Color avorio: 8 idee per splendidi abbinamenti per le pareti

Quali sensazioni trasmette una stanza con le pareti avorio? Quali sono i migliori abbinamenti in questi casi? Nell’articolo risponderemo a queste e altre domande inerenti a questa tinta elegante.

Color avorio: 8 idee per splendidi abbinamenti per le pareti

 

Tra tutti i colori a nostra disposizione per decorare e arredare casa il più elegante e versatile è senza dubbio l’avorio. Più caldo del bianco, meno intenso del beige, questa tinta può essere sfruttata per ogni stile esaltando mobili e tessuti e trasmettendo all’ambiente un’idea di serenità.

Non esiste una sola stanza che non riesca a trarre beneficio da questo colore. In particolare gli ambienti di piccole dimensioni riflettono ulteriormente la luce nel momento in cui si sceglie di tingere le pareti in avorio. Questo, infatti, rientra di diritto non solo tra i colori neutri pastello, ma anche tra quelli più luminosi. Ci basti pensare che è uno dei più scelti per gli abiti da sposa, indumento che per eccellenza deve risaltare.


Leggi anche: Soggiorno in giallo: 50 idee frizzanti

Il dubbio è solo come permettergli di risaltare sulle pareti di casa e soprattutto come abbinarlo in base allo stile di arredamento scelto. In questo articolo vedremo 8 idee che ci consentiranno di trarre il massimo dal color avorio e rendere la nostra casa serena e raffinata.

Color avorio: 8 idee per splendidi abbinamenti per le pareti

 

1. Avorio in soggiorno

Scegliere il colore delle pareti di un soggiorno non molto grande è abbastanza complicato. Puntare sul bianco potrebbe far risultare l’ambiente troppo freddo e abbagliante. Inoltre, anche gli abbinamenti non sarebbero semplici, in quanto, usare colori troppo intensi sugli arredi, rischierebbe di amplificare queste sensazioni.

Un’idea risiede nel color avorio, un bianco sporco che ha tantissimi pregi. In primo luogo si sporca meno del bianco, perché anche se non ci pensiamo la polvere si deposita anche sulle pareti e alla lunga rende più opaca la tinta scelta. Come secondo pregio si abbina a qualsiasi stile, come vedremo in seguito. Terzo, non meno importante, ci permette di giocare con gli stili di pittura, come lo spugnato o il graffiato che, grazie alla neutralità del colore, non risulteranno troppo pensanti ma anzi enfatizzeranno tutto l’arredo della stanza, anche quello dalle tonalità più accese.

Color avorio: 8 idee per splendidi abbinamenti per le pareti

 

2. Avorio in cucina

Anche in cucina il color avorio trova il suo posto. Utilizzare questa tinta sulle pareti dona immediatamente un senso di luminosità e pulizia alla stanza, che sia un ambiente unico o ricavato da un open space.

Si abbina con qualsiasi stile di arredo, anche con il country, molto diffuso per questa stanza. Se però il nostro dubbio risiede sul problema delle pareti troppo chiare e quindi soggette a macchie di cibo non dobbiamo preoccuparci. Diverse aziende hanno puntato su rivestimenti di questo colore, consapevoli della sua eleganza.

Color avorio: 8 idee per splendidi abbinamenti per le pareti


Potrebbe interessarti: Le sfumature di verde per un bagno rilassante

 

3. Avorio in camera da letto

La camera da letto è un luogo di riposo e le pareti dovrebbero da subito esprimere serenità e tranquillità. Ecco perché la scelta del color avorio è tra le migliori. Non solo questa tinta riesce ad esprimere il senso di calma che ci permette di addormentarci meglio, ma ci aiuta anche con gli abbinamenti della stanza.

In camera da letto è infatti importante avere una tenda oscurante, utile per non far filtrare i primi raggi del mattino, ma i colori di queste spesso appesantiscono il clima della stanza. Con le pareti color avorio invece possiamo permetterci di osare con tinte più scure per i tendaggi e riprendere toni neutri nella biancheria da letto senza temere di commettere errori di stile. Anche qui, come per il soggiorno, possiamo puntare su qualche stile di tinteggiatura particolare, come ad esempio quello stampato o lo spatolato.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Color avorio: 8 idee per splendidi abbinamenti per le pareti

 

4. Avorio in bagno

Il bagno è una stanza spesso sottovalutata, anche se è una delle più frequentate della stanza. Per questo motivo è importante prestare la giusta attenzione al momento dell’arredo, partendo proprio dal colore delle pareti.

In un bagno piccolo l’avorio permette di far risaltare gli spazi a nostra disposizione, non solo nel momento in cui decidiamo di tinteggiare le pareti, ma anche con i rivestimenti. In questo ambiente ci è infatti permesso di osare con piastrelle decorate in avorio, da abbinare magari a mobili semplici che permettano alle pareti di risaltare.

Color avorio: 8 idee per splendidi abbinamenti per le pareti

 

5. Avorio in corridoio

Uno degli ambienti più difficili da gestire in casa è il corridoio. Spesso molto stretto, non abbastanza illuminato, ci rende difficile trovare una tinta che scongiuri l’idea di un tunnel buio e opprimente. La soluzione è quella di puntare su un colore luminoso come l’avorio.

Usare questa tinta in corridoio ci permette di avere una zona di passaggio elegante, che riesca a riflettere la luce che arriva dalle stanze. Per enfatizzare la raffinatezza possiamo aggiungere alle pareti specchi dalle forme particolari che aiutino a riflettere più luce e ci consentono di rendere otticamente più larga la zona di passaggio.

Color avorio: 8 idee per splendidi abbinamenti per le pareti

 

6. Avorio nello stile classico: abbinamenti

Il rischio che si incorre quando si decide di arredare secondo lo stile classico è quello di rendere l’ambiente troppo pesante. Spesso infatti si tende ad utilizzare tutte le tonalità scure del legno e ad abbinarle a tinte altrettanto poco luminose.

Un modo per donare luce a questo stile è quello di usare il color avorio. Se vogliamo usarlo sulle pareti è perfetto abbinato a mobili dai richiami color oro che risalteranno ulteriormente. Ma non è difficile trovare anche mobili color avorio, perfetti da abbinare a pareti più scure o in stanze più piccole.

Color avorio: 8 idee per splendidi abbinamenti per le pareti

 

7. Avorio nello stile shabby: abbinamenti

La massima espressione del color avorio si ritrova nello stile shabby, dove gli abbinamenti possibili sono infiniti. Qui la regola di base per ottenere il risultato migliore è quello di puntare su colori neutri e, con l’avorio sulle pareti, centriamo il bersaglio. Ci è possibile infatti abbinarlo a tessuti rosa cipria, azzurro carta da zucchero ma anche tortora.

Se invece volessimo decidere di usarlo nell’arredo e nei tendaggi potremmo accostarlo a colori come il verde salvia, il lilla o anche il crema. Restando su tonalità neutre non rischiamo di incorrere in alcun errore di stile.

Color avorio: 8 idee per splendidi abbinamenti per le pareti

 

8. Avorio nello stile moderno: abbinamenti

Lo stile moderno è molto apprezzato con le sue linee semplici e i molti abbinamenti possibili. Spesso caratterizzato da colori più scuri dell’arredo, abbinato a pareti avorio permette di ottenere grandi risultati.

Infatti l’avorio si accosta molto bene anche a colori scuri come il verde petrolio, l’ottanio e il bordeaux, tinte spesso difficili da abbinare in qualsiasi ambiente. Non è necessario puntare su pareti chiare e arredo scuro, per questo stile vale anche il viceversa.

Color avorio: 8 idee per splendidi abbinamenti per le pareti

 

Color avorio: 8 idee per dipingere le pareti di casa e abbinamenti ideali: immagini e foto

Elegante e sereno il color avorio è uno dei più pratici per arredare casa, dalle pareti ai mobili. Ogni stanza viene esaltata d a questa scelta e, in questa galleria di immagini, ci mostriamo 10 idee per usarlo sulle pareti e negli abbinamenti.

Davide Bernasconi
  • Laurea in Economia e Commercio, indirizzo Internazionale
  • Autore specializzato di design e arredo d'interni
Suggerisci una modifica