Fughe colorate: il nuovo trend delle piastrelle

Le fughe colorate sono il nuovo trend in tema di rivestimenti piastrellari per bagno e cucina. Presentano altresì diversi vantaggi applicativi e di costo. 

Fughe colorate: il nuovo trend delle piastrelle

Le fughe sono gli interstizi tra le piastrelle, e, in molti casi, si desidera nasconderle, preferendosi le superfici lisce. Un’altra soluzione estetica d’impatto è sicuramente quella di fare il contrario: non nasconderle, ma abbellirle con uno stile raffinato, e, soprattutto, colorato, così da renderle evidenti, ma in un aspetto decisamente rinnovato.

E’ una tendenza che ha preso piede recentemente per dare una maggiore caratterizzazione ad ambienti di bagno e cucina, gli ambienti della casa dove le piastrelle sono più usate. Se poi si vuole compiere un’operazione del genere con la spesa molto ridotta, questo argomento a maggior ragione farà per voi. Gli effetti visivi creati sono unici, davvero da prendere in considerazione. Ma vediamo i vari aspetti di questo trend delle fughe colorate più nei dettagli. Cominciamo!

Gli effetti visivi delle fughe colorate per piastrelle

Fughe colorate: il nuovo trend delle piastrelle

Gli effetti, come preannunciato, sono davvero strabilianti, e prevedono una determinata posa in abbinamento. Si possono applicare le piastrelle con fughe colorate su di una parete colorata, dello stesso colore delle fughe. Quel che ne deriverà sarà un abbinamento finemente delizioso, per il vostro bagno o la vostra cucina. Esiste anche il tipo di effetto visivo realizzato grazie al vetro opaco.

Si applicherà delle strisce in vetro opaco, della colorazione preferita, e, con la luce, solare o artificiale, si creeranno diversi giochi di luce, dall’effetto interessante e suggestivo. La superficie attraversata dalle fughe ne trarrà spettacolarità che la farà sembrare in un certo movimento.

L’effetto ultimo di cui si è parlato è da ricondurre allo studio di design di Valencia che lo ha creato appositamente. Parliamo del Mut Design studio, e, in particolare dell’artista Alberto Sánchez.

Aggiungere colore ad un piccolo ambiente

Fughe colorate: il nuovo trend delle piastrelle

Una conseguenza degli effetti scenico-visivi creati è appunto quella di dare un’atmosfera ideale, per luci, colorazioni, giochi di luce ad un bagno piccolo, o un piccolo cucinino. Il risultato sarà la valorizzazione del suddetto bagno. Con piastrelle bianche e fughe in un colore sgargiante, freddo o caldo che sia, in particolare, si sarà sì aggiunto colore e brillantezza, ma il colore delle fughe si rifletterà sullo sfondo bianco delle piastrelle.

Ancora, si possono creare abbinamenti fra un colore freddo delle mattonelle ed una colorazione affine delle fughe, o fare altrettanto con i colori caldi. L’effetto in proiezione sulle piastrelle darà luogo ad abbinamenti e mescolanze ancora più fantasiose, a seconda delle tonalità scelte.

Vi sono infinite combinazioni di colore tra piastrelle e fughe colorate, potendo altresì creare degli effetti a contrasto, non solamente a tono. Ovvio che un piccolo ambiente ne trarrà vantaggio, ma anche un ambiente grande. Nell’ultimo caso, vi sarà una vera e propria spettacolarizzazione dell’effetto cromatico.

Il facile rinnovo del colore nelle fughe

Fughe colorate: il nuovo trend delle piastrelle

Le fughe possono essere verniciate e riverniciate con autentica facilità. Perciò si può applicare una mano di colore sgargiante, e poi, se ci si stanca dell’effetto creato, si può passare ad altro.

Come fatto notare, le combinazioni sono infinite, e si può rinnovare l’ambiente in linea con i propri gusti, o per sperimentare e trovare così l’ambiente ideale, con un accostamento di colori in proiezione che non si immaginava neppure, a livello di combinazione cromatica.

Le fughe colorate e la sensazione di nitidezza

Fughe colorate: il nuovo trend delle piastrelle

Se, con piastrelle di un determinato colore, anche bianche, si applica una verniciatura delle fughe dello stesso colore, preciso e identico, si genera l’effetto del pulito, della nitidezza, con un effetto particolare, quasi come se fosse un tutt’uno come superficie.

Ma ciò avviene con venature che danno un tono più variegato, venature di brillantezza, specialmente con un riflesso della luce. E’ un’ipotesi alternativa alla superficie uniforme senza fughe alla quale si accennava in apertura. Ed è anche una soluzione più creativa, e a basso costo.

Le fughe colorate all’interno delle stesse piastrelle

Fughe colorate: il nuovo trend delle piastrelle

Living Ceramics ha offerto tale soluzione, elaborata dalla stessa casa di ceramiche da Luca Pevere e Paolo Lucidi. Si tratta di piastrelle rifinite con tecnologia pretaglio, così da creare delle insenature apposite nella superficie della piastrella, e creare fughe da riempire con del colore. Il risultato, in termini di riflessi di colori, dati dalla luce, sarà ancora più fitto ed interessante.

Ottime non solo per arredi più stravaganti ed originali

Fughe colorate: il nuovo trend delle piastrelle

Le fughe colorate, sono molto versatili come soluzione. Abbiamo infatti delle soluzioni dall’effetto decisamente più sobrio, tenue, e discreto. Fughe sottili, con colorazioni tenui, che si proietteranno su piastrelle dal colore allo stesso modo tenue, anche se diverso, darà una sensazione dell’aggiunta di un tocco di colore, ma senza strafare.

La sensazione trasmessa a chi entra, in tal caso, sarà di pura delicatezza. La soluzione delle fughe colorate, può adattarsi dunque a qualunque ambiente, ma sempre con originalità.

Fughe colorate per bagno e cucina, combinate con lo stile

Fughe colorate: il nuovo trend delle piastrelle

Si prediligono gli stili moderni per le soluzioni dagli effetti scenici più appariscenti, anche se questi ultimi stanno bene anche su sfondi più discreti, ma avviene, nel primo caso, una messa in risalto più decisa. Mentre per bagno o cucina in stile classico, una soluzione con fughe colorate dall’effetto tenue sarà altrettanto proponibile.

Fughe colorate: foto e immagini

Creati un’idea sfogliando la nostra gallery!