Food design cos’è e quanto guadagna un food stylist

Cos’è il food design, l’arte di portare in tavola piatti finemente decorati, per rendere ancora più affascinante la cena. Come presentare i piatti e le portate in maniera fantasiosa. Come si diventa food stylist e quanto si guadagna?

Food, Design

Food design cos’è e quando nasce

Come ben si sa, la presentazione dei piatti a tavola è importante, se non fondamentale.

E’ quanto esplica la dicitura inglese food design: l’importanza dell’immagine e della forma del piatto presentato, che coinvolge il cibo rendendolo materia emozionale, dove conta non solo l’immagine, ma anche il gusto ed il piacere di toccarlo, per un coinvolgimento totale dei sensi (visivo, olfattivo e tattile).

E’ uno stile che nasce negli anni ’90 e sta appunto ad indicare la progettazione del piatto.

food design

Oggi in cucina sono sempre più gli chef che danno la giusta importanza al food design, esplicano così la loro creatività, diventando dei veri e propri stilisti del gusto, stupendo i commensali con creazioni impensabili ed inimmaginabili, per un mix di goduria gustativa, olfattiva e visiva senza limite.


Leggi anche: Come abbellire un food truck

Food

Design With Food

Il cibo viene rivisto in termini di design e quindi forma, materiale, packaging e si punta alla creazione della novità  in termini di sapore, consistenza, temperatura, colore e consistenza.

Design, Cibo

Food Product

Punta a nuovi concept di cibi prodotti in serie per l’industria.

Cake

Design For Food

Il design per il cibo ossia la ricerca della presentazione perfetta del piatto.

Design About Food

Il cibo prende vita sotto forma di oggetti di design che prendono da esso ispirazione.

Vasi, Frutta


Potrebbe interessarti: 6 piante da mettere in casa il giorno di Capodanno

Food Space Design and Interior Design For Food

Il designer progetta gli ambienti quali ristoranti, pasticcerie, forni etc  in funzione dal cibo in tutte le sue sfaccettature e necessità, dalla esigenze in termini di arredo, ideazione ed arredamento, alla funzionalità degli elementi in fase di preparazione fino alla presentazione del piatto al cliente finale.

Food, Design

Come si diventa food designer?

Per diventare food designer bisogna seguire degli studi di tipo artistico in grado di formare contemporaneamente un knowhow legato all’utilizzo di apparecchiature tecniche, quindi corsi che vanno dal design alla fotografia.

Il legame col cibo porta ad un completamento con studi legati alla cucina ed alle scienze alimentari per potere sfruttare al massimo le peculiarità e prerogative degli elementi con cui si andrà poi a lavorare.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Cibo, Design

Quanto guadagna un food designer?

Il compenso annuale può spaziare da qualche decina di migliaia di euro fino a superare le centinaia se si rientra nel campo del Food Space Design and Interior Design For Food.

Galleria immagini food design

Nella gallery alcune incredibili proposte di piatti che possono stupire solo per la loro visione prima ancora di essere assaggiati e gustati.

Filomena Spisso
  • Laurata in scienze politiche relazioni internazionali
  • Founder e Director pianetadesign.it
Suggerisci una modifica