Rosso scarlatto: la sfumatura che accende la passione in casa


Definizione e significato del color scarlatto. Come usare il color scarlatto per arredare casa: cucina, soggiorno, camera da letto, bagno, per pareti interne ed esterne, come rivestimento. Codice colore RGB, come si ottiene il color scarlatto nelle diverse tonalità chiare e scure ed abbinamenti di colore.

arredamento-color-scarlatto


Energico, caldo e forte, il rosso scarlatto ha il potere di evocare una moltitudine di emozioni, anche quando viene usato per arredare casa. Essendo un colore molto audace, dovrebbe essere utilizzato con parsimonia ed abbinato correttamente, ma vi anticipiamo che funziona bene con una vasta gamma di colorazioni. Scopriamo, allora, i suoi abbinamenti più apprezzati.


Color scarlatto: Codice RGB

Il color scarlatto è una tonalità di rosso con sfumature arancioni, nella cui tavolozza di colori monocromatici troviamo le seguenti nuance: arancio brillante, rosso chiaro brillante e rosso arancio.

Per quanto riguarda le cifre che lo rappresentano nelle varie codifiche, abbiamo:

  • codice RGB 255, 36, 0
  • codice colore esadecimale #ff2400
  • cartella RAL come 3020.

Nel modello di colori RGB è composto da:

  • 100% rosso
  • 14.12% verde
  • 0% blu.

rosso-scarlatto-colore

Religione, coraggio, passione


Leggi anche: Idee creative per arredare casa con il rosso mattone

Il color scarlatto è strettamente associato alla religione, è infatti tradizionalmente indossato dai cardinali della Chiesa cattolica oltre a rappresentare il sangue dei martiri cristiani. Inoltre questa tonalità vibrante e brillante di rosso cremisi ha una forte connotazione simbolica legata al desiderio, al coraggio e alla passione.

I migliori abbinamenti con il color scarlatto

Quando si tratta di progettare una stanza con tonalità neutre, sembra tutto un po’ più semplice. Pensarla invece servendosi di colori più accesi e brillanti come il color scarlatto, può diventare una sfida. Si, perché è un colore di grande impatto! E allora come utilizzarlo per arredare gli interni?

Con i toni neutri in salotto

Gioca con un divano Chesterfield rosso scarlatto che domini la scena e diventi il punto focale della stanza. Usa un tono di colore più neutro per arredare il resto dell’ambiente: un grigio perla, ad esempio, per vernici, tessili e rivestimenti, smorza il tono acceso della seduta ma al contempo gli conferisce valore.

In alternativa il beige, il color crema ed il color oro funzionano benissimo con il rosso scarlatto. Evita, quindi, troppi colori audaci nella stessa stanza per non appesantire l’ambiente. Al massimo potresti bilanciare il colore distribuendolo nelle sue sfumature attraverso piccoli dettagli, come il vetro delle lampade a sospensione.

divano-chesterfield-rosso-scarlatto

Con i toni freddi nella zona camino

Prova ad abbinare il color scarlatto con dei toni freddi nella zona camino per farla sembrare accogliente e colorata ma allo stesso tempo sobria. Pareti bianche e pavimento in legno chiaro regalano all’ambiente un aspetto luminoso, mentre un tappeto rosso scarlatto dalle trame orientali aggiunge colore ed energia.

Lo spazio diventa più fresco se vai ad integrare suggestivi accenti di verde grazie ad alcune piante da appartamento e poltroncine di design.


Potrebbe interessarti: Color amaranto: come stupire nell’arredare casa

tappeto-scarlatto-zona-camino

Con bianco e legno in cucina

Per regalare un look più audace ad una cucina in stile minimal, opta per pareti color scarlatto. Mobili bianchi e legno chiaro mantengono l’ambiente fresco e sobrio dando risalto alle pareti stesse, mentre sentori di rosso dei pensili completano questo look energico e pulito.

Complementi d’arredo di colore bianco in stile scandinavo mantengono i toni delicati e freschi, in questa cucina iper contemporanea.

cucina-scarlatto-bianco
Con il color tortora in camera da letto

Il rosso nella zona notte non viene spesso preso in considerazione quando si parla di interior design. Eppure, se combinato con toni rilassanti, il look finale è caldo, invitante e decisamente convincente.

Opta, quindi, per una struttura letto in velluto color scarlatto e pareti rosso borgogna. Smorza l’effetto audace con comodini nei toni del bianco, federe, copriletti e cuscini tortora e bianco. Una cornice in ferro battuto sulla testiera del letto completa una zona notte dove sentirsi abbracciati e cullati dalle suadenti sfumature del rosso scarlatto.

camera-da-letto-scarlatto

Con il rosa antico in bagno

Per un bagno di piccole dimensioni, abbina il color scarlatto nella sua tonalità più carica al rosa antico e ad accenti di grigio e nero. Le finiture in nero cromato di rubinetti, mensole e pomelli dei cassetti, regalano al bagno un aspetto raffinato.

Per un aspetto davvero particolare, utilizza vernice rosa antico per le pareti e spezza il tono in alcune zone a piacere, tra la doccia ed il lavandino ad esempio, con muri rosso scarlatto e rosso borgogna. Il risultato è un bagno che sembra splendere come quello di una casa tutt’altro che banale.

bagno-scarlatto-e-rosa-antico

Ti sono stati utili i nostri consigli su come usare il color scarlatto per arredare casa?.

Color scarlatto per gli interni: foto e immagini

Ti piace l’idea di usare il color scarlatto per arredare casa ma non sai da dove cominciare? Prendi spunto dalla nostra galleria fotografica.

Alessia Carbone

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta