Librerie in cartongesso: idee e spunti


Crea la tua biblioteca personale in modo originale, versatile ed economico. Le librerie in cartongesso sono la soluzione per arredare con stile e funzionalità gli spazi di casa.

librerie-in-cartongesso-idee-e-spunti-1


Una libreria in cartongesso si adatta perfettamente agli spazi. Puoi realizzarla a tuo piacimento, progettarla cercando di sfruttare ogni centimetro disponibile e rendere così più eleganti gli ambienti di casa.

Un complemento d’arredo estremamente versatile, la soluzione per sistemare i tuoi libri nel soggiorno, all’ingresso o altrove. Perché scegliere le librerie in cartongesso? La risposta è semplice: riescono ad integrarsi conferendo raffinatezza e originalità.

La progettazione su misura è un altro motivo per optare per questa idea d’arredo invece di acquistare mobili ingombranti. A seguire un completo approfondimento, con idee e spunti per rendere più bella e accogliente la tua abitazione.


Leggi anche: Cucina a vista


Cartongesso cos’è

librerie-in-cartongesso-idee-e-spunti-2

È uno tra i materiali da costruzione più diffusi per la sua facilità di applicazione e le sue riconosciute proprietà termoacustiche. A seconda degli interventi è possibile scegliere tra pannelli di diverse misure e caratteristiche.

I primi utilizzi risalgono all’inizio del secolo scorso ma è nel corso degli ultimi decenni che il cartongesso ha ottenuto la sua definitiva consacrazione, sia nelle attività di ristrutturazioni che di realizzazione di nuovi edifici.

Molteplici oggi i lavori in cartongesso eseguiti in qualsiasi tipologia di immobile, dalla creazione di una parete divisoria di due ambienti alla ristrutturazione di una soffitta. Tra i motivi, la facilità di installazione dei pannelli, la leggerezza, le differenti lunghezze. Dal punto di vista della presentazione del materiale, come si evince dal nome, il fulcro è in gesso, coperto da uno strato di cartone.

Creare delle pareti in cartongesso permette di ridistribuire al meglio tutti gli spazi di casa senza richiedere grossi interventi. Se il progetto è semplice e sei un amante del fai da te, potresti provarci tu stesso. Se non sei pratico o non hai tempo, la migliore alternativa è rivolgersi a ditte specializzate. Ti costerà di più ma avrai la certezza del buon risultato finale.

Come realizzare una libreria in cartongesso: spunti

La libreria in cartongesso, a differenza del mobile in legno o in altri materiali, viene realizzata direttamente sul posto. Servono soltanto delle lastre che vanno tagliate e integrate in specifici profili in lamiera. Una volta conclusa la messa in opera, si passerà alla stuccatura e infine alla pittura. Un lavoro che richiederà dei giorni ma ne sarà valsa la pena dopo aver visto il risultato finale.


Potrebbe interessarti: 10 idee di nicchie in cartongesso

Librerie in cartongesso design

La progettazione e la creazione delle librerie in cartongesso è una fase fondamentale per non avere brutte sorprese alla fine dei lavori. È possibile realizzarle in forme differenti ed in grado di adattarsi piuttosto bene a qualsiasi stile d’arredo. Bisogna avere le idee chiare però sin dall’inizio, soltanto così sarà possibile creare un complemento originale che si integri perfettamente agli ambienti. Ecco una serie di interessanti spunti.

Librerie in cartongesso moderne ed eleganti

Creare una parete e dar vita ad una elegante libreria in cartongesso per arredare il soggiorno con stile. Estremamente utile per riporre libri e altri oggetti, scegliendo le tonalità di colori adatte all’ambiente circostante.

librerie-in-cartongesso-idee-e-spunti-3

Una libreria in cartongesso di colore bianco dona al soggiorno un deciso tocco di modernità. È una soluzione sempre di tendenza che difficilmente passa di moda, a differenza di mobili antichi in legno, a volte troppo “pesanti”.

librerie-in-cartongesso-idee-e-spunti-4

Librerie in cartongesso con vano TV

Hai deciso di creare una libreria in cartongesso nel tuo soggiorno e stai valutando se destinare un vano per inserire la tua TV. È una buona idea che ti permetterà di risolvere il problema di collocazione del televisore.

librerie-in-cartongesso-idee-e-spunti-5

Non avrai bisogno di acquistare un mobiletto dedicato o ricercare altre soluzioni. Se sei un amante del design minimal senza voler rinunciare alla massima funzionalità, è un’idea da prendere in considerazione.

Librerie in cartongesso con ante o ad angolo

La libreria con ante si adatta ad ambienti quali ingressi o corridoi. Realizzata su misura, si integra perfettamente poiché decidi tu sia le dimensioni che la forma.

librerie-in-cartongesso-idee-e-spunti-6

Se disponi in casa di una nicchia inutilizzata, puoi anche valutare di creare una libreria in cartongesso ad angolo. In questo modo dai risalto ad uno spazio vuoto, arredando con originalità un cantuccio di casa per lo più anonimo.

Dimensioni, vani e colori

Tra i vantaggi nel realizzare una libreria in cartongesso è decidere la composizione e stabilire le forme di ogni vano. Ecco dunque che potresti optare per una scelta piuttosto originale, come riempire la parete del salotto con vani di differenti dimensioni. È certamente una soluzione di bell’effetto.

librerie-in-cartongesso-idee-e-spunti-7

Il bianco ti sembra eccessivamente sobrio e un po’ troppo anonimo? Pittura la nuova libreria in cartongesso con il tuo colore preferito, basta che si abbini correttamente con l’ambiente.

Librerie in cartongesso nel corridoio

librerie-in-cartongesso-idee-e-spunti-8

Molto spesso il corridoio è la parte più sottovalutata di casa. A volte è piccolo e dalle forme irregolari, sempre più di frequente considerato un posto di semplice passaggio. In realtà può rappresentare l’ambiente ideale per realizzare una libreria in cartongesso. È una valida idea per sfruttare al meglio gli spazi, adattandosi all’ambiente circostante qualsiasi sia lo stile d’arredo.

Luci

Per creare una piacevole atmosfera e dare risalto alla tua libreria in cartongesso è importante studiare un buon sistema di illuminazione. Ad esempio è possibile ricorrere ad una serie di faretti, se desideri conferire una certa eleganza al tuo soggiorno e renderlo più accogliente.

librerie-in-cartongesso-idee-e-spunti-9

Sono molto diffuse le librerie in cartongesso illuminate con faretti a LED, opportunamente incassati nella struttura. Puoi anche fare uso di appositi faretti direzionabili da montare sul soffitto.

Tipologie cartongesso

Per realizzare le librerie in cartongesso sono disponibili in commercio molteplici tipologie di pannelli. Riportiamo di seguito i più comuni:

  • Standard: adatti per la realizzazione di pareti divisorie e controsoffitti, i classici di colore bianco. La scelta migliore per ristrutturare o per nuove costruzioni.
  • Idrofugo e idrorepellente: pannelli in cartongesso in risalto per la bassa capacità di assorbimento d’acqua. Studiati per resistere all’umidità grazie ad uno speciale rivestimento esterno. Usati per luoghi quali il bagno e la cucina.
  • Termico: destinato a chi ricerca un prodotto che rispetti l’isolamento termico. Utilizzato nei rivestimenti di murature e pareti divisorie.
  • Per esterno: resistente all’acqua e agli agenti atmosferici, destinato a facciate e controsoffitti.
  • Flessibile: per chi desidera creare una parete dal design originale, come appunto la nostra libreria. Si mette in evidenza per gli spessori piuttosto ridotti e una maggiore flessibilità dei pannelli.

Librerie in cartongesso prezzi

Il costo per realizzare una libreria in cartongesso dipende da una serie di fattori, tra cui le dimensioni del progetto ed il livello di personalizzazione.

Considerando che il cartongesso standard è un materiale in commercio a buon prezzo, il costo maggiore sarà per la manodopera e il tipo di struttura che intendi realizzare. Per una più attenta valutazione, presta attenzione anche al tipo di pannelli e alle finiture.

Se ti affidi ad una ditta specializzata, fai naturalmente più preventivi prima di decidere a chi commissionare i lavori. Indicativamente i prezzi si aggirano tra i 40,00€ ed i 70,00€ per metro quadrato (materiali e manodopera).

Librerie in cartongesso pro e contro

librerie-in-cartongesso-idee-e-spunti-10

Riassumiamo in breve alcuni pregi e difetti nel creare le librerie in cartongesso:

Pro

  • Elevata personalizzazione
  • Costi contenuti dei materiali
  • Grande flessibilità

Contro

  • Non si possono spostare
  • Tempistiche
  • Facilmente macchiabili

Conclusioni

Rappresentano la soluzione ideale per dare ai tuoi ambienti un originale design, una valida alternativa ai mobili classici, capaci di adattarsi a differenti stili d’arredo. Hai la possibilità di variare a tua scelta dimensioni e forme, per una composizione “unica” in casa. La grande versatilità, la facilità di realizzazione ed i costi non eccessivi sono tra i motivi del successo delle librerie in cartongesso.

Da un lato capaci di dare un’impronta ben definita ai tuoi ambienti, dall’altro permettono di trovare posto a libri e oggetti. Un consiglio a costo zero? Affidati ad uno specialista di cartongesso, è un lavoro non particolarmente complicato ma necessita di competenza per il montaggio della struttura, oltre a richiedere un’attenta rifinitura.

Galleria delle immagini

A seguire una completa galleria di immagini per darti una serie di spunti nel realizzare la libreria in cartongesso in soggiorno, nel corridoio ed in qualsiasi altro ambiente di casa tua.

 

Alessandro Mancuso

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta