Stile Girly: 6 must have per la tua camera da letto


Lo stile girly non è necessariamente adatto soltanto alle ragazze adolescenti, ma anche a tutte le donne indipendenti e sognatrici che desiderano arredare con gusto ed unicità. Bastano pochi elementi d’arredo scelti accuratamente ed alcuni accorgimenti per avere una camera da letto da favola.

Camera da letto girly completa


Cuscini grandissimi e colorati, candele profumate, stampe eleganti, lo stile d’arredo “Girly” può essere una scelta appropriata per la zona notte dedicata alla bimba o alla ragazza della casa, oppure a camere da letto di medie e grandi dimensioni, dedicate a donne di classe che non rinunciano allo stile neanche in camera da letto.


Bianco e Rosa, tinte per oggetti e pareti

Iniziamo dalla scelta dei colori basic, che dovranno essere necessariamente tinte pastello, in particolare differenti sfumature di rosa e bianco che andranno utilizzati innanzitutto per la scelta delle pareti prima e per i complementi di arredo, poi.

Bianco e Rosa anche per oggetti come lampade, lampadari, cornici e specchi.

Nulla è lasciato al caso in una camera da sogno in stile girly che contrappone un contesto minimal chic all’accurata scelta del dettaglio che fa la differenza.


Leggi anche: Camera da letto arredata in bianco oro

Stile: : rigorosamente glamour e retrò

Prima di addentrarci nei suggerimenti per la selezione dei complementi d’arredo, è necessario chiarire l’importanza dell’ ispirazione del concetto glamour e retrò che sta alla base della scelta di arredare in stile girly. 

L’ispirazione arriva dai camerini delle star hollywoodiane, da Audrey  Hepburn a Maryilin Monroe passando per i film anni 60, giungendo ad un mix interessante con uno stile principesco che non guasta.

La donna che sceglie di arredare la camera in stile “girly”, infatti può essere un’inguaribile sognatrice, ma allo stesso tempo una donna indipendente, eclettica e nonostante tutto romantica e un pò retrò, amante della bellezza.

 6 must have per la camera da letto

stile-girly-camera-letto

Gli elementi d’arredo essenziali per realizzare la stanza in stile girly non sono tanti, tuttavia se scelti con la massima cura possono creare una camera da letto da  favola.

Letto “king Size”

Rigorosamente ampio, il letto della stanza girly è previsto di non meno di cm 180 x 200 (King size), fino ad arrivare ai 190 x 200 cm (American King size).  La testiera del letto alta e possibilmente imbottita ed in velluto.

Over-size anche la grandezza dei cuscini, dove la fantasia può divertirsi, forme e differenti colori sono graditi.

Il numero dei cuscini, è lasciato al gusto e alla concezione di comodità di chi decide di arredare la propria camera in stile girly, ma come regola generale: più ce n’è e meglio è, insomma.

Le forme dei cuscini possono essere classiche rettangolari oppure di varie forme con richiami romantici e/0 tipicamente a cuore.

camera da letto girly cuscini

 Il baule dei sogni

Graditissimo un baule ampio ed elegante, da posizionare a piacimento o comunque all’estremità del letto king size. Un baule in una camera da letto può essere, oltre che un prezioso alleato per il mantenimento dell’ordine degli oggetti, un delizioso complemento d’arredo originale.

Il colore del baule dovrà essere rigorosamente rosa o bianco, la stoffa potrà essere in velluto, è importante non esagerare con le stampe o i disegni. Per questo complemento d’arredo sarà meglio optare per una scelta di sobrietà.

camera da letto girly baule

Decorazioni floreali

Le decorazioni floreali sono davvero una buona idea per arricchire la camera da letto in stile girly.

Via libera a vasi eleganti con fiori grandissimi posti al centro di comodini e scrivanie, oppure disegnati in grandi stampe in rilievo possono dare quel tocco deciso in più che arricchisce e non guasta.

camera da letto girly fiori 1

E’ possibile anche realizzare un angolo studio, deliziosa la scelta di un delicato rilievo floreale da appendere appena sopra la scrivania.

camera da letto girly fiori 2

Candele eleganti

Le candele ampie eleganti, saranno sparse con sapienza ovunque, dando un senso di vissuto, penombra e delicatezza all’immagine della camera in stile girly.

camera da letto girly candele e luci

Specchio da toilette in stile Hollywoodiano

Lo specchio da tavolo per il make up con lampadine led, richiamo ai camerini delle grandi attrici di Hollywood accessorio indispensabile per la cura e la bellezza di ogni donna di classe, è una chicca per la camera in stile girly.

Lo specchio potrà naturalmente dare vita ad un angolo make up (non dimentichiamo che la donna girly ama prendersi cura di sè!) con annesso suppellettile contenitore.

camera da letto girly specchio hollywoodiano

Stampe su tela

Le stampe su tela con scritte accattivanti, o raffiguranti personaggi famosi d’epoca sono un accessorio originale che mette in risalto la raffinatezza delle camere in stile girly.

Interessante il gioco cromatico della contrapposizione bianco e nero/rosa pink (in foto)

Potranno essere posizionate su comodini, scrivanie o semplicemente appese ad una spaziosa parete.

Per la scelta del numero delle stampe meglio non esagerare, ne basteranno una o due scelte sapientemente se grandi, o massimo quattro o cinque se di piccole dimensioni.

camera da letto girly stampe

Camera da letto stile girly

Da queste immagini incantevoli si potranno trarre altri interessanti spunti per realizzare una perfetta e funzionale  camera girly.

 

Daniela Latronico

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta