Carta da parati in stile bohémien: quale scegliere e perché

Carta da parati adatta per lo stile bohémien: idee di stile, colori, texture, motivi da scegliere, abbiamo elencato per te le idee più originali alle quali puoi ispirarti.

carta-da-parati-bohemien-01

Quando dici stile bohémien in pratica subito pensi a quel look legato alla moda hippie, tutto fatto di colori naturali e caldi, motivi retrò, che ricordano terribilmente gli anni ’70. Lo stile bohémien è espressione di una vera e propria cultura diventata, negli anni, sempre più mainstream, fino a invadere qualunque campo, dalla moda all’arredamento. Si tratta di uno stile che punta tutto su alcuni concetti fondamentali: comodità e relax.

Una casa in stle bohémien, in altre parole, è una casa votata al relax, accogliente e con quello stile tipicamente vintage che richiama immediatamente la moda hippie degli anni ’60 e ’70, un mix di creatività e arte.


Leggi anche: L’esuberanza dello stile bohemien nell’arredare casa

Un modo per ricreare immediatamente spazi dall’atmosfera bohémien in casa tua è quello di sfruttare le enormi potenzialità date dalla carta da parati. La carta da parati, che un tempo adornava le pareti di ogni abitazione, qualunque fosse il livello sociale dei suoi abitanti, è oggi tornata di gran moda.

Certo, non è una scelta semplice, anzi, bisogna sempre fare molta attenzione, perché una volta che avrai decorato le tue pareti con la carta da parati scelta, poi non sarà così facile ritornare sui tuoi passi. Prima di cominciare a mostrarti idee e stili di carta da parati in stile bohémien, ecco qualche consiglio per non avere ripensamenti.

Carta da parati adatta per lo stile bohémien: quale scegliere e perché

Consigli utili se scegli la carta da parati

Prima di decorare le tue pareti con la carta da parati in stile bohémien, ecco qualche consiglio per capire se è la scelta giusta. Prima di tutto, ecco il nostro consiglio numero uno: le tue pareti sono perfettamente asciutte e non hai problemi di umidità, vero? Perché se li hai, allora la carta da parati non farà che complicare il tutto, oltre a rendere davvero sgradevole l’effetto finale.

Inoltre, se una parete verniciata viene rovinata dall’umidità, ma può essere più facilmente ritinteggiata, l’operazione con la carta da parati è assolutamente più complessa. Ti sconsigliamo, quindi, di rivestire le tue pareti con carta da parati se hai di questi problemi. Questo è uno dei motivi, tra l’altro, per i quali la carta da parati difficilmente è usata in bagno, un ambiente solitamente umido.


Potrebbe interessarti: 50 idee eccentriche per il soggiorno bohemien

Il secondo consiglio è di valutare bene lo stile. La carta da parati è una scelta che sicuramente può dare un volto diverso a qualunque ambiente, ma è un volto che non potrà essere cambiato facilmente, se non rimuovendola completamente e ridecorando le pareti di nuovo. Ecco perché, prima di applicare la tua carta da parati, sii certo che non ti annoierà e che stia bene con il resto dell’arredamento.

carta-da-parati-bohemien

Carta da parati per lo stile bohémien: idee per ispirarti

Ed eccoci arrivati al cuore dell’articolo: vediamo qual è la carta da parati più adatta ad accostarsi e valorizzare un ambiente in stile bohémien. Abbiamo scelto per te idee per tutti i gusti, da quelli più minimal a quelli più eccentrici, proprio perché lo stile bohémien è una moda che si presta ad accontentare diversi tipi di look, come stai per vedere.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

carta-da-parati-bohemien-04

1. Colore semplice ma motivo ricco

Una carta da parati che mette insieme un motivo ricco e floreale, che non passa certo inosservato, con colori desaturati, quindi non vividi e in generale una tonalità scura, una specie di bordeaux che sfuma nel marrone.

Questa carta da parati è perfetta per un ambiente che non ha molti mobili, di cui può diventare protagonista assoluta, ma anche per ambienti in stile classico, con grandi mobili molto scuri, perché li fa risaltare, soprattutto se utilizzi questo motivo soltanto su alcune pareti d’accento.

carta-da-parati-bohemien-03

2. La natura al primo posto

Se diciamo bohémien diciamo automaticamente anche natura al primo posto. Sì, perché come abbiamo detto all’inizio, la cultura bohémien richiama l’amore per tutto ciò che è naturale, rilassante, accogliente. Ecco perché allora è possibile decorare le pareti di casa tua con una carta da parati dai colori meravigliosamente naturali e dal motivo che è un tripudio di elementi di Madre Natura.

Una scelta solo per coraggiosi, però. È una carta da parati che può facilmente stancare. Da usare con mobili bianchi: il contrasto sarà incantevole o da mixare con un arredamento ricco, per un effetto creativo e artistico.

Carta da parati adatta per lo stile bohémien: quale scegliere e perché

3. Semplicità e motivo geometrico

Una carta da parati in stile bohémien che punta tutto sulla semplicità e sui toni neutri. Il motivo geometrico crea una sensazione di pulizia e ordine, così come il colore arancione su fondo bianco. Si abbina alla perfezione con un arredamento pulito, minimal e in legno naturale.

carta-da-parati-bohemien-08

Carta da parati per lo stile bohémien: immagini e foto

Come hai potuto vedere dalle immagini dell’articolo, di idee per carta da parati in stile bohémien ce ne sono moltissime. Puoi optare per una scelta che punti l’attenzione tutta sulle pareti e dunque scegliere una carta da parati più ricca per realizzare pareti d’accenti, o puoi puntare su una decorazione che accompagni e valorizzi il resto dell’arredamento, ma senza esagerare. Ecco le idee raccolte in una gallery.

 

Angelica Moranelli
  • Laurea in Lettere e diploma triennale post-laurea in archeologia
  • Master in Comunicazione e organizzazione degli Eventi
  • Copywriting, Social Media Marketing, Editing e correzione bozze
  • Autore specializzato in Lifestyle, Casa, Arredamento
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, novità ed occasioni riguardo il mondo del design. Aggiornati dal primo sito in Italia in tema di design.