Arredare con i mandala: abbellire casa in modo sorprendente


Scegliere i mandala come complementi d’arredo. Andiamo alla scoperta di questi disegni simbolici, capaci di creare atmosfere rilassanti. E ancora le nuove rappresentazioni dei mandala, diventati più sobri e lineari ma sempre molto coinvolgenti. 

Arredare-con-i-mandala-1


I mandala sono rappresentazioni simboliche dell’universo e dei mondi interiori. Tutti i colori hanno un significato e raccontano qualcosa di particolare, diverso ogni volta. Ogni forma esprime un concetto, sempre in chiave positiva.

Guardare un mandala ci riporta ad uno stato di calma, ci aiuta a concentrarci e a scacciare via pesi e negatività. Decorare la nostra casa con i mandala, insieme ai loro significati è una scelta di stili adatta per chi ama il colore e le emozioni che regalano. Scopriamo insieme anche i mandala in stile minimal e dove sistemarli.

Come arredare casa con i mandala fai da te e come scegliere quelli adatti per ambienti e stili.

Arredare-con-i-mandala-17


Mandala tradizionali

I mandala tradizionali sono opere realizzate con la sabbia colorata. Attraverso l’uso di cannucce si dispongono i granelli di sabbia su un percorso tracciato. Anche intere giornate per riempire l’interno di disegni concentrici e simmetrici.


Leggi anche: Come abbellire le pareti con i piatti

L’attività zen più strong che si possa immaginare; calma nel respiro e nella gestualità conducono ad una concentrazione e ad un relax molto piacevoli. Al termine il mandala viene disperso nell’acqua o nell’aria a simboleggiare l’immanenza della vita.

Arredare-con-i-mandala-3

Mandala per decorare la casa

I mandala dei monaci non sono alla portata di tutti, ma ognuno può disegnarne uno. Disegnare e colorare sono anch’esse ottime attività per rilassarsi. L’esperienza migliore è disegnare e colorare allo stesso tempo, usando dei pastelli a cera o ad olio, ad esempio.

La proposta è quella di creare un mandala come lo immaginate, semmai pensandolo mentre siete nella stanza dove poi lo esporrete. I colori in armonia con quelli esistenti o in contrasto, ma pur sempre un continuum con il resto dell’arredo.

Arredare-con-i-mandala-4

Scegliete una parete da decorare,  alle spalle di un divano, sulla testiera del letto, ma anche sulla poltrona o in un angolo della zona living. In giardino, sul tavolo o sull’amaca, insomma dove vi piacerebbe e anche più di uno.

Arredare-con-i-mandala-14

Mandala fai da te

Il mandala è una ruota sacra, uno spazio con forme colorate che partono dal centro e si sviluppano con geometrie speculari, in armonia tra loro. È un’esplosione di colori che si miscelano fino a creare un’immagine che rapisce completamente. Non esiste un modo giusto per colorare un mandala, l’importante è scegliere di farlo lasciandoci ispirare dal momento.

Arredare-con-i-mandala-17

Colorare un mandala è un’esperienza molto coinvolgente. Mettete su della buona musica, una tazza della bevanda che preferite e cominciate a colorare dal centro. Si parte dal nucleo che rappresenta noi e si arriva all’esterno, gli altri e l’ambiente circostante, con cui pian piano, procedendo verso l’esterno ci si armonizza sempre di più.

Ricordate che colorare un mandala ha un’effetto pacificante per la nostra mente ed equivale quasi ad una buona meditazione. Lo potrete sperimentare voi stessi.

Arredare-con-i-mandala-7

I colori dei mandala: cosa significano

Ogni colore narra una storia da leggere tra le righe e un’emozione che ci pervade. Vediamone insieme alcuni.

  • Rosso: la forza, la vitalità, la passione e l’azione.
  • Rosa: la compassione, l’intuizione, la tenerezza.
  • Arancione: la creatività e la trasformazione.
  • Giallo: la fiducia, la saggezza.
  • Verde: la guarigione fisica, l’amore per la natura.
  • Blu: la guarigione emozionale, la pace interiore;
  • Viola: il mondo spirituale, le abilità psichiche.
  • Azzurro: l’immaginazione e l’apertura spirituale.
  • Bianco: la purezza e la rinascita interiore.
  • Nero: l’ombra, il proprio lato oscuro.

Arredare-con-i-mandala-13

Le forme nei mandala

Ogni geometria inserita nel piano delimitato dal mandala, con la sua fascia per così dire tradizionale di contorno ideale, sono tutti simboli da scoprire. Notate che ogni simbolo rappresenta la risoluzione, la trasformazione al positivo delle emozioni.

  • Le linee del quadrato ci parlano di razionalità e di concretezza.
  • Il triangolo indica la direzione della propria via, che incrocia quelle degli altri, nei punti d’intersezione.
  • Il punto simboleggia l’origine, l’inizio.
  • Il cerchio nel mandala rappresenta la pacificazione in noi stessi delle parti in conflitto.

Arredare-con-i-mandala-9

Mandala contemporanei

Dai mandala tradizionali a quelli da creare su foglio, su tela o direttamente sulla parete. Una nuova frontiera per questi simboli che hanno ancora molto da dire. Lasciamoglielo fare nel posto dove viviamo, nelle nostre case.

Usiamo pennelli indelebili dalla punta sottile. Stencil per creare mandala su qualunque piano, come legno, vetro tessuto.

Arredare-con-i-mandala-16

Anche le superfici da impreziosire con un mandala possono essere tutte quelle che vogliamo, il piano di un tavolo, il pavimento o la parete, le pietre o le piastre di ceramica.

Colori adatti ad ogni superficie o solo il contorno, in nero, ma anche in argento o color oro, in bronzo o in bianco su una base scura.

Arredare-con-i-mandala-11

Decorazioni da parete

Tele coloratissime formate da mandala fissati su una struttura rigida, sistemati come dei quadri senza cornice né vetro.

Nuova tendenza molto contemporanea sono dei wall decor in legno per arricchire le pareti con uno stile minimal. Una originale tecnica di riproduzione dei contorni di un mandala, con un gioco di pieno vuoto molto piacevole.

Pareti decorate con fregi direttamente disegnati sul muro. Linee stilizzate, senza colori, ma con il fascino di elementi che danno luce e pace agli ambienti dove li inseriamo.

Arredare-con-i-mandala-12

Arredare con i mandala: foto e immagini

Scopriamo altri colori e altre forme che ci riportano ai mandala ed alla loro capacità di raccontare. Una galleria di immagini per arricchire la vostra conoscenza su questi complementi molto originali e sicuramente unici.

Fiorella Petrocelli

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta