Trasformare un bagno in una camera: 5 idee di arredo


In casa avete tre bagni ma siete in quattro: quello che vi servirebbe davvero è avere una stanza in più. Vorreste trasformare il vostro bagno in una nuova camera da letto man sapete come fare? Ecco 5 consigli da seguire per ricavare una nuova camera dal vostro bagno. Finalmente potrete accogliere gli ospiti come si deve.

trasformare-il-bagno-in-una- camera3


Si sa, in una casa i bagni non bastano mai. Quando in famiglia siete in pochi e di bagni ce ne sono due, le cose cambiano. Se quel bagno che avete in più in casa non vi serve, la scelta più logica è trasformarlo in una camera. Quel bagno potrebbe diventare tante cose: una stanza degli ospiti per far restare a dormire amici e parenti, una stanza studio, una stanza hobby, un piccolo salottino dove rilassarvi: insomma, una stanza in più fa sempre comodo soprattutto se la casa è piccola.

Certo, trasformare un bagno in una camera sembra complicato a dirsi: ci sono sanitari da rimuovere, tubature da regolare, cambio della pavimentazione.

Come possiamo trasformare un bagno in una camera senza creare il caos? Se anche voi avete un bagno che non usate mai e vorreste trasformarlo in una camera seguite i nostri 5 consigli e tutto vi sembrerà più facile


Leggi anche: Vasca da bagno a scomparsa

trasformare-il-bagno-in-una- camera2


Trasformare un bagno in una camera senza rimuovere i sanitari

La prima cosa da fare per convertire il bagno in una comune camera sarebbe rimuovere i sanitari e le tubature. Questa è un’operazione complicata e delicata che sarebbe da affidare a professionisti. Ma pensateci un attimo: perchè non mantenere i sanitari per trasformare un bagno in una nuova camera? Beh, forse no.

Vi spiego perchè: se il bagno è abbastanza grande, basterà separare l’area bagno da quella che trasformerete in una camera utilizzando una parete in cartongesso. In questo modo avrete realizzato una vera e propria camera degli ospiti con bagno privato. Niente male come idea, vero?

trasformare-il-bagno-in-una- camera

Trasformare il bagno in una camera: realizzare una lavanderia

Altra piccola idea per evitare di fare troppi lavori: trasformare il vostro bagno di troppo in una zona lavanderia. Installando un lavabo un po’ più grande potrete utilizzare quello spazio per lavare i capi più delicati a mano. Nella vostra  lavanderia potrete mettere tutto quello che più vi fa comodo: un’asciugatrice, una lavatrice, dei pensili per conservare i vostri prodotti preferiti e magari qualche mobile dove conservare i vestiti da lavare.

Per un servizio super completo, potete istallare una sezione stiratura con ferro da stiro e base.

trasformare-il-bagno-in-una- camera.8jpg

Trasformare il bagno in una camera: realizzare una cucina

Veniamo alle soluzioni leggermente più complicate da realizzare: se volete trasformare il vostro bagno in una cucina dovrete fare un po di lavori. Prima di tutto i sanitari andranno sicuramente rimossi.  In secondo luogo, un professionista dovrà aiutarvi a riposizionare le tubature già esistenti per far funzionare il lavabo.

Fatto questo, potrete arredare la vostra cucina come più vi piace. Se la camera da arredare è piccolina, potreste pensare ad una soluzione un po’ più pratica: arredare la cucina solo con piano cottura ed elettrodomestici per poi trasferire tavolo e sedie nella zona living.

cucina-piccola-giallo-blu-bianco

 

Realizzare una piccola biblioteca

Siete appassionate di libri, ma lo spazio in casa è sempre poco e non sapete più dove metterli? Prima che qualcuno decida di cacciare via di casa voi e i vostri tantissimi libri, abbiamo una soluzione per voi. Sempre dopo aver rimosso i sanitari e i tubi, potreste trasformare la vostra stanza in una piccola biblioteca.

Basterà comprare una libreria per la parete, mensole,  oltre ad un paio di poltrone e finalmente potrete leggere i vostri libri e fumetti preferiti in santa pace senza polemiche e interruzioni

trasformare-il-bagno-in-una- camera.7jpg

Realizzare una spa

La vostra vita è stressante e vi rendete conto sempre di più di aver bisogno di una vacanza? In questi tempi difficili non tutti però possono permettersi di andare in ferie. E se vi dicessi che avete la possibilità di creare una  bellissima spa a casa vostra?  Per creare una spa nel vostro nuovo bagno non avete nemmeno bisogno di fare lavori troppo invasivi.

Ecco come fare:

  • Utilizzare luci soffuse per creare atmosfera
  • Profumare l’aria con sali ed essenze
  • installare se possibile una vasca idromassaggio
  • Riempire gli angoli di piante per un tocco di verde

Con l’aiuto di una luce soffusa, profumi buoni e acqua caldissima il vostro bagno diventerà una piccola oasi di benessere a cui non vorrete più rinunciare

Come avete visto, trasformare un bagno in una camera richiede nella maggior parte de casi un dispendio di risorse ed energie non indifferente. Ci sono anche però possibilità semplici da adottare. Tutto sta nell’utilizzo che decidiamo di fare di quella stanza. C’è chi sogna cose semplici e chi sogna in grande. E voi, come avete deciso di sognare? Cosa vorreste ricavare dal vostri bagno

Le idee sono tante, non vi resta che scegliere.

trasformare-il-bagno-in-una- camera.12jpg

Trasformare il bagno in una camera: immagini e foto

Angela Avallone

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta