Arredare casa con la plastica ecologica: consigli green

Si può condurre una vita ecosostenibile non solo stando attenti all’alimentazione, ai consumi e alla raccolta differenziata dei rifiuti. Infatti anche la scelta di arredamento può fare la differenza e contribuire alla salvaguardia dell’ambiente.

Arredamento, Eco

Vivere green è una scelta consapevole e responsabile che ognuno di noi dovrebbe fare per il bene del pianeta e per sperare in un futuro migliore e più sostenibile. Sono le piccole abitudini quotidiane che possono fare la differenza: preservare l’energia elettrica, non consumare quantità di acqua eccessive, raccogliere i rifiuti in base a regole prestabilite dal proprio comune, incoraggiare il riciclaggio di vari materiali utili, e tanto altro.

Ma gran parte del nostro impegno per uno stile di vita ecologico ha luogo tra le quattro mura di casa. Il nostro rifugio infatti è un posto dove dobbiamo sentirci bene, rilassarci e passare del tempo con i nostri cari, in sicurezza e nel rispetto dell’ambiente. Quindi per scegliere complementi di arredo e accessori per rendere la nostra casa più accogliente e funzionale, bisogna sempre tenere presente di evitare gli sprechi e preferire materiali riciclati ed ecologici.


Leggi anche: Arredare casa con il patchwork: idee e consigli utili

Green, Home

Arredare casa in modo ecologico: la plastica

La plastica è uno dei materiali più diffusi ma anche più inquinanti. Si presta ad essere di vario colore, spessore e consistenza, ma il suo smaltimento danneggia l’ambiente a lungo andare come è stato più volte dimostrato dagli esperti. Viene usata per realizzare molti oggetti piccoli e grandi, anche tra i complementi di arredo di uffici e appartamenti.

Spesso non viene smaltita nel modo corretto e quindi diventa un pericolo per l’aumento dell’inquinamento a livello globale, quindi il cittadino nel suo piccolo dovrebbe cercare di ridurne l’uso partendo proprio dalla propria dimora.

Arredo

Arredare casa con la plastica ecologica: idee di design

Il design conta tante idee e progetti che recuperano i rifiuti plastici per dargli nuova vita e tra questi vengono fuori alcuni favolosi arredi in plastica con cui rendere la casa assolutamente eco-friendly. Ci sono aziende, per esempio, che realizzano sedie e altri tipi di sedute recuperando scarti industriali, imballaggi alimentari, bottiglie in PET e simili. Oppure articoli tessili come cuscini, coperte, tovaglie, runner che possono rendere trendy o elegante un soggiorno, una sala da pranzo o una cucina, rispettando l’ambiente senza rinunciare al colore e allo stile.

Rivestimenti e imbottiture di letti, poltrone e divani possono essere fatti con una plastica biodegradabile prodotta in modo naturale dalla canna da zucchero o recuperando le reti da pesca dai fondali marini.


Potrebbe interessarti: Casa ecologica

Arredo

Arredare casa con la plastica ecologica: idee per gli ambienti esterni

Per arredare gli ambienti esterni si possono scegliere arredi realizzati da scarti di polietilene o pannelli di varie colorazioni per decorare terrazzi o verande dal riciclo di bottigliette di plastica. Esistono varie organizzazioni internazionali che si impegnano nei processi di recupero dei materiali per limitare l’inquinamento.

Alcune aziende per l’esterno realizzano anche sedute in polietilene riciclato al 100% in varie tinte di colore per ogni gusto. Pertanto non bisogna sacrificare l’estetica scegliendo un arredamento ecologico, perché questi complementi di arredo sostenibili sono comunque disponibili in varie forme e colori per soddisfare anche il gusto personale del proprietario di casa.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Arredare casa con la plastica ecologica: i materiali del futuro

Arredo, Plastica

La plastica per l’arredo alternativa è quindi originata da un carbonio rinnovabile, biodegradabile e compostabile, e collabora con le bioplastiche che non sono altro che biomasse vegetali ottenute da combinazioni di scarti dell’agricoltura lavorate da batteri specifici che ne migliorano e ne sfruttano le potenzialità.

Sono materiali del futuro che potrebbero favorire il progresso ma in nome dell’ambiente, a un costo contenuto. Vivere in un ambiente accogliente e alla moda, ma anche salutare per il pianeta è sicuramente un modo per contribuire alla salvaguardia del nostro mondo e lasciare un’eredità discreta ai nostri figli e nipoti.

Per una rivoluzione e un’inversione di rotta che possa permettere di evitare il peggio sicuramente c’è una parte di scelta personale del singolo individuo di una società, ma anche l’industria deve adottare misure adeguate e in linea con un futuro ecologico.

Vivere green è la strada per un mondo più positivo e accogliente dove vivere, per l’uomo e per la natura. Soprattutto i numerosi accessori che scegliamo per rendere la casa più bella e funzionale, dai quadri ai vasi, i tavoli, le sedie, ma anche i materiali tessili e le varie componenti di arredo delle varie stanze, tutto influisce ecologicamente. Pertanto è bene prestare attenzione anche ai dettagli e fare il possibile per migliorare.

Arredo

Arredare casa con la plastica ecologica: Foto e Immagini

Sfoglia la gallery con alcuni consigli e idee semplici e originali su come arredare la tua casa con accessori, mobili e oggetti fatti di materiali riciclati per uno spazio green ed ecologico che rispetta il pianeta. Creare uno spazio alla moda e confortevole senza inquinare e recare danno all’ambiente in cui viviamo.