Decorazioni Halloween: come fare le ragnatele con il fai da te


Decorazioni per Halloween ragnatele fai da te: se stai cercando un modo per trasformare la tua casa per Halloween in un luogo spettrale e spaventoso, è questo il modo. Le ragnatele finte possono decorare mobili, porte, finestre e ci sono molti modi per realizzarle.

ragnatele-fai-da-te-halloween-08


Le ragnatele finte sono un modo divertente e di forte impatto per decorare la casa ad Halloween. Ne bastano pochissime, per dare a qualunque ambiente quell’atmosfera spettrale e nebbiosa, tipica delle vecchie case infestate. Puoi sbizzarrirti a disseminarle un po’ dovunque in casa, perfino sui lampadari o alle maniglie delle porte.

Chi ha la fortuna di avere un patio in giardino o un gazebo, può decorarlo con ragnatele fai da te. È necessaria una copertura, perché non si bagnino con la pioggia o l’umidità, altrimenti potrebbero rovinarsi. Puoi decorare anche il balcone o il terrazzo con delle ragnatele fai da te.

ragnatele-fai-da-te-halloween-06


Halloween ragnatele fai da te: usa il cotone idrofilo

Per realizzare delle ragnatele fai da te per Halloween puoi utilizzare il classico cotone idrofilo presente a casa di tutti, quello che usi per togliere lo smalto o medicarti, per intenderci. Come trasformare del banale cotone idrofilo in una spaventosa e spettrale ragnatela finta? Avrai bisogno semplicemente, oltre che di una confezione di ovatta, appunto, di forbici affilate, nastro adesivo trasparente e ragni finti, che potrai trovare in tutti i negozi di articoli per la casa o specializzati per feste ed eventi.


Leggi anche: Halloween decorazioni

Per prima cosa, taglia una porzione piccola o grande, a tuo piacimento, di ovatta. Non importa la quantità, più grande vuoi realizzare la tua ragnatela e più te ne servirà. Quindi, se hai intenzione di decorare un’area abbastanza estesa, ti servirà ritagliare una porzione bella grande di cotone idrofilo. Fallo con le forbici, in modo da avere un pezzo compatto di cotone.

ragnatele-fai-da-te-halloween-011

A questo punto dovrai iniziare a lavorare in lunghezza e in larghezza il cotone, con le dita. Non avere fretta, sii paziente e prova a dare al cotone idrofilo l’aspetto di lunghe ragnatele. Una volta raggiunto l’aspetto che ti soddisfa, è arrivato il momento di appendere le ragnatele fai da te sulla superficie che vuoi decorare.

Fallo usando del nastro adesivo trasparente, che quindi dovrà risultare invisibile. Usane pochissimo, lo stretto indispensabile, non deve assolutamente vedersi, altrimenti l’aspetto realistico della ragnatela fai da te verrà a mancare.

Per completare il look spettrale e spaventosa, usa dei ragni di plastica per decorare le ragnatele fai da te: l’effetto sarà incredibile.

ragnatele-fai-da-te-halloween-010

Halloween ragnatele fai da te: usa la carta

Le ragnatele fai da te per Halloween realizzate con la carta sono una maniera semplicissima di realizzare finte ragnatele. È un metodo poco costoso e anche molto divertente, soprattutto sei hai bambini a casa che vogliono cimentarsi nella realizzazione di decorazioni di Halloween.

Tutto quello che ti occorre per realizzare delle ragnatele fai da te di carta è, appunto, del cartoncino abbastanza leggero, delle forbici e dello spago per appenderle.


Potrebbe interessarti: Candele fantasma

Prendi un pezzo di carta rettangolare, formato A4 andrà benissimo. Se vuoi realizzare una ragnatela più grande, puoi usare anche fogli A3. Il cartoncino non dev’essere spesso, mi raccomando, ma leggero, perché dovrà essere facilmente tagliato.

La finitura del cartoncino contribuirà a dare alla tua ragnatela un aspetto diverso: puoi scegliere carta traslucida, colorata o perfino glitterata. Dipende dal tuo gusto personale.

ragnatele-fai-da-te-halloween

Ecco il procedimento:

  1. Piega un angolo del foglio verso il basso in modo che il vertice tocchi quello opposto, a formare un triangolo.
  2. Taglia via la parte in eccesso in fondo al foglio.
  3. Piega ancora il triangolo così ottenuto a metà: l’angolo in basso a destra va portato in alto a sinistra.
  4. Fai lo stesso, ancora una volta, per creare un altro triangolo, ancora più piccolo.
  5. Ancora una volta, l’ultima. In altre parole, dovrai piegare 4 volte il foglio. Alla fine, otterrai un triangolo ancora più piccolo.
  6. Taglia la parte in eccesso anche questa volta, ovvero la parte del lato più breve.

ragnatele-fai-da-te-halloween-02

Lungo la base, cioè il lato breve del triangolo così ottenuto, disegna un arco e ritaglialo. Fai lo stesso per il resto del triangolo fino alla punta in alto, lasciando uno spazio di un paio di centimetri tra un arco e l’altro. Quando avrai terminato, stendi nuovamente il foglio: la tua ragnatela fai da te di Halloween è pronta.

Ad ogni angolo, attacca un capo di spago e appendi la tua ragnatela dove vuoi. Puoi anche decorarla con un ragno finto.

ragnatele-fai-da-te-halloween-01

Halloween ragnatele fai da te: compra quelle già pronte

Se non hai voglia di cimentarti tu stesso nella creazione di decorazioni per Halloween ragnatele fai da te, allora sappi che in commercio trovi finte ragnatele già pronte. Sono vendute in confezioni che contengono quello che, a prima vista, sembra un grosso batuffolo di cotone.

Il gomitolo va poi allungato, più lo stendi e più la ragnatela sembrerà realistica. Puoi aiutarti con forbici per tagliare la ragnatela in parti più piccole. Puoi appendere le ragnatele su un gancio, un chiodo o agli spigoli di mobili, porte o finestre o, ancora, avvolgerle attorno agli oggetti, per farli sembrare più antichi.

Se non sai dove appenderle o ci sono aree in cui non puoi appendere ganci o chiodi, usa gomma adesiva per pareti, di quella rimovibile che non danneggia le pareti. Meglio ancora se usi questa tecnica per attaccare la ragnatela al legno di porte o finestre o perfino tavoli e sedie.

ragnatele-fai-da-te-halloween-05

Halloween ragnatele fai da te: immagini e foto

Le ragnatele fai da te di Halloween sono un modo divertente e d’impatto di decorare la casa, nel caso tu voglia dare una festa o anche solo per puro spirito di Halloween. Abbiamo selezionato per te tre modi per creare delle fantastiche ragnatele finte. Ecco la galleria con le immagini.

Angelica Moranelli

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta