Idee per ristrutturare una cucina e renderla domotica

Ormai ogni volta che ristrutturiamo casa vogliamo che sia sempre più moderna e sempre più domotica. Elettrodomestici o riscaldamento controllati da un applicazione, da remoto o anche semplicemente da un comando vocale. Il futuro è la domotica?!

domotica-5

Ristrutturare una cucina e renderla domotica? Tutto si può fare, considerando che non è un lavoro semplice, ma una ristrutturazione completa di un vano in cui deve essere reinstallato un impianto elettrico e terminali da cui partirà il controllo della stanza.

Prima di iniziare quindi dovete sapere che dovrete prima sistemare l’impianto elettrico e quindi andare a toccare i pavimenti o le pareti, in cui tracciare i nuovi tubi elettrici.

Dopodiché pensate che dovrete cambiare ogni elettrodomestico che avrete in casa, compreso le serrande delle finestre se vorrete domotiche anche quelle. Insomma, ogni macchinario che vorrete rendere domotica, andrà cambiato con un utensile adatto al collegamento wireless e quindi controllato da remoto.

5-errori-casa-domotica-7

Smart Home Gadgets: gli assistenti vocali

Idee per ristrutturare una cucina e renderla domotica

Gli assistenti vocali possono colloquiare con tutti gli elettrodomestici o i gadget “intelligenti” che abbiamo nella casa. Ci vogliono poche ore a configurarle e poi potrete controllare tutti questi accessori collegati, solamente con la vostra voce.

Sono degli accessori molto fini e piccoli, occupano pochissimo spazio, potrete disporli in ogni stanza e ci sono di svariate misure, dimensioni e marche.

I termostati intelligenti

Idee per ristrutturare una cucina e renderla domotica

I termostati intelligenti, sono invece degli accessori che attraverso il tuo telefono o la tua voce, puoi regolare il riscaldamento o il raffrescamento della tua stanza, anche da remoto. Utilissimo a chi, come molti noi, non sa mai quando di preciso tornerà a casa la sera, e quindi possiamo attivare direttamente dal telefono il riscaldamento, poco prima di tornare a casa.

Gli interruttori smart

Idee per ristrutturare una cucina e renderla domotica

Con gli interruttori wireless, quindi controllabili attraverso internet, puoi accendere e spegnere le luci anche mentre stai cucinando.

Con la tua voce si accenderanno le luci di cui avrai bisogno, senza doverti neanche muovere.

Il frigorifero intelligente

Idee per ristrutturare una cucina e renderla domotica

Questo frigorifero smart è un elettrodomestico che ti premette di vedere dal telefono cosa hai dentro il tuo frigo grazie a delle telecamere interne. Puoi impostare la data di scadenza degli alimenti così scoprirai e ti ricorderai meglio quando andranno a male.

Ti avvisa quando ci sono dei malfunzionamenti interni, così che tu possa chiamare un tecnico.

Insomma, tutti questi gadget ti renderanno sicuramente la tua vita in cucina molto più semplice e più veloce. Non ti troverai più a dover buttare degli alimenti perché sono andati a male, perché sarai già stata avvisata prima.

Lampadine collegate

Idee per ristrutturare una cucina e renderla domotica

Potrebbe interessarti Casa domotica smart: le tende IKEA

Le lampadine collegate sono le luci che puoi unire tramite il wireless al tuo telefono o al comando vocale, così che, come gli interruttori, puoi ugualmente accendere o spegnerle a tuo piacimento, da dove vuoi e quando vuoi.

Sono uguali di dimensioni alle lampadine standard, ma quando andrete a comprarle, informatevi su quali sono quelle wireless, perché se sbaglierete sicuramente non funzioneranno in maniera “smart”, queste costano più di una lampadina normale.

In alcune lampadine ancora più futuristiche, puoi anche controllare la colorazione delle luci, quindi puoi decidere se scegliere un colore giallo, o più azzurro, o semplicemente offuscare una stanza.

Il mondo della domotica

Idee per ristrutturare una cucina e renderla domotica

Tutto può essere reso domotica. L’importante è comprare il macchinario configurabile con un telefono o un accessorio smart che possano interagire e far partire gli elettrodomestici.

Anche la caffettiera per esempio, può essere accesa al momento del tuo risveglio, semplicemente dal telefono, e quando ti alzerai avrai già il tuo caffè pronto per essere bevuto. Oppure il piano cottura, così che puoi farlo partire anche se non sei realmente in quella stanza.

Il mondo dello smart e della domotica è un mondo che stiamo scoprendo via via e di cui ancora non abbiamo un totale controllo perché ancora a noi sconosciuto. E’ sicuramente più costoso rispetto a quello normale e standard, perché è nuovo, e perché ancora non tutti hanno richiesto questa modernizzazione, a meno che non si rifaccia una casa completamente da principio e quindi sarà gia riorganizzata e progettata per essere domotica.

Essendo tutti questi accessori controllabili da remoto, sono utili anche per poter controllare se avete lasciato qualche macchinario acceso, anche se siete fuori da casa. Quindi sì, è più costoso, ma dovrete vedere se ne vale la pena, e può aiutarti quindi a controllare accessori e elettrodomestici anche se sei in vacanza. Quindi rende il tutto più sicuro, anche perchè questi macchinari ti avvertono anche se ci sono dei problemi dentro di  loro, ed anche questo è un ulteriore controllo.

Idee per ristrutturare una cucina e renderla domotica: foto e immagini