Come scegliere un buon divano usato come nuovo


Guida all’acquisto di un divano usato: come trovare l’occasione giusta a prezzi convenienti. Cosa valutare prima di spendere soldi per un arredo vecchio.

soggiorno-stile-giapponese-divano-angolare


Ci si può trovare alle prese con un budget risicato al momento di progettare il rinnovamento di una stanza di casa oppure non si ha interesse a spendere grosse somme per i mobili, preferendo destinare i risparmi ad altre attività.

Il mercato delle cose usate è dunque l’occasione giusta per cercare quel mobile per cambiare il vecchio, dando anche una ventata di novità all’ambiente: il divano potrebbe essere uno dei soggetti interessati.

divano-usato-chiaro

Spesso usati e maltrattati, magari anche dai nostri cari ed affettuosi animaletti, cane e gatto in primis, che ovviamente non lo rovinano per farci un dispetto, ma anzi per accomodarsi al nostro fianco e tenerci compagnia.

Se avete provato sistemando una serie di coperte vecchie o di cuscini per proteggerlo oppure lo avete già ricoperto con un nuovo rivestimento, il suo grado di mantenimento potrebbe non essere sufficiente per i vostri gusti.

Il divano può anche essere però cambiato per tanti altri motivi: vi piace rimanere seduti od anche sdraiati per molte ore davanti alla tv oppure adorate modelli dalle dimensioni particolari, magari angolari e con chaise longue e non volete perdere altro tempo nel farvelo mancare.

divano-usato-vintage

Bene, allora può essere l’occasione per trovare il vostro nuovo pezzo fra le proposte che i negozi di cose usate, gli espositori di mobili od anche consultando uno dei tanti siti che propongono mobili usati, per fare un ottimo affare.

Ecco allora una serie di consigli base per risparmiare e, al tempo stesso, comprare quello che cercavate davvero.


Come scegliere un divano usato: cosa guardare

divano-uato

Facciamo una check list delle cose che dobbiamo tenere in considerazione per trovare il divano perfetto, anche se usato.

Conoscere la funzione del divano

come-arredare-casa-con-10000-euro-divano

Qualsiasi operazione di acquisto, anche le più banali, richiede di rispondere per primo ad una domanda banale: a cosa mi serve, quale funzione avrà il divano che desidero acquistare?

Deve essere bello, comodo, funzionale o deve trattarsi di un pezzo di design che stupisca gli ospiti? E’ importante che si trasformi in zona notte quando un’ospite si ferma a dormire perché è troppo tardi per rientrare oppure perché si ferma a trovarmi dopo un lungo viaggio?

Saper rispondere a queste domande costituisce il primo passo verso la scelta migliore.

Dimensioni

divano-usato-nero

Quanto è grande il soggiorno di casa? Trovare il mobile dei sogni e poi scoprire che non entra nel living, se non a fatica, complicandovi la vita quando vi alzate per cambiare stanza o prendere un oggetto, è il modo migliore per disilludervi.

Prendere le dimensioni del salotto e, di conseguenza, quanto è grande lo spazio destinato al vostro futuro divano. Per avere un’idea, disponete dei fogli di giornale sul pavimento, coprendo la superficie che la vostra seduta dovrebbe avere.

In questa maniera potete simulare la situazione che si andrà a creare, capendo quanto effettivamente sia agile lo spostamento, senza avere intralci sul percorso.

Comfort

divano-usato-moderno

Provate il divano che avete visto in qualche mercatino dell’usato o magari dopo aver contattato un inserzionista su qualche sito di vendita di oggetti usati. Sedersi e rimanere comodi per qualche minuto significa che un primo step è stato superato.

Provate e riprovate, sedendovi lungo tutto l’asse, in modo da capire se s’è qualche giuntura che scricchiola, un angolo rovinato con le molle che non esercitano più la loro funzione iniziale.

Sottoponete il divano ad un test completo, appoggiandovi con la schiena e sentendo quanto siano confortevoli i braccioli, che potrebbero essere ormai logori e non più morbidi come un tempo.

Solo dopo aver simulato il vostro comportamento abituale quando vi sedete sul divano di casa, potrete cominciare ad indirizzarvi con maggior sicurezza verso il suo possibile acquisto.

Odore

divano-usato-bar

Un divano usato, e magari anche vecchio, potrebbe emanare un cattivo odore. Se avete un buon olfatto e subito avvertite una puzza strana, meglio depennarlo subito: potrebbe essere rimasto in soffitta od in cantina per anni ed ora il venditore vuole sbarazzarsene.

Un mobile, a maggior ragione se in pelle od in tessuto, si impregna facilmente degli odori fastidiosi: portarlo in casa vostra non sarà certamente il vostro obbiettivo.

Stato del rivestimento

2017 Loveseat Extra Large Corner Sofa Bed With Recliners Top Notch Used Extra Large Leather Corner Sofa Bed, Sleep Function 5 + Customer Reviews

 

Verificare le condizioni del tessuto è importante per capire quanto potrà durare in casa vostra. Se è già parecchio rovinato e non vi sentite bohemien ed eccentrici, meglio evitare: anche se il suo prezzo dovesse essere davvero basso, sarà soltanto un mobile che non risponderà ai vostri requisiti.

Potrebbe essere un’opzione se volete arredare una mansarda od un locale vuoto con arredi presi a basso costo e dai tratti particolari. In caso contrario, state lontani: dopo qualche mese nel soggiorno di casa, non vedrete l’ora di liberarvene.

Ispezionare con cura per vedere l’eventuale presenza di macchie strane oppure zone dove si è scolorito: si tratta di un mobile che dovrà farvi fare sempre bella figura e se storcete il naso adesso, giustamente, per un filo tirato od una macchia di caffè che non è andata mai via, non è quello che desiderate.

Optional

divano-usato-letto

I divani moderni prevedono moltissimi optionals che lo rendono ancora più comodo, rendendo la vita in soggiorno ancora più fantastica.

Se siete intenzionati a comprare un divano letto, per qualsiasi emergenza, apritelo e testate la zona notte: il materasso deve essere accogliente e morbido, oltre a non presentare macchie particolari.

Manutenzione

divano-usato-manutenzione

Sapere come andrà trattato a casa vostra il nuovo divano che state per comprare è importante: chi lo ha usato per anni, conosce pregi ed anche difetti e magari saprà consigliarvi sui prodotti di pulizia più adatti.

Se il divano usato che state per comprare è ancora in ottime condizioni, significa che il suo proprietario è stato molto attento nell’effettuare quelle piccole operazioni di manutenzione che ne hanno esteso la vita.

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger
  • Esperto di Arredo e design

Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta