Le 5 piazze più grandi d’Italia

Autore:
Rubino Anna
  • Giornalista

Quali sono le piazze più grandi d’Italia? A quanto pare il Bel Paese è ufficialmente considerato il paese delle piazze. Grandi città vengono identificate con ampi spazi. Le piazze considerate come veri e propri punti di ritrovo ed orientamento.

piazza di Milano
Autore: dimitrisvetsikas1969 / Pixabay

La piazza è un luogo di aggregazione per eccellenza e l’Italia può vantarne di bellissime praticamente in ogni luogo abitato.

Ma quali sono le piazze più grandi? Ecco la classifica delle prime 5 in Italia per dimensione.

5. Spianata del Foro Italico bellezza siciliana

@Shutterstock lapas77

Il fronte mare di Palermo dove sorge la quinta piazza della nostra graduatoria, la Spianata del Foro Italico, forte di circa 63.000 metri quadrati di superficie.

Anche qui si può discutere se si tratti di una piazza vera e propria: la Spianata, infatti, è più propriamente un fronte-mare, un allargamento della passeggiata della Marina che costituisce uno dei lungomare del capoluogo siciliano, e forse il più prestigioso e bello.

4. Piazza Garibaldi, la più grande di Napoli

@Shutterstock lindasky76

Restando al Sud nel meridione, si trovano la quarta piazza più grande d’Italia. Sebbene non sia l’unica piazza degna di nota a Napoli è comunque la più grande. Al quarto posto c’è Piazza Garibaldi, a Napoli.

Piazza abbastanza recente e legata agli affari e al traffico, visto che fu edificata dopo l’Unità per ospitare la Stazione ferroviaria centrale, che qui ha ancora la sua sede.

Inaugurata nel 1866 col nome di Piazza della Stazione (e chiamata dai napoletani semplicemente ‘a Ferrovia), cambiò nome una prima volta nel 1891 divenendo Piazza Unità d’Italia, e infine assunse la denominazione attuale nel 1904, quando vi fu posta la statua dedicata a Giuseppe Garibaldi e realizzata da Cesare Zocchi.

3. Piazza della Repubblica a Milano

@Shutterstock MilanoPE

Si guadagna un meritatissimo terzo posto, sebbene Milano dispone di diverse piazze che meritano menzione. Il capoluogo lombardo conta anche Piazza Castello e non solo. Ma secondo i dati raccolti la piazza citata è da considerarsi la più grande in assoluto.

2. Prato della Valle a Padova

@Shutterstock Sergej Borzov

Oggi infatti la piazza si presenta con al centro una grande isola ellittica di circa 20mila metri quadrati e circondata da un piccolo canale, oltre che delimitata da un doppio giro di statue (originariamente 88, ma oggi solo 78) che raffigurano personalità celebri che avevano avuto un ruolo nella storia cittadina.

1. Piazza Carlo III Caserta, orgoglio tutto campano

@Shutterstock Lucamato

Ad oggi è la piazza più grande presente nel bel paese. vanta un’estensione di circa 130.000 metri quadrati, circa quattro volte la milanese Piazza del Duomo, giusto per dare un riferimento celebre.

Realizzata dall’architetto Luigi Vanvitelli a partire dalla metà del Settecento su ordine del re di Napoli Carlo III. Una piazza che merita di essere visitata per la bellezza ed il valore che rappresenta.

E se volete leggere la classifica a livello mondiale, qui potete soddisfare tutte le vostre curiosità: