Le piante ideali per lo stile scandinavo


Quali sono le piante perfette per un appartamento in stile scandinavo? Scopri quali sono le piante ornamentali più gettonate per una casa scandi.

piante-stile-scandinavo-1


Lo stile scandinavo è diventato molto di tendenza negli ultimi anni. È uno stile caratterizzato da pochi arredi, e dalla semplicità dei suoi materiali e colori tenui che richiamano la natura. I colori predominanti infatti sono il bianco puro, il legno e il verde.

In ogni casa dallo stile scandinavo infatti, non possono mancare piante e piante in ogni dove, che trasmettono calore e regalano all’ambiente circostante una sensazione di benessere. Se hai anche tu una casa arredata in stile scandinavo, allora quest’articolo fa per te, perché ti elencheremo le piante ideali per lo stile scandinavo.


Piante ideali per lo stile scandinavo

Lo stile scandinavo è ricco di colori chiari ed elementi che richiamano il calore della natura, per questo è impossibile rinunciare alla presenza delle piante in una casa scandi! Ma quali sono le piante perfette per questo stile? Ti facciamo l’elenco di alcune di esse, che poi andrai a conoscere meglio con le nostre descrizioni:


Leggi anche: 7 elementi chiave per arredare un open space in stile scandinavo

  • pianta del rosario
  • monstera
  • ficus Lyrata
  • banano
  • sansevieria
  • aloe vera
  • collana di cuori
  • pilea
  • Alocasia, ovvero Orecchie di elefante
  • felci
  • filodendro
  • succulente.

piante-stile-scandinavo-2

La pianta del rosario

Il nome scientifico vero e proprio della pianta del rosario, è Senecio rowleyanus, ed è una pianta appartenente alla famiglia delle succulente. La sua particolarità è caratterizzata dalle sue foglie a forma rotonda che si sviluppano verso il basso. La loro forma particolare le fa assomigliare a un rosario, da qui il nome, o a delle piccole perle infatti è anche conosciuta come collana di perle per la sua caratteristica forma.

È una pianta per interni infatti non ama l’inverno e qualsiasi sbalzo termico. Essendo una pianta che tende a crescere verso il basso, è ideale da sistemare su una mensola, su un gancio sul soffitto o su una libreria.

piante-stile-scandinavo-3

La Monstera

La monstera è sicuramente la pianta più utilizzata nell’arredamento per gli interni. Le sue foglie a forma di cuore, con il passare del tempo cominciano a mutarsi e presentare delle aperture e sono proprio queste ultime a fare la particolarità di questa tanto amata pianta. Si tratta di una pianta perenne sempreverde, quindi perfetta da tenere in casa e ammirarla in tutto il suo splendore in qualsiasi periodo dell’anno.

Sopporta temperature elevate che arrivano fino ai 25°C, ma se vuoi tenerla sul balcone d’estate è meglio posizionarla in un luogo all’ombra e ricordati di innaffiarla costantemente. Di inverno invece sopporta fino a 10°C, per questo sta benissimo in casa, ma solo se lontana da fonti di calore come i termosifoni, e stai attento che il suo terreno resti sempre umido.

piante-stile-scandinavo-4

Il Ficus Lyrata

Il Ficus Lyrata è una pianta particolarmente apprezzata come pianta ornamentale. Non è una pianta rigogliosa di quelle simili a un arbusto, ma il suo colore verde brillante e le foglie ondulate, sono le caratteristiche che più si apprezzano di lei.

Essendo una pianta di origini africane, non sopporta bene le temperature rigide ma trova il suo ambiente ideale in casa siccome sta bene con temperature che vanno dai 15 ai 20°C. Predilige ambienti luminosi per crescere al meglio e avere foglie verdi brillanti, quindi pensa per lei all’angolo in casa con più luce possibile, ma evita di farle prendere il sole diretto nelle ore più calde!

piante-stile-scandinavo-5

Il banano

Il banano è una pianta tropicale di grande fascino, basta guardarla e sentirsi in un attimo su una spiaggia esotica lontana. Sarà per questo che tutti lo adorano?!

È una pianta sempreverde con foglie che si sviluppano in lunghezza fino a 90 cm, quindi necessita di abbastanza spazio per mostrarsi in tutta la sua maestosità. Esistono diverse tipologie di banano, ma quello ornamentale in particolare, è il banano Musa, più piccolo e adatto alla coltivazione in vaso e in appartamento.

Predilige ambiente luminosi e ben arieggiati, ma attenzione alle correnti d’aria fredda, perché essendo una pianta tropicale non ama particolarmente il freddo.

piante-stile-scandinavo-6

La Sansevieria Laurentii

La Sansevieria, conosciuta anche come “lingua della suocera”, è molto utilizzata come complemento d’arredo perché anche se poco ingombrante, la sua forma particolare fa di lei una decorazione perfetta per una casa. Le sue foglie si sviluppano in altezza a forma ellittica, e sono particolari per essere variopinte di diverse sfumature di verde e presentano dei lineamenti laterali più chiari tendenti al giallo.

Il suo luogo ideale è un posto riparato dal freddo, dal calore eccessivo e quindi dal sole diretto, l’ombra al contrario, è la sua migliore amica.

piante-stile-scandinavo-7

Come sistemare le piante per lo stile scandinavo

Ogni pianta ovviamente ha bisogno di un porta pianta, ed avendo una casa arredata in stile scandinavo non puoi non sistemare le piante in vasi qualsiasi che non rispecchiano per niente questo stile. Prediligi dei vasi semplici, in ceramica o in plastica, purché i colori siano in linea con il resto della casa, quindi sì al bianco, al grigio o alle tonalità pastello del rosa o del turchese. In alternativa, le piante più grandi come il banano ad esempio, starebbero benissimo in vasi all’interno di ceste di vimini.

Puoi sistemare le piante sul davanzale delle finestre, sul tavolo da pranzo e in soggiorno sul tavolino da caffè, sulla consolle di ingresso, sulla libreria o le mensole in soggiorno. Ovunque le piante trovano il posto giusto in una casa dallo stile scandinavo.

piante-stile-scandinavo-8

Piante ideali per lo stile scandinavo: foto e immagini

Scorri le foto in galleria per scoprire quali sono le piante perfette per la tua casa in stile nordico.

Miriam Zozzaro

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta