Cucina pareti color acquamarina: abbinamenti e idee di arredamento

Luminosa e accogliente, la cucina con pareti color acquamarina è una scelta di grande eleganza che si addice a tutti gli stili di arredamento. Ecco i migliori abbinamenti, idee e ispirazioni per valorizzarla al meglio.

Cucina pareti color acquamarina: abbinamenti e idee di arredamento

Tinteggiare le pareti della cucina in color acquamarina è sempre una buona idea, specialmente se si amano i colori luminosi ma ci si vuole discostare dalle solite palette. La cucina con pareti color acquamarina (detto anche verde acqua o azzurro acquamarina) ha mille volti: riesce a essere accogliente e rilassante, ma è anche vivace e briosa se opportunamente abbinata.

A tal proposito, gli abbinamenti per le pareti verde acquamarina sono davvero tantissimi, adatti a soddisfare tutti i gusti e in grado di valorizzare al meglio qualsiasi stile di arredamento.

Scopriamo insieme come mettere in risalto la bellezza della cucina con pareti color acquamarina, tra abbinamenti di tendenza, idee e ispirazioni per ogni tipo di ambiente domestico.


Leggi anche: Color acquamarina per arredare casa

Cucina pareti color acquamarina: abbinamenti e idee di arredamento

Color acquamarina per le pareti della cucina: perché sceglierlo

Cucina pareti color acquamarina: abbinamenti e idee di arredamento

Luminoso e di carattere, il color acquamarina per le pareti della cucina è sempre più quotato e non solo per le case al mare o di ispirazione coastal. Il color acquamarina, detto anche verde acqua o azzurro acquamarina, riesce a rendere ogni ambiente ricercato e piacevole grazie alle sue mille sfumature ispirate all’omonima pietra e alle onde fluttuanti del mare.

Si spazia dal verde acquamarina scuro al verde acqua pastello (molto vicino al color Tiffany) e, a seconda della nuance prescelta, è possibile sbizzarrirsi con abbinamenti dei più diversi. Il risultato? Una cucina raffinata e fuori dal consueto, che non dimentica di essere accogliente e anche rilassante.


Potrebbe interessarti: Le sfumature di verde per un bagno rilassante

Inoltre, questa particolare tonalità tra il verde e l’azzurro ben si addice a contesti di tipo diverso. Parliamo, per esempio, di metrature. Una sola parete color acquamarina è capace di valorizzare una cucina piccola o di mettere in risalto l’angolo cottura di un open space. Al contempo, il verde o azzurro acquamarina è perfetto anche per cucine e sale da pranzo di ampie dimensioni. In questo caso è possibile scegliere un punto di colore più intenso, senza correre il rischio di incupire l’ambiente.

I migliori abbinamenti

Cucina pareti color acquamarina: abbinamenti e idee di arredamento

Il color acquamarina è anche piuttosto versatile. Si presta, infatti, a molti abbinamenti cromatici, tutti di grande impatto e capaci di adattarsi con facilità a diversi stili di arredamento. Il miglior abbinamento – nonché uno dei più frequenti – è quello con il bianco, in ogni sua variante. Questa nuance, infatti, si abbina molto bene sia con il bianco ottico che con il bianco sporco e con l’intera gamma dei beige.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Per la cucina, in particolar modo, è consigliato anche l’abbinamento con il legno e, di conseguenza, con tutte le diverse sfumature di marrone. Il verde o azzurro acquamarina, inoltre, si può anche accostare a pennellate di colore più sgargianti – basti pensare al blu o al verde, per esempio – o a delicati tocchi pastello.

Ultimamente stanno prendendo piede anche abbinamenti più strong che vedono il color acquamarina affiancato a tonalità scure come il grigio antracite o il nero.

Cucina pareti color acquamarina: 5 idee per ogni esigenza

Diamo un’occhiata, a questo punto, ad alcune ispirazioni per la cucina con pareti color acquamarina. Come già anticipato, questa nuance si presta a diversi stili di arredamento, dal classico al contemporaneo. L’importante è abbinarla al meglio, riuscendo così a dare vita a un’atmosfera armoniosa ed equilibrata.

Con il legno per lo stile classico

Cucina pareti color acquamarina: abbinamenti e idee di arredamento

Per una cucina in stile classico o, comunque, dall’impronta tradizionale, abbinate alle pareti color acquamarina un fine ed elegante arredamento in legno.

Per rendere ancora più classy l’ambiente, inserite eventualmente delle boiserie o un classico battiscopa bianco. Il color acquamarina ben si abbina anche con il parquet, da scegliere preferibilmente in una tonalità media.

Con il bianco per un ambiente luminoso

Cucina pareti color acquamarina: abbinamenti e idee di arredamento

Il color acquamarina, specialmente se parliamo di verde acqua molto chiaro quasi pastello, sta benissimo con il bianco. Se disponete di una cucina piccola oppure se volete rendere più arioso l’ambiente illuminandolo, puntate su una nuance molto tenue di acquamarina per le pareti e abbinatela al bianco dei mobili.

Questo genere di accostamento è perfetto per un ambiente moderno, fresco e minimal.

Con i colori scuri per lo stile contemporaneo

Cucina pareti color acquamarina: abbinamenti e idee di arredamento

L’avreste mai detto? Le pareti color acquamarina non sono assolutamente da sottovalutare quando si decide di arredare la casa in stile contemporaneo. Abbinate alle pareti verde acquapreferendo una sfumatura intermedia, quindi piuttosto carica – mobili dai colori scuri, nei toni del marrone cacao o del nero.

Un’idea di questo tipo è l’ideale per una cucina in stile industrial, per esempio.

Con mobili in tinta per un ambiente armonioso

Cucina pareti color acquamarina: abbinamenti e idee di arredamento

Tinteggiare le pareti in color acquamarina non esclude la possibilità di declinare in questa tonalità anche il resto della cucina. Provate ad abbinare l’arredamento alla pittura con cui avete tinteggiato, scegliendo i mobili di una sfumatura leggermente più scura di quella delle pareti.

Per non appiattire troppo l’ambiente, optate per un rivestimento particolare – splendido, per esempio, quello in legno – solo in alcune aree della cucina (dietro la cappa, per esempio).

Non solo pittura: le piastrelle per un twist originale

Cucina pareti color acquamarina: abbinamenti e idee di arredamento

Le piastrelle color acquamarina rappresentano una valida alternativa alla pittura. Sceglietele di piccole dimensioni e sfruttatele per rivestire le pareti del vostro angolo cottura in una cucina non troppo ampia.

Usare le piastrelle, in virtù della consueta pittura, è un’ottima idea anche per delimitare meglio gli ambienti in un open space.

Cucina pareti color acquamarina: immagini e foto

I nostri consigli su come valorizzare la cucina con pareti color acquamarina vi sono piaciuti? Nella galleria di immagini di seguito, tanti altri spunti ispirazionali per la vostra cucina.