10 colori evergreen per la camera da letto


La stanza adibita al relax deve avere dei colori ben precisi per favorire calma e tranquillità; ecco quelli evergreen da scegliere sempre e comunque per la camera da letto.

10-colori-evergreen-per-la-camera-da-letto-08


Le tonalità delle pareti e dell’arredamento sono sempre importanti ma, in una camera da letto, lo è ancora di più. Questo perché stiamo parlando di una stanza che deve stimolare creatività ma allo stesso tempo deve favorire la rilassatezza e la calma.

Per favorire l’armonia si può giocare con gli effetti cromatici. Ci sono infatti diversi colori che vanno sempre bene quando si tratta della camera da letto. Ecco quali sono le nuance migliori che non passano mai di moda.


1. Bianco per una camera da letto standard

10-colori-evergreen-per-la-camera-da-letto-05

Il bianco è il colore più classico che sta bene da tutte le parti e quindi ovviamente anche in una camera da letto. È una tinta standard che può essere usata senza paura per quasi tutto ciò che volete. Il look total white renderà l’ambiente elegante ma l’effetto monocromatico può essere facilmente spezzato grazie a dettagli personali e rifiniture colorate per dare quel tocco di vivacità in più. I possibili abbinamenti sono molto semplici perché è un tono che si adatta a tutto e, sebbene possa sembrare banale, contiene in sé tantissime sfumature possibili come il crema o il ghiaccio.


Leggi anche: Camera da letto beige: gli abbinamenti migliori

2. Rosa chiaro per un tocco di luminosità

10-colori-evergreen-per-la-camera-da-letto-07

Il rosa, nelle sue tonalità pastello, può donare alla camera da letto atmosfere uniche. È infatti una nuance che può regalare tantissime sfumature. Il rosa antico, ad esempio, risulterà molto raffinato mentre un rosa chiaro più standard renderà la stanza più luminosa e sprigionerà sensazioni di benessere.

3. Grigio per un look elegante

10-colori-evergreen-per-la-camera-da-letto-09

Specialmente nella sua tonalità che vira verso il tortora, il grigio può essere perfetto in una camera da letto. La stanza risulterà infatti elegante e accogliente, proprio come dovrebbe essere uno spazio adibito al relax. Uno stile monocromatico può essere l’ideale in questo caso ma è anche possibile giocare con contrasti e dettagli anche perché è una nuance piuttosto neutra e quindi parecchio facile da abbinare.

4. Verde per un mood natural

10-colori-evergreen-per-la-camera-da-letto-03

Per un tocco naturale e personale, il verde può risultare davvero un’ottima soluzione. Più precisamente, il salvia in camera da letto si abbina benissimo al parquet e allo stile vintage o bohemien con un pizzico di giallo. Si tratta di una tinta fredda che renderà l’ambiente elegante e calmo con un’immancabile tocco rigenerante.


Potrebbe interessarti: Colori adatti per le pareti di casa

5. Marrone per una camera da letto classica

10-colori-evergreen-per-la-camera-da-letto-01

Un’alternativa per donare un mood naturale alla camera da letto è il marrone. Utilizzando infatti il colore del legno potrete esaltare le sensazioni positive dell’ambiente. Inoltre sarà ovviamente la scelta giusta da abbinare al parquet – di qualunque tipo – e agli altri materiali dell’arredamento che prediligono un tocco green.

È un colore caldo che renderà lo spazio accogliente al punto giusto ma anche leggermente scuro: è quindi importante dare il peso necessario all’illuminazione.

6. Color sabbia per un tocco personale

10-colori-evergreen-per-la-camera-da-letto-10

Il color sabbia è caldo e rassicurante risultando quindi perfetto per ogni ambiente della casa ma in particolar modo per la camera da letto. È una tinta abbastanza neutra che quindi può servire per spezzare l’eventuale monotonia del bianco e si rivela anche abbinabile con tantissime altre gradazioni come ad esempio il blu.

7. Arancione per la vivacità necessaria

10-colori-evergreen-per-la-camera-da-letto-06

L’arancione e tutte le sue ampie sfumature cioè anche dal giallo al rosso possono essere perfetti per rendere la camera da letto calda e rilassante. Sono sconsigliati i toni troppo accesi ma scegliendo bene la tonalità l’effetto sarà positivo perché aiuterà ad aumentare il buon umore e la concentrazione.

8. Blu per le sensazioni di relax

10-colori-evergreen-per-la-camera-da-letto-04

Il blu è uno dei colori principali quando si tratta di gradazioni rilassanti che aiutano anche a concentrarsi. È un tono freddo capace però di riscaldare l’ambiente e farci riposare al meglio. Dall’azzurro all’indaco, tutte le sfumature sono perfette per dipingere le pareti aumentando anche visivamente lo spazio a disposizione.

Come tutte le nuance chiare, infatti, sarà fondamentale per la riuscita di una buona illuminazione.

9. Corallo per una camera da letto particolare

10-colori-evergreen-per-la-camera-da-letto-12

Per donare alla camera da letto la giusta energia, il corallo è la soluzione migliore. Brillante e vivace, se usato nella giusta misura questo colore renderà la stanza invitante sia dal punto di vista dell’accoglienza che dal punto di vista della creatività. Abbinarlo con il bianco o comunque con altri colori molto chiari, essendo parecchio stimolante, potrebbe essere l’idea più giusta.

10. Nero per dettagli e rifiniture

Best Color Scheme for Bedroom 2016

Per dipingere le pareti di una camera da letto il nero non è certamente il colore più consigliato. L’effetto caverna è dietro l’angolo e comunque una nuance così scura potrebbe non andare bene per una stanza del relax come la camera da letto. È però possibile usare questa gradazione, se non per interi muri, per giocare di contrasto. Ad esempio, in uno spazio bianco dei dettagli neri sicuramente renderanno il tutto più elegante.

10 colori evergreen per la camera da letto: immagini e foto

Nella galleria fotografica ecco per voi 10 idee per scegliere al meglio i colori evergreen per la stanza adibita al relax cioè quelli che renderanno sempre speciale la camera da letto.


 

Gaia Giovannone

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta