Come dividere un salone doppio: 5 soluzioni creative


Se sei stufo delle solite soluzioni che ti aiutano a dividere un ambiente, ricorda che non ci sono solo muri divisori ma molto di più. Curioso di scoprire alcune idee insieme? 5 soluzioni  per ottimizzare gli spazi e capire come dividere un salone doppio con eleganza ed astuzia. 

come-dividere-salone-doppio-copertina


Se quando hai acquistato casa ti sei lasciato affascinare dall’idea di poter vivere un ampio salone ma ora ti sembra davvero troppo grande e poco funzionale, non iniziare a sfogliare nervosamente le riviste d’arredo o ad andare in giro per negozi a caccia dell’idea giusta. Fermati a riflettere un attimo su quello che vuoi o ti serve realmente: la soluzione giusta potrebbe essere sotto ai tuoi occhi.

Puntare sul giusto elemento divisorio è la chiave giusta. Ma come procedere? Con cura e attenzione al dettaglio perché se è vero che i soliti elementi divisori hanno stufato anche puntare su un elemento divisorio troppo eccentrico e non coerente con il contesto può essere dannoso. Occhio ai suggerimenti e alla giusta progettazione!


Leggi anche: Divisori naturali: come separare una stanza

come-dividere-salone-doppio


1. La libreria

Partiamo dalla più classica delle idee: una libreria separè in grado in poco tempo e con una piccola spesa di dividere l’ambiente ma ricorda che non esiste solo la classica libreria ad una faccia sola. Anch’essa ha cambiato volto e si propone in modo più intrigante grazie alle idee, e agli studi, di interior designer sempre al passo con i tempi.

Da sempre elemento scenografico in grado di dare un ritmo all’ambiente e di cambiarne volto in poco tempo: luminose e a tutta altezza rappresentano un must della modernità, soluzione davvero chic con una perfetta sintonia di linee e di colori con cui puoi davvero osare. Non sistemare i libri casualmente, infine, ma cerca di seguire un criterio ben preciso e sistemarli per colore e argomento. No alle fotocopie ovviamente!

In ultimo, scegli con cura gli oggetti da aggiungere (assolutamente vietate le bomboniere che accumulano solo polvere!) e dai quel tocco personale e di buon gusto con piccole opere d’arte, un bel vaso o alcune cornici!

come-dividere-salone-doppio-4

2. Il divano

Quando abbiamo a che fare con spazi ampi, e l’open space ne è la dimostrazione più eclatante, come renderli funzionale e di design? Alcune soluzioni interessanti usano il divano come elemento divisorio: divano ad angolo di certo la soluzione più gettonata ma non è l’unica. Gli studi di design non si sono fermati di certo a questa proposta. Alcune tra le più moderne soluzioni prevedono composizioni e combinazioni uniche.

Un esempio? Divano, libreria e tavolino tutto in uno! Le curvature possono essere realizzate in tanti modi e il pouf alla fine può donare quel tocco di leggerezza e funzionalità in più: un contenitore pratico fa sempre comodo, purché di design.


Potrebbe interessarti: Divisori ambienti design

come-dividere-salone-doppio-divano1

 3. Come dividere un salone doppio: soluzioni trasparenti

Se desideri una separazione più decisa che possa bloccare anche eventuali odori provenienti dalla cucina, l’ideale è montare una porta scorrevole. Grazie ad essa dividerai gli ambienti ma ne manterrai intatta la luminosità creando una continuità visiva.

Un’altra idea perfetta per creare un’atmosfera un po’ retrò e industriale giocando sempre con le trasparenze del vetro è quella di alzare una parete in vetrocemento. Perfetta per il tuo salotto rivisto in chiave moderna non credi?

come-dividere-salone-doppio-vetro

4. Il giardino verticale: separazione green

Con la prossima idea ti sbalordiremo. Se sei un vero pollice verde siamo certi che l’apprezzerai appieno! Di cosa stiamo parlando? Di un giardino verticale in salotto! Non più la solita, banale parete divisoria ma una parete pronta ad accogliere, con fioriere realizzate ad hoc, le tue piante preferite e a tutta altezza.

Ricorda che per dar loro la giusta innaffiatura servirà un sistema idroponico che prevede di installare in alto un sistema a goccia. Immergiti nel verde del tuo salotto, dando una ventata di freschezza a quest’ambiente, ma con la pianta giusta però. Piccole piantine o piante grasse: studiane bene la collocazione e l’ingresso della luce. Stupisci i tuoi ospiti con un tocco naturale!

come-dividere-salone-doppio-giardino2

5. Il camino: tocco di calore

Infine, se ti va di dividere la stanza con il più classico degli elementi, che ne dici di sfruttare il camino che hai in salotto? Nelle fredde serate d’inverno non c’è niente di meglio che il calore della legna che arde nel camino e tante sono le reinterpretazioni di questo elemento da parte degli interior designer.

La soluzione al centro della stanza è quella tradizionale, la più moderna è quella di puntare su un camino bifacciale che regala lo stesso effetto di calore ed accoglienza a entrambi gli ambienti che divide.

come-dividere-salone-doppio-camino

Come dividere un salone doppio: foto e immagini

Queste solo alcune tra le più brillanti idee per dividere un salotto doppio, ma tante altre proposte ti attendono: dagli elementi in metallo a una scala di design.

Se leggendo il nostro articolo hai già trovato l’idea giusta che calza a pennello per il tuo salone doppio, non perdere altro tempo e inizia a progettare il cambiamento non prima, però, di aver dato uno sguardo ad alcune immagini che abbiamo selezionato per te in galleria.

Lasciati ispirare!

Paola Palmieri

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta