumulato in giardino possono trovare degna collocazione in salotto: come? Preferibilmente cassette in legno perché esteticamente più gradevoli della plastica e soprattutto più resistenti al peso della tv.

Scegli l’altezza preferita e sovrapponi un paio di cassette o affiancale semplicemente, dai una bella pulita, una mano di flatting, trapano, viti et voilà anche questa soluzione è pronta all’uso. Andiamo oltre.

mobili-faidate-sistemare-tv-cassettefrutta

4. Bancali in legno

I migliori alleati per i nostri progetti fai da te sono gli immancabili bancali in legno: costo basso e resistenza i punti di forza. Essi possono trasformarsi e divenire tutto ciò che abbiamo sempre desiderato in poche mosse. Come impiegarli al meglio in questo progetto? Tante le idee: per intero o qualche asse da rimuovere a dovere, sovrapposti o a parete, nel suo colore naturale o riverniciati.

La nostra creazione è molto semplice e non c’è molto da aggiungere: impila semplicemente i tuoi pallet e crea un layout ultramoderno sfruttando gli spazi vuoti per l’inserimento di qualche cassetto da sfruttare come utile spazio di archiviazione.

mobili-faidate-sistemare-tv-palletok

5. Parete attrezzata

Se preferisci soluzioni a parete, con il fai da te non hai che l’imbarazzo della scelta. Partiamo come prima soluzione da una serie di assi in legno da montare e sistemare con gli opportuni ganci in modo da creare un movimento unico e, nella sua semplicità, stupire. Monta al di sopra di esse la tua televisione e al di sotto mantieni questo tocco rustico in legno con un mobile in pallet.

mobili-faidate-sistemare-tv-pallet

Se, al contrario, preferisci una soluzione nascosta puoi montare tranquillamente la tua tv a parete e costruirvi intorno una sorta di scatola che la custodisca gelosamente. Dipingi un quadro al di sopra di essa e lascia che si inserisca delicatamente nel contesto: ottima idea sia per il soggiorno che per la camera da letto.

mobili-faidate-sistemare-tv-nascosta

6. Una mensola

Idea da sfruttare soprattutto per i tuoi angoli vuoti è quella di inserire una mensola a supporto della tua tv o al massimo aggiungere, al di sotto di essa, i piedi di una sedia che non usi più.

Unica accortezza è quella di avere cura di nascondere i cavi che spunteranno dalla televisione. Realizza una scatola nascosta che li custodisca al suo interno o qualche cassetto per massimizzare ogni spazio.

mobili-faidate-sistemare-tv-mensola1

7. Un tocco rustico

Un’altra idea davvero interessante, che si sposa alla perfezione con un arredo rustico, è quella di realizzare tu stesso un mobile pronto ad accogliere la tua televisione. Basteranno assi in legno e i giusti attrezzi.

Realizza il telaio usando tre supporti lunghi che fungeranno da piani d’appoggio  e quattro più corti che saranno i nostri piedi, avvita ciascun lato a dovere e rifinisci il tutto con mordente e pittura.

mobili-faidate-sistemare-tv-rustico

8. Tocco artistico: il cavalletto

Se stai cercando un progetto di lavorazione in legno molto semplice questo supporto è sicuramente da provare. Versione minimal ma molto suggestiva per stupire i tuoi amici.

Basteranno poche assi in legno, anche di scarto di qualche altro precedente lavoro, assemblate a mo’ di cavalletto a sostegno della tua televisione. Le misure saranno chiaramente scelte in base allo spazio che hai a disposizione e a quelle della tua tv.

mobili-faidate-sistemare-tv-cavalletto1

9. Blocchi di cemento

I blocchi di cemento sono fondamentali in casa per realizzarne la struttura portante ma non solo, puoi stupire con degli originali progetti fai da te. Chi dice che sono monotoni? Puoi realizzare un giardino pensile, una scrivania, ma in questo caso ti presentiamo un interessante progetto di mobile tv.

Saranno sufficienti pochi blocchi a far da base alla nostra struttura. Linee semplici ma eleganti per accogliere la tua televisione.

mobili-faidate-sistemare-tv-block

10. Soluzione industrial: tubi idraulici

Ultima idea che ti proponiamo è quella di un’unità multimediale davvero moderna: un tocco industrial a casa tua. Saranno sufficienti quattro assi di legno e due paia di tubi idraulici da combinare insieme per un effetto originale.

Per i piedini puoi usare una tubazione zincata o dei supporti di un vecchio letto: interessante per il tuo open space non trovi?

mobili-faidate-sistemare-tv-tubi-2

10 mobili fai da te per sistemare la tv: foto e immagini

Questi sono solo 10 mobili fai da te per sistemare la tv ma tante altre idee ti aspettano. Se ti sei divertito a leggere e vedere come realizzare mobili tv davvero originali dai un ultimo sguardo in galleria. Abbiamo selezionato per te altre immagini che possano esserti d’ispirazione: scegli il tuo progetto e prova a realizzarlo.

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Blogger specializzata in Fai da te, Design, Arredamento
  • Fonte Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta


Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, novità ed occasioni riguardo il mondo del design. Aggiornati dal primo sito in Italia in tema di design.