Double Ring House: la casa sferica che puoi comprare per posta

Double Ring House: la particolare casa sferica di 50 mq che può essere sistemata ovunque. Caratteristiche, progettisti, concetti chiave dell’abitazione del futuro.

double-ring-house-panorama

Una casa sferica che sembra simile ad un modulo lunare per un viaggio nello spazio: non è una sogno ma si tratta della Double Ring House, progetto dello studio newyorkese Clouds Architecture Office (CAO) che ha dato vita ad un concetto alternativo e particolare di abitazione.

La forma sferica è perfetta per trovare sistemazione ovunque, senza necessità di dover orientare verso il sole un lato in particolare. In questo modo infatti, l’abitazione può sfruttare al meglio la luce naturale e le viste. L’idea dello studio americano è nata dall’invito a progettare una piccola casa prefabbricata che potesse essere messa in produzione su larga scala e venduta in tutto il mondo.


Leggi anche: Comprare casa in agenzia: cosa sapere

Il concetto chiave su cui si fonda è aver disegnato la pianta circolare e la contemporanea presenza di due aperture circolari, una in alto, che può essere orientata ove si desideri. In questo modo, la difficoltà iniziale della progettazione quando si deve trovare la posizione perfetta nel terreno a disposizione, oltre allo studio topografico, sapere la migliore esposizione al sole nonché quali siano le viste più adatte, consente di guadagnare tempo e soprattutto di evitare errori che possono rivelarsi fatali.

double-ring-house-disegno

La sfera è stata concepita in maniera che le forze siano equilibrate, senza alcuna concentrazione di carica. Anche l’interno, con la forma sferica garantisce la possibilità di sfruttare pienamente i 50 mq dello spazio interno. Da non sottovalutare poi che la sfericità garantisce di non veder accumularsi pioggia e neve sul tetto.

La Double Ring House si sviluppa su due livelli e vanta ogni tipo di comfort in quanto all’interno lo spazio è sufficiente per disporre una camera da letto, un bagno, un soggiorno dotato di ampia zona living e l’immancabile una cucina.

double-ring-house-panorama

L’origine del nome deriva dalla presenza delle due finestre circolari aventi ampia superficie esterna; in questo modo la luce può filtrare in maniera decisa dall’esterno, vantando così praticamente fino al tramonto di sola luce naturale. Volutamente Ostap Rudakevych e Masayuki, fondatori di Cloud Architects, hanno ricercato la forma più adatta che fosse versatile ed adatta a qualunque sito si desideri sistemare l’abitazione.


Potrebbe interessarti: Asciugatrice: quale comprare per avere diritto al Bonus Mobili

Non è nemmeno la prima volta che lo studio newyorchese realizza progetti particolari e curiosi; fra i vari possiamo indicare il veicolo interplanetario Hydrolander e il progetto Mars Ice Home oggetto della collaborazione con la NASA per realizzare case su Marte.

 

Davide Bernasconi
  • Dott. in Economia e Commercio, indirizzo Internazionale
  • Autore specializzato di design e arredo d'interni
Suggerisci una modifica