Come eliminare la puzza di umido?

Scopriamo assieme come eliminare la puzza di umido da ambienti, mobili e vestiti: tornare a respirare aria pulita é possibile!

come-funziona-lavasciuga-abiti
Lavatrice

L’odore di umido in casa è uno dei maggiori problemi e motivi di disagio. Essa mette a repentaglio la nostra serenità nel vivere i nostri ambienti preferiti, ma non solo. Quante volte avete desiderato di debellare per sempre quella puzza di umido che si impregna a vestiti e comò?

Oltre a essere malsana, l’umidità arreca danni a mobili, elettrodomestici e tessuti, senza contare il disagio che provoca in chi la respira. Mangiare diventa un incubo, vestirsi uno strazio e invitare qualcuno impossibile. Per fortuna, esistono alcune soluzioni per eliminare la puzza di umido dai vostri ambienti e non solo. Scopriamole assieme!

Come eliminare la puzza di umido?
Umidità sui muri esterni

Come eliminare la puzza di umido: ambienti

Come eliminare la puzza di umido?
Vestiti umidi: attenti alla puzza

Il primo posto dove si vedono i danni dell’umidità é la nostra amata casa, il luogo che dovrebbe accogliere con serenità noi e i nostri cari, riconciliandoci con relax e benessere dopo giornate frenetiche e stressanti. La puzza di umido é, in tal senso, uno dei peggiori nemici, ma può esser sconfitto.

Se l’odore é passeggero, non troppo intenso, vi suggeriamo di areare per bene l’ambiente e procurarvi un efficiente deumidificatore. Un’altra soluzione può esser rappresentata dall’asciugatrice, che renderà secca l’aria eliminando umidità in eccesso e conseguenti odori.

Se la puzza di umido é dovuta a una risalita di umidità, invece, molto probabilmente ci sono danni da risolvere, come la perdita di un tubo dell’acqua o il fenomeno della condensa. In tal caso, ti suggeriamo di agire con una certa velocità, rivolgendoti a esperti se non riuscissi a risolvere da solo.

Per eliminare la puzza di umido di risalita, ti suggeriamo di prevedere soluzioni ecologiche e durature che oltre ad essere efficaci ti faranno risparmiare tempo e denaro. Una di queste può essere l’inversione di polarità, tecnica innovativa di grande successo.

Essa permetterà di invertire la rotta dell’umidità, evitando che risalga sino a casa tua e provocando quell’odiosa puzza di umido nei tuoi locali. Eviterai di tagliare e spaccare muri, installare inutili contro pareti o altre perdite di denaro. Consigliata!

Evita soluzioni fai da te come il sughero o il cartongesso: non solo non risolveranno il problema ma potrebbero addirittura peggiorarlo!

Come eliminare la puzza di umido: prodotti e rimedi

Come eliminare la puzza di umido?
Materiali anti umidità

Per eliminare la puzza di umido negli ambienti e in casa ci sono alcuni prodotti chimici indicati a tale scopo. Uno dei più efficaci é senza dubbio la candeggina, che oltre a essere un anti odore agisce benissimo anche come antimuffa.

Per questioni di mera sicurezza domestica, ti consigliamo di diluirla con l’acqua secondo queste proporzioni: una tazza di prodotto per 1 litro d’acqua. Abbi l’accortezza di utilizzare mascherina e guanti durante il trattamento, oltre a prevedere una adeguata areazione dei locali in questione.

Al termine del trattamento con candeggina, dopo aver fatto prendere aria in abbondanza alla stanza, puoi utilizzare un prodotto per profumare gli ambienti. In commercio ne trovi parecchi.

Se invece preferisci ricorrere a rimedi naturali per togliere la puzza di umido, puoi optare per l’aceto di vino. Questo miracoloso estratto non solo funge da antibatterico e antifungino ma anche elimina i cattivi odori con efficacia.

Dopo averlo usato per il trattamento, puoi inserirlo nel diffusore per essenze così da lasciare igienizzato l’ambiente. Oltre all’aceto, che é perlopiù inodore, puoi usare anche del succo di limone, altro elemento naturale antisettico e disinfettante.

Un altro rimedio non chimico é il bicarbonato di sodio: esso assorbe gli odori presenti nella casa, “sequestrando” nel vero senso della parola la puzza di umido. Sano e neutro, va messo in una ciotola e lasciato nell’ambiente da sanificare, sostituendola ogni giorno fin quando la puzza di umido sarà scomparsa.

Altri metodi efficaci contro la puzza di umido sono la cannella, il sale marino e il caffé in grani, sempre disposti in bacinelle o ciotole e lasciati agire sino a completa sparizione dell’odore.

Come eliminare la puzza di umido: vestiti

Come eliminare la puzza di umido?
Profumo di asciutto

Uno dei bersagli della puzza di umido sono i vestiti e i tessuti in genere, in quanto agiscono come spugne, assorbendo il cattivo odore. In primis puoi versare nella vaschetta del detersivo della lavatrice un cucchiaino di bicarbonato che, come visto sopra, è un ottimo anti odore.

Opta per un lavaggio a caldo o, in alternativa, per due lavaggi ripetuti qualora dovessi lavare a basse temperature. Stendi all’aperto, mai in casa: la prima naturale asciugatura é la più importante, quella che eviterà la formazione della puzza di umido sui vestiti.

In alternativa puoi mettere i vestiti in una bacinella con aceto e succo di limone, la cui combinazione antimuffa e antisettica fungerà da barriera anti odori. Lascia agire 5-6 ore e poi risciacqua e stendi in un luogo ventilato. Ti suggeriamo l’uso dell’aceto bianco, che ridarà anche colore e lucentezza ai tuoi capi.

Un ultimo rimedio per togliere la puzza di umido dai vestiti é preparare uno spray con acqua e vodka: non stiamo delirando, lo scoprirai tu stesso. Basteranno poche gocce del famoso superalcolico per eliminare odori di umidità e distruggere le spore della muffa che ne é spesso la causa.

Tornerai così a respirare aria pulita e sana, godendo a pieno dei tuoi ambienti in totale serenità e agio!

Come eliminare la puzza di umido: immagini e foto

Ecco alcune idee per eliminare la puzza di umido da ambienti e vestiti.