I 10 palazzi più belli al mondo


Da Baku (Azerbaigian) a Pyongyang (Corea del Nord), passando per l’italiana Milano, scopriamo insieme i 10 palazzi più belli al mondo. 

I 10 palazzi più belli al mondo


Ogni anno istituzioni e testate giornalistiche pubblicano classifiche aggiornate che premiamo i palazzi più belli al mondo.

Nel 2016 il sito di news Business Insider ha stilato un elenco sulla base delle risposte dei più grandi architetti del mondo ai quali fu chiesto di rivelare quali sono gli edifici che li hanno ispirati maggiormente o che semplicemente trovano memorabili.

Nel 2018 la celebre guida tascabile Lonely Planet ha pubblicato il libro “Amazing Architecture: A Spotter’s Guide”, un vademecum alle 120 costruzioni più belle del mondo e dove trovarle. Si passa dai grattacieli futuristici agli edifici più antichi, passando per le costruzioni più bizzarre e avveniristiche. Trattandosi di un manuale da viaggio, l’idea alla base è quella di fornire spunti per possibili itinerari.


Leggi anche: I 10 palazzi più belli d’Italia

Tutti gli anni l’Emporis Skyscraper Award premia i grattacieli più belli del mondo. La graduatoria viene compilata prendendo in considerazione tutti gli edifici alti almeno 100 metri e completati nell’anno precedente l’assegnazione della coppa. Le qualità premiate sono design e funzionalità della costruzione. Sul sito Emporis si trovano informazioni su tutti gli edifici del mondo, siano essi residenze private, uffici o alberghi; dichiarano che i dati vengono aggiornati 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Con questo articolo, vogliamo riassumere quali sono quelli che il web considera i 10 palazzi più belli al mondo.

I 10 palazzi più belli al mondo


Heydar Aliyev Center (Baku, Azerbaigian)

Vincendo un concorso di design nel 2007, lo studio Zaha Hadid Architects è stato scelto per supervisionare il progetto di design del Centro Culturale Heydar Aliyev, nei pressi del parco pubblico del Centro Congressi di Baku.

Oltre alla volontà di creare un luogo in cui ospitare eventi culturali che promuovessero la lingua e la cultura azere, questo centro simboleggia il processo di costruzione dell’identità nazionale dell’Azerbaijan iniziato a seguito del crollo dell’Unione Sovietica e ne celebra la modernizzazione e lo sviluppo.

Con una superficie  di circa 57.000 metri quadrati, il Centro Heydar Aliyev ospita mostre temporanee, un centro conferenze, un museo e un auditorium.

I 10 palazzi più belli al mondo

Lotus Temple (Dehli, India)

Il Tempio del Loto è un tempio bahai situato a Nuova Delhi, realizzato dall’architetto iraniano Fariborz Sahba nel 1986.

Tutto il progetto è interamente basato sul significato del numero nove nella fede bahá’í: ecco perché la struttura è composta da 27 petali in marmo, ognuno a sua volta disegnato in una serie da tre, formando nove lati totali.


Potrebbe interessarti: Case con vista panoramica

Il soffitto è altrettanto spettacolare, fabbricato in vetro e acciaio per consentire alla luce naturale di illuminare la sala di preghiera interna.

Trattandosi di un luogo di culto, questo edificio potrebbe essere inserito anche tra le chiese più strane al mondo.

I 10 palazzi più belli al mondo

Sede della CCTV (Pechino, Cina)

Il quartier generale della televisione di Stato cinese, la CCTV, è visibile praticamente da qualsiasi parte della capitale.

La struttura presenta due torri che si ergono da un’unica piattaforma e si piegano gradualmente l’una verso l’altra, fino a raggiungersi a circa 200 metri di altezza.

Completato nel dicembre 2008, ad opera di Rem Koolhaas e Ole Scheeren per l’OMA (Office for Metropolitan Architecture), questo edificio ha cambiato l’aspetto di tutta Pechino.

I 10 palazzi più belli al mondo

Ryugyong Hotel (Pyongyang, Corea del Nord)

La storia di questa ambiziosa costruzione di 105 piani (ad opera di Baikdoosan Architects & Engineers) non è tra le più felici.

Nota come Ryugyong Hotel od ancheAlbergo Ryugyong, la sua edificazione ebbe inizio nel 1987, con inaugurazione prevista due anni dopo; in realtà venne bloccata nel 1992 a causa dello stato economico in cui versava il paese. La struttura è rimasta incompleta, senza finestre e senza interni, per ben 16 anni. Nel 2008 i lavori sono ripresi grazie alla società di costruzioni del Gruppo Orascom, che ha investito notevolmente in tutto il paese. Oggi, a distanza di più di 30 anni, l’hotel è ancora incompleto, ma può vantare il titolo di “edificio non occupato più alto del mondo”.

Purtroppo, questo non è l’unico “riconoscimento” che ha ricevuto. I media di tutto il mondo lo hanno definito “Albergo della morte” e “Albergo fantasma”.

I 10 palazzi più belli al mondo

Niterói Contemporary Art Museum (Niterói, Brasile)

Lo stesso architetto che lo ha progettato, Oscar Niemeyer, sostenne che il Museo di Arte Contemporanea di Niterói, comunemente noto come MAC, è sull’Olimpo dei suoi edifici preferiti personali.

Collocato nella baia di Guanabara, nei pressi di Rio de Janeiro, il sontuoso disco è impossibile da non vedere a chilometri di distanza. Realizzato in gran parte in calcestruzzo armato, il museo di circa 2500 metri quadri si estende su quattro livelli, collegati da una scala circolare che offre due percorsi panoramici ad anello al secondo e al terzo livello.

I 10 palazzi più belli al mondo

Congresso Nazionale del Brasile (Brasilia, Brasile)

Il complesso monumentale del Congresso Nazionale del Brasile è la sede delle due camere del parlamento. Anche questo edificio è opera del celeberrimo Oscar Niemeyer.

La sua caratteristica peculiare sono le due grandi semisfere in cemento armato all’esterno del grattacielo centrale, anch’esso in cemento. La semisfera di sinistra è rivolta verso il basso e ospita il Senato, quella di destra è al contrario concava (rivolta verso l’alto) e segna l’edificio della Camera dei Deputati.

I 10 palazzi più belli al mondo

The Basket Bouilding, (Newark, Ohio, USA)

La sede dell’azienda Longaberger è quello che si definisce “un’americanata”.

Questo estroso edificio a forma di cestino da pic nic è stato ideato e costruito da un’azienda locale che produce …indovinate un po’… cestini di vimini in legno di acero. Si tratta, infatti, di una replica precisa di uno dei loro prodotti di punta, il Medium Market Basket.

Il suo peso raggiunge 9.000 tonnellate; i soli manici ne pesano 150 e durante l’inverno vengono costantemente riscaldati per evitare che crollino sotto il peso di ghiaccio e neve.

L’edificio è oggi aperto al pubblico e vanta spazi espositivi dedicati all’azienda e al suo fondatore.

I 10 palazzi più belli al mondo

La Casa sulla Cascata (Mill Run, Pennsylvania, USA)

Casa sulla Cascata è il nome italiano con cui è nota Casa Kaufmann (dal nome del suo proprietario) ovvero il capolavoro di architettura organica di Frank Lloyd Wright. L’innovazione sta proprio nell’integrazione perfetta tra elementi artificiali (struttura stessa, arredi esterni, ecc.) con quelli naturali (la cascata appunto).

La pietra locale si fonde completamente con le strutture in calcestruzzo armato color beige, tanto che la costruzione non è replicabile in nessun altro luogo se non in questo. Fu completata nel 1939, oggi non è più una residenza privata, ma un museo aperto a migliaia di visitatori ogni anno.

I 10 palazzi più belli al mondo

Auditorio de Tenerife (Santa Cruz de Tenerife, Spagna)

Appena al largo della costa marocchina, sull’isola di Tenerife sorge uno degli edifici più spettacolari del mondo. Si tratta dell’Auditorium Adán Martín, progettato dall’architetto Santiago Calatrava.

L’iconica mezzaluna che sembra sorgere direttamente dall’Oceano Atlantico ha lo scopo di circondare l’ascoltatore con le sorgenti sonore generate sul palco.scherma l’anfiteatro e aggiunge un equilibrio estetico generale alla struttura.

I 10 palazzi più belli al mondo

Bosco Verticale (Milano, Italia)

Il Bosco Verticale, nel quartiere Isola di Milano, è considerato tra gli edifici moderni più belli d’Italia ed è stato inserito nella short list dell’International Highrise Award 2014. Lo studio di architettura Boeri Studio ne ha progettato la distribuzione di alberi, piante e arbusti studiando di rimuovere circa 25 tonnellate di anidride carbonica dall’atmosfera ogni anno: questa analisi deriva dal fatto che il Bosco incorpora il numero di alberi (circa 480, di oltre 100 specie diverse) che si trovano in una sezione di foresta di 10.000 metri quadrati.

Si tratta di due torri residenziali, alte 110 e 80 metri, rispettivamente con 26 e 18 piani , per un totale di 113 appartamenti.

I 10 palazzi più belli al mondo

I 10 palazzi più belli al mondo: galleria fotografica

Questo elenco non si propone di essere esaustivo su tutti i palazzi esistenti al mondo, ma di raccogliere quelli più menzionati nel web. Se vuoi saperne di più, guarda anche questa gallery.

Maria Chiara Barsanti

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta