Come eliminare la puzza dal bagno: 5 rimedi utili

Come eliminare la puzza dal bagno: se non ne puoi più di trattenere il fiato ogni volta che entri in bagno, risolvi una volta per tutte il problema dedicando qualche minuto del tuo tempo alla lettura del nostro articolo. Preziosi suggerimenti ti aspettano: sei pronto a leggerli tutti?

Come eliminare la puzza dal bagno: 5 rimedi geniali

Non c’è nulla di più sgradevole di entrare in un ambiente e sentire cattivi odori nell’aria. Se si tratta di casa tua poi la cosa diventa davvero insopportabile: come intervenire nella maniera più opportuna? Indagando a fondo l’origine del problema e una volta individuato, agire tempestivamente.

Metti che entrando in bagno, la prima cosa che percepisci è della puzza. Al contrario tutto quello che vorremmo, proprio da questa stanza così intima, è un’oasi di relax e pace dove i profumi la fanno da padrone. Dall’arredo ai tessili fino ai profumatori ivi inseriti tutto concorre a dare il suo contributo e a muoversi in questa direzione. Se qualcosa andasse storto? Noi di Pianeta design abbiamo qualche dritta utile da suggerirti. Leggile pure tutte d’un fiato.


Leggi anche: Rimedi naturali per tenere profumata la scarpiera

Come eliminare la puzza dal bagno: 5 rimedi geniali

Come eliminare la puzza dal bagno: problema con la linea fognaria

Il primo passo che dobbiamo compiere è capire di che tipo di puzza stiamo parlando. Se senti un forte odore sgradevole come di gas che sale dalle fognature, bisogna intervenire quanto prima e con gli strumenti adatti, talvolta avvalendosi dell’aiuto e della conoscenza di alcuni professionisti del settore.

Potrebbe trattarsi chiaramente di un problema alla linea fognaria che arriva fin dentro casa tua sfiatando nel lavandino o nel water. Risolto questo vediamo qualche metodo per profumare il tuo bagno.

come-eliminare-puzza-bagno-puzza

1. Una buona areazione

Il segreto sta tutto in un corretto ricircolo d’aria, risolverai i tuoi problemi di cattivi odori con una buona ventilazione. Discorso che ovviamente non vale solo in bagno ma per ciascuna stanza. Come ottenere ciò? In tre modi:

  1. con un buon ventilatore funzionante
  2. tenendo la porta aperta
  3. mantenendo la finestra socchiusa.

Oltre ad eliminare i cattivi odori eviterai la formazione di muffe in un ambiente tanto umido quale è il bagno. Metti in pratica questo suggerimento e l’aria sarà subito più salubre: passiamo ora al secondo suggerimento utile.

come-eliminare-puzza-bagno-1

2. Profuma l’ambiente

Un secondo metodo facile ed intuitivo per profumare l’ambiente è quello di posizionare un deodorante in bagno: non hai davvero che l’imbarazzo della scelta. Il mercato, infatti, ne propone di più tipologie: a bastoncini, ultrasuoni, oltre a quello elettrico che il più gettonato. Scegli la fragranza giusta per inebriare l’ambiente: delicata, non troppo carica e, soprattutto, non esagerare con gli spruzzi. Sarà sufficiente solo uno per non rischiare di ottenere l’effetto contrario!


Potrebbe interessarti: Crea un’oasi di piacere tenendo profumato il bagno con prodotti naturali

Più romantica ma ugualmente efficace, invece, l’idea di inserire qualche candela in punti strategici in bagno per profumare delicatamente la stanza e creare allo stesso tempo la giusta atmosfera. Che ne dici di scovare il posto giusto? Su un mobiletto come prezioso elemento d’arredo saranno perfette: ricorda di tenere sempre a portata di mano alcuni fiammiferi o un accendino per accenderle al momento giusto. Proseguiamo il nostro viaggio con il prossimo suggerimento.

Come eliminare la puzza dal bagno: 5 rimedi geniali

3. Asciugamani puliti e asciutti

Altro modo molto pratico e veloce per mantenere il tuo bagno profumato ed eliminare la formazione dei cattivi odori è quello di porre molta attenzione al cambio asciugamani: tienili sempre puliti e ben asciutti in luoghi freschi.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

In caso contrario, aiuterai la proliferazione di batteri e funghi che contribuiscono a creare una strana puzza in bagno, situazione che cerchiamo di contrastare il più possibile.

Come eliminare la puzza dal bagno: 5 rimedi geniali

4. Pulizia quotidiana

A volte la puzza che senti in bagno è solo una richiesta d’attenzione da parte di quest’ambiente: una pulizia quotidiana ed attenta sarà il rimedio giusto. Pulisci a fondo lavandino, wc e bidet senza trascurare la doccia e risolverai il problema in tempo.

Inserisci mensilmente una manutenzione più accurata nella tabella di marcia dei lavori da svolgere in casa e ridurrai la formazione di cattivi odori: provare per credere.

come-eliminare-puzza-bagno-4

5. Porta fuori la spazzatura

Infine, ti salutiamo con un ultimo suggerimento: hai portato via la spazzatura? Il problema potrebbe essere molto più semplice di quanto tu possa credere. Non lasciare mai la spazzatura in bagno: potrebbe essere lei la causa del formarsi di cattivi odori con l’accumularsi per giorni e giorni di salviettine, fazzoletti o altri prodotti femminili.

Fa di questo un’azione quotidiana: non aspettare che il secchio si riempia e come idea in più che ne dici di acquistare sacchetti profumati per il bagno? Aiuterà senz’altro a creare un’atmosfera più gradevole ed accogliente.

come-eliminare-puzza-bagno-7

Come eliminare la puzza dal bagno: foto e immagini

Ora che sai come eliminare la puzza dal bagno non resta che metterti all’opera e creare l’ambiente ideale in cui immergerti ogni volta che vorrai per una doccia al volo o un bagno rilassante. Prima di andar via, però, dai un ultimo sguardo in galleria, abbiamo scelto e inserito per te altre immagini pronte ad ispirarti: guardale tutte.

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, novità ed occasioni riguardo il mondo del design. Aggiornati dal primo sito in Italia in tema di design.