Arredare un open space in stile rustico: consigli e idee


Arredare un open space in stile rustico: accogliente e caldo, lo stile rustico richiama le case di campagna e, con qualche piccolo ed efficace espediente, si può adattare a tutti gli ambienti e a tutte le location. È il momento di arredare un open space in stile rustico.

come-arredare-open-space-in-stile-rustico-14


Lo stile rustico, solitamente, si caratterizza per il suo clima molto caldo e raccolto, creando uno spazio intimo e ricco di arredamenti in legno che esprimono tutta la familiarità dell’ambiente. Tuttavia, lo stile rustico, grazie ai suoi elementi fondamentali, si può ricreare in ambienti anche più grandi e spaziosi, differenziandosi dalle solite case di campagna che sono un insieme di labirinti di corridoi e stanze. Con qualche idea e puntando sulle sue caratteristiche essenziali, lo stile rustico può essere il sovrano di un open space.

come-arredare-open-space-in-stile-rustico-13


Pavimenti e pareti in un open space

Solitamente, lo stile rustico apprezza molto il legno in tutte le sue forme. Quindi, una buona idea sarà inserire un parquet o un grés porcellanato che creerà lo stesso effetto grezzo. Scegliete un legno che presenti molti nodi, così da dare ancora di più l’idea di un materiale non troppo lavorato.


Leggi anche: Come arredare la mansarda in stile rustico

Un’altra buona soluzione potrebbe essere scegliere il pavimento in cotto, che grazie ai suoi colori e alla solidità del suo materiale, saprà dare un aspetto durevole al pavimento.

Per quanto riguarda le pareti, invece, potete utilizzare dei muri spogli scegliendo tra una palette che va dal beige più classico al bianco avorio più moderno. Anche un giallo ocra andrà bene, sposandosi bene con il legno presente in casa.

Possiamo pensare a qualche inserto differente per alcune pareti, ad esempio possiamo lasciare una parete del soggiorno o della cucina con i mattoni a vista. Oppure, molto entusiasmante come idea, possiamo destinare alla parete del camino un rivestimento in pietra nuda.

Infine, una piccola chicca anche per il soffitto: lasciamo le travi in bella vista, così da approfittare della loro presenza per arricchire lo stile rustico.

come-arredare-open-space-in-stile-rustico-16

Arredare la zona living in stile rustico

La zona living dell’open space solitamente è caratterizzata da finestre molto ampie e divani altrettanto grandi che creano un ambiente arioso e leggero. Tuttavia, dobbiamo avere qualche piccola accortezza per poter riadattare questi spazi allo stile rustico.

Ad esempio, scegliamo un bel divano in pelle scura, marrone o nero. Oppure, anche un divano in tessuto andrà bene, arricchito da un copridivano in cotone dai colori chiari.

Per rendere questa zona più raccolta, è opportuno delimitare l’area. Possiamo farlo con un tappeto a pelo corto che riscalderà anche l’ambiente.

Country, House


Potrebbe interessarti: Arredare open space in stile inglese: spunti creativi

Una volta completati gli arredi più facili, possiamo passare a occupare lo spazio rimanente con altri oggetti che contribuiranno alla riuscita finale. Ad esempio, una vecchia sedia a dondolo sarà perfetta per un tocco vintage. Sul divano possiamo sistemare svariati cuscini con ricami non troppo accesi o a tinta unita.

Se abbiamo poi abbastanza spazio su una parete possiamo anche decidere di sistemare una madia o una credenza. Dentro possiamo riporvi svariati oggetti, dai set di piatti e pentole in eccesso ai liquori invecchiati.

Al centro della zona living, di fronte al divano, andrà benissimo un vecchio baule che potrà fungere sia da tavolino che da poggiapiedi per le serate di relax.

come-arredare-open-space-in-stile-rustico-17

Cucina dell’open space in stile rustico

Per la cucina il discorso sul legno è prettamente lo stesso. Con una cucina che dà sul soggiorno, possiamo scegliere di delimitare l’area con un’isola o una penisola. In questo modo, otterremo un ambiente circoscritto con un elemento molto apprezzato dallo stile rustico. L’isola, infatti, possiamo acquistarla con la struttura in legno, magari di un colore più chiaro rispetto al parquet e il ripiano in marmo.

In cucina, poi, largo a credenze e mensole dove esporre gli utensili della nonna. Infatti, potete lasciare come decorazioni anche vecchie pentole in rame che non utilizzate più, così come vecchi servizi di ceramica.

come-arredare-open-space-in-stile-rustico-12

Diamo spazio poi anche a un tocco naturale. Anche se non potete avere un vero e proprio orto come nelle case in campagna, potete comunque mettere alcune piantine aromatiche sul davanzale della finestra o su una mensola. Così non solo in cucina ci sarà sempre un buon profumo, ma potrete anche insaporire i piatti a piacere.

La palette dei colori in cucina sarà sempre abbastanza chiara, come nel resto della casa, ma potete fare qualche scelta un po’ più coraggiosa, magari con un blu scuro o un rosso mattone per un elettrodomestico o una porzione di parete della cucina dove si trova il piano di lavoro.

come-arredare-open-space-in-stile-rustico-15

La zona notte dell’open space

Un bel materasso comodo non basta per arredare in stile rustico. Una struttura per il letto è necessaria per un buon risultato, meglio ancora se in ferro battuto o un letto a baldacchino.

Non devono mancare coperte di lana e piumoni pesanti che daranno un effetto molto caldo all’ambiente. Per lo stile, possiamo rifarci agli chalet di montagna o allo stile sud tirolese, con tende ampie e a quadretti.

Per un tono più moderno ed elegante, possiamo scegliere di impiegare di più il colore bianco, ad esempio per i comodini e le cornici degli specchi.

come-arredare-open-space-in-stile-rustico-19

Come arredare un open space in stile rustico: immagini e foto

Per altre idee sul vostro open space in stile rustico, sfogliate la galleria delle immagini.

Elena Morrone

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta