Come arredare la camera da letto in stile Boho Chic

Come arredare la camera da letto in stile Boho Chic? Ecco per te alcune dritte per andare sul sicuro, con idee, soluzioni e progetti per una camera da letto in perfetto stile Boho Chic.

camera-da-letto-boho-05

Il Boho Chic è lo stile preferito di chi si sente libero, ribelle e vuole osare. È perfetto per chi ama uscire dagli schemi e liberare la fantasia anche per quanto riguarda l’arredamento della casa. Del resto, l’ambiente in cui vivi deve rispecchiarti, e se ti senti originale e detesti tutto ciò che è convenzionale e tradizionale, questo è proprio lo stile giusto per te.

Il termine Boho deriva da bohémien, e proprio come questi artisti, il Boho Chic esprime libertà e spensieratezza unendo elementi di diversi stili trasformandoli in qualcosa di unico, originale ed irripetibile.


Leggi anche: Cucina shabby chic: i segreti per creare un ambiente romantico

Uno degli spazi della tua casa che devi maggiormente personalizzare è sicuramente la stanza da letto perché è l’ambiente nel quale termini le giornate e deve essere adatto a coccolarti per fare in modo che tu possa scaricare lo stress e rilassarti la sera e, naturalmente, è dove inizi le tue giornate, quindi deve anche trasmetterti tanta energia.

L’ideale, allora, è una camera da letto che rispecchi perfettamente il tuo carattere e la tua personalità. Con questo stile puoi lasciare che la fantasia si sbizzarrisca, cerca solo di stare attento all’armonia dell’insieme. Trattandosi di elementi diversi tra loro, è importante che abbiano comunque un equilibrio per non creare un’atmosfera che trasmetta confusione.

In una stanza da letto Boho Chic ci sono alcuni elementi ai quali non puoi assolutamente rinunciare.

Il copriletto

camera-da-letto-boho-04

Il letto è sicuramente il protagonista della stanza e per un ambiente Boho Chic è necessario valorizzarlo con un copriletto coloratissimo. Puoi sceglierne uno a righe con sfumature diverse dello stesso colore, l’importante è che sia una tonalità calda o accesa, per donare all’insieme energia e movimento. Potresti anche optare per un copriletto batik, in questo caso potrai scegliere tra infinite fantasie e colori che trasmettano vivacità ma anche serenità.

L’arazzo da parete

camera-da-letto-boho-02


Potrebbe interessarti: Camera da letto romantica idee e foto

Il tessuto batik può essere utilizzato anche per decorare una parete, infatti, non puoi realizzare un ambiente in vero stile Boho Chic con le pareti spoglie o bianche. L’arazzo da parete è quindi l’ideale per le decorazioni ma, naturalmente, se lo utilizzi già come per il letto, evita di riproporlo anche sulla parete perché creeresti un ambiente troppo carico che risulterebbe pesante.

Ma se per il letto hai scelto righe, o fantasie più delicate, osa pure con un arazzo dai colori forti, che richiami le fantasie legate alla terra o agli astri.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Il tappeto

camera-da-letto-boho-03

Una delle cose più belle dell’alzarsi al mattino è poggiare i piedi su una superficie morbida, il tatto è un senso importantissimo, poggiare i piedi su una superficie tenera e calda, soprattutto in inverno, è una coccola che non devi sottovalutare. Oltre al suo utilizzo pratico, il tappeto è un perfetto elemento d’arredo che, se ben scelto, aiuta a dare all’ambiente luminosità e movimento.

Se hai già osato con colori intensi per copriletto e arazzo, però, scegli un tappeto più minimale dalle forme geometriche o comunque lineari. Oppure, se ami le linee morbide, è perfetto un tappeto con fantasia a cerchi che ricorda l’arredo che va dagli anni ’50 ai ’60.

Se però hai animali domestici e hai rinunciato ai tappeti per la fisiologica perdita di pelo dei tuoi amici a quattro zampe, c’è comunque un’alternativa: per dare un particolarissimo tocco zen puoi acquistare un tappeto in bambù, facilissimo da pulire.

I lampadari

camera-da-letto-boho

Bambù e legno dai toni chiari sono materiali molto utilizzati per ricreare un perfetto stile Boho Chic, soprattutto per quanto riguarda i lampadari: i paralume in bambù regalano alla camera da letto una luce calda e rilassante che, filtrata dal materiale naturale, rende l’insieme avvolgente e accogliente.

Il pouf

camera-da-letto-boho-06

Il pouf è un elemento d’arredo che potresti giudicare un po’ datato, retrò ed eccessivamente tradizionale, ma inserito nell’ambiente originale ed eclettico che stai creando, sarà sicuramente perfetto e di grande impatto. Non pensare al solito pouf trapuntato sul quale da piccolo ti arrampicavi nella stanza da letto della nonna, ma a una rivisitazione in chiave moderna e minimale di questo elemento d’arredo.

Concentra la tua attenzione sui modelli in vimini o in juta, materiali che richiamano la natura e dai colori neutri in modo da creare anche un contrasto con i colori accesi dell’insieme.

I cuscini

camera-da-letto-boho-07

I cuscini sono elementi decorativi essenziali per l’atmosfera Boho Chic: in questo caso non hai davvero limiti, puoi giocare con le forme e le dimensioni, con i colori e le fantasie, ma anche con le consistenze.

Potresti infatti inserire nell’insieme un coloratissimo cuscino in peluche che creerà un connubio davvero divertente e, perché no, anche un po’ kitsch.

Decorazioni da parete

camera-da-letto-boho-08

L’arazzo non è l’unica decorazione da parete da prendere in considerazione, in questo stile, infatti, si fa largo utilizzo di specchi dalle mille forme e dimensioni, con cornici coloratissime o in neutro legno chiaro, oppure, ancora, acchiappasogni, a richiamare la cultura dei nativi americani.

Ma non mettere limiti alla tua creatività: anche le piante possono diventare, grazie a questo stile, decorazioni da parete perfette, magari abbinate ad elementi in legno, oppure, ancora, potresti creare una meravigliosa composizione di cappelli di paglia che, con questo diverso e particolare utilizzo, diventeranno una sorprendente decorazione, soprattutto se disposti in modo apparentemente casuale creando un’armonia nell’insieme.

Il paravento

camera-da-letto-boho-09

Un altro originalissimo tocco che puoi dare alla tua camera da letto Boho Chic è un paravento, un complemento d’arredo vintage e meraviglioso: puoi sceglierlo in carta di riso coloratissimo oppure in bambù a richiamare i lampadari, l’effetto sarà davvero elegante e raffinato e sposerà perfettamente i colori vivaci e le forme originali che avrai scelto per il resto dell’arredamento.

Camera da letto in stile Boho Chic: immagini e foto

Quali sono gli elementi migliori per arredare la tua camera da letto in stile Boho Chic? Paraventi, arazzi, decorazioni da parete, cuscini, copriletti: ecco i nostri consigli e la galleria d’immagini con tante soluzioni.

Angelica Moranelli
  • Laurea in Lettere e diploma triennale post-laurea in archeologia
  • Master in Comunicazione e organizzazione degli Eventi
  • Copywriting, Social Media Marketing, Editing e correzione bozze
  • Autore specializzato in Lifestyle, Casa, Arredamento
Suggerisci una modifica