Finto mattone: 8 idee super per usarlo come rivestimento

8 idee per usare il muro finto adesivo in mattoni nell’interior design: i muri realizzati con mattoni a vista sono una soluzione di tendenza e sempre più popolare. Vorresti ottenere lo stesso effetto sulle pareti senza utilizzare mattoni originali e senza apportare modifiche strutturali in casa? Abbiamo pensato a 8 idee per replicare questo look stanza per stanza.

parete-finti-mattoni

Se non hai un muro di mattoni originali e desideri replicarne l’aspetto sulle pareti di casa, potresti optare per pannelli adesivi o carta da parati con stampe in finto mattone. Forse mancherà l’autenticità del materiale originale ma ti assicuriamo che, se ben applicati e posati correttamente, l’effetto finale può essere davvero interessante.

I muri tappezzati con finti mattoni a vista aggiungono carattere a uno spazio e possono adattarsi a una varietà di ambienti e di stili. In commercio trovi molte opzioni con grafiche, design e colorazioni di svariate tipologie, da scegliere in base all’ambiente dove desideri integrare questo elemento.


Leggi anche: Crepe nei muri esterni: cosa fare

finto-muro-mattoni-camera-da-letto

1. Paraschizzi per la cucina adesivo

Eccoci in una cucina in stile nordico con mobili ed accessori in legno e accenti metallici. Il mattone a vista, anche se non autentico, mette in evidenza la bellezza naturale del legno e per questo motivo funziona benissimo in combinazione con l’estetica Scandi.

Il paraschizzi è stato realizzato con una carta da parati adesiva con finti mattoni imbiancati che aggiunge calore allo spazio e gli conferisce un aspetto luminoso.

mattoni-finti-backsplash-cucina

2. Scaffalatura aperta a muro

Nel salotto moderno che stiamo per mostrarti, una parete d’accento realizzata con un adesivo in finti mattoni è stata impreziosita grazie ad una scaffalatura che funge da porta oggetti e da libreria.

Per un aspetto che risulti visivamente ben accostato al mattone, ti consigliamo un modello con ripiani in legno naturale ed una sottile struttura in metallo.

mattoni-finti-muro-salotto-con-scaffalatura

3. Accenti colorati a parete

Complementi d’arredo, mobili e accessori dai colori vivaci mettono ancora più in risalto una parete con mattoni finti a vista. Prendi come esempio il salotto della nostra proposta dove, appoggiato a un muro finto di mattoni rossi, è stato accostato un divano eclettico celeste con cuscini e coperte dalle trame fantasiose.


Potrebbe interessarti: Realizzare un camino finto con il fai da te: idee e spunti

La stanza non solo è visivamente interessante ma è anche molto confortevole grazie all’utilizzo di caldi elementi come il parquet, il tappeto bianco a pelo lungo e la consistenza del muro stesso.

mattoni-finti-muro-salotto-con-accenti-di-colore

4. Muro adesivo con mattoni colorati

Per aggiungere un po’ più di grinta al muro finto in mattoni, opta per un colore d’impatto come il blu del salotto in foto. Questo colore ha gran carattere ma al tempo stesso non risulta troppo pesante se abbinato nel modo giusto: circondalo di elementi in legno naturale come mensole, tavolo da pranzo o tavolino da caffè, oggetti e altri complementi d’arredo.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

mattoni-finti-muro-salotto-colorato

5. Muro d’accento di un open space

L’open space che stiamo per mostrarti è un esempio rappresentativo di stile industriale. Un muro d’accento in finti mattoni rossi e bianchi aggiunge carattere rustico all’ambiente e rappresenta anche una soluzione di continuità tra la cucina e la zona pranzo.

In questo modo non solo darai un aspetto completamente diverso al muro ma conferirai anche un look originale al tuo salotto.

Compare-Non-Woven-3d-Wallpaper-Modern-Solid-Color-Retro-.jpg

6. Camera da letto stile loft newyorkese

La camera matrimoniale in foto ricorda molto gli ambienti dei loft newyorkesi. I mattoni a vista del muro adesivo aggiungono alla stanza un tocco industriale e danno personalità agli interni. Il tappeto ed il pouf verde smeraldo regalano colore e vivacizzano lo spazio.

camera-da-letto-mattoni-loft

7. Mattoni imbiancati in camera da letto

Se il rosso mattone non si adatta alla palette della tua camera da letto, puoi optare per una soluzione adesiva con finti mattoni bianchi. In questo modo avrai maggiore libertà nella scelta di arredi nuovi o nell’accostamento con arredi che già possiedi. Sì perché, si sa, il bianco è un passepartout!

La stanza in foto gioca con una palette monocromatica costituita dal bianco e dal nero insieme al grigio. Il parquet in legno con il grande tappeto e la coperta ai piedi del letto, donano comfort ad una stanza che altrimenti sarebbe risultata visivamente più fredda.

camera-da-letto-bianca-e-nera-mattoni

In alternativa puoi optare per uno schema d’arredo total white che ti consigliamo soprattutto nel caso di una metratura ridotta. La stanza risulterà visivamente più grande perché ogni elemento rifletterà la luce naturale e la diffonderà uniformemente nello spazio. Integra al massimo un solo accento di colore.

camera-da-letto-total-white-mattoni

8. Punto focale con camino

Un’altra idea interessante per integrare un muro adesivo in finti mattoni è creare un punto focale insieme ad un caminetto incassato a parete. Nel salotto della nostra proposta l’adesivo è stato posato solo al centro del muro creando un elemento verticale che ingloba il camino.

La rimanente parte della parete è verniciata di bianco. Gli arredi sono moderni e dai colori pastello.

mattoni-finti-punto-focale-con-camino

Muro finto adesivo in mattoni: foto e immagini

A seconda di dove viene pensato, il muro finto adesivo in mattoni è in grado di conferire un fascino particolare alle varie stanze di casa. Sfoglia la nostra galleria fotografica per prendere ispirazione!

Alessia Carbone
  • Laureata in Lingue e Letterature Straniere
  • Autore specializzato, Copywriter e Content Creator
  • Specializzazione: Design, Arredamento, Lifestyle, Viaggi
Suggerisci una modifica