Armadio soggiorno: come sceglierlo e integrarlo nell’arredamento

Prevedere lo spazio per l’armadio in soggiorno può essere un modo non solo per valorizzare in maniera funzionale uno spazio altrimenti perso, ma anche come abbellire con un elemento elegante la propria zona living. Vediamo quali soluzioni sono possibili per integrare un armadio nel proprio soggiorno, come sceglierlo e come abbinarlo al resto dell’arredamento.

armadio-salotto-000

La scelta di inserire un armadio nel proprio soggiorno può rispondere a diverse esigenze: magari ti serve dello spazio aggiuntivo per il tuo cambio di stagione, o per i tanti documenti che devi conservare. Hai bisogno di spazio per i ricordi o per nascondere gli scatoloni pieni di oggetti che non ti servono quotidianamente ma di cui non vuoi assolutamente liberarti.

Tante esigenze, un’unica soluzione: integrare un armadio nella stanza della casa che, di solito, presenta più spazio libero: il soggiorno. Ci sono tanti modi per farlo, noi abbiamo deciso di elencare quelli che ci sono sembrati più intelligenti e utili per diverse soluzioni. In fondo all’articolo, come sempre, la nostra galleria d’immagini ti illustrerà ancora meglio tutte le possibilità che hai per integrare con intelligenza e creatività un armadio nel tuo salotto.


Leggi anche: Abbellire il frigorifero: 20 idee speciali per la primavera

armadio-salotto-01

1. Armadio e parete attrezzata con il televisore

La televisione è uno di quegli elementi che in un salotto di solito non mancano. Se devi prevedere una parete attrezzata, ovviamente, non avrai più molto spazio da dedicare all’armadio. Nella soluzione che ti proponiamo in basso, invece, le sue esigenze sono state unite. L’armadio fa anche da parete attrezzata, integrando il televisore. L’anta scorrevole può essere chiusa e in quel caso il televisore scompare, lasciando intatta la superficie dell’armadio bicolore, molto elegante e moderno. Una soluzione praticissima ed elegante, per soggiorni in stile classico.

armadio-salotto-03

2. Cabina armadio a scomparsa in soggiorno

Se hai lo spazio sufficiente, potresti trasformare un piccolo stanzino, o ricavarlo nel tuo soggiorno, in un capiente armadio, o meglio in una vera e propria cabina armadio, utilissima per riporre abiti, scarpe, ma non solo: documenti e tutti gli oggetti che non usi tutti i giorni. Soluzione perfetta perché la cabina è a scomparsa, quindi non influenza minimamente l’architettura del tuo soggiorno.

armadio-salotto-04


Potrebbe interessarti: Come scegliere l’armadio perfetto per la propria stanza

3. Elegantissimo armadio specchiato nero

Se non puoi fare  a meno di acquistare un armadio da inserire nel tuo salotto e le soluzioni precedenti non sono praticabili, non temere: la scelta per quanto riguarda gli armadi è ampissima. In un salotto moderno, per esempio, un elegantissimo armadio nero con superficie laccata in cui si specchia il resto dell’arredamento fa un figurone. Completa il tutto con un arredamento minimal dai toni chiari, in modo che il fulcro della stanza resti il raffinato armadio.

armadio-salotto-06

4. Armadio con specchi esterni

Un’altra soluzione molto elegante e felice è quella di inserire nel soggiorno un armadio dotato di specchi esterni. In ogni salotto è utile avere uno specchio, ma è interessante anche notare che gli specchi hanno la funzione di rendere più luminosa e ampia la stanza. Una buona soluzione, dunque, per allargare visivamente il tuo soggiorno e renderlo non solo più comodo ma anche più bello.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

armadio-salotto-07

5. Scegli uno stile moderno e pratico

Un modo per non avere l’effetto camera da letto in soggiorno è quello di scegliere un armadio dal look moderno e pratico che si allontani dai design classici di guardaroba, che potrebbero far pensare a un pezzo fuori posto in salotto. Nella soluzione che segue, l’armadio è stato scelto con un taglio contemporaneo, linee dritte e semplicità assoluta, la parte superiore è una mini libreria color legno, quella inferiore è completamente dipinta in verde desaturato dalla superficie opaca e include il vano dove posizionare il televisore.

L’armadio entra su misura in un angolo del soggiorno, valorizzandolo e senza rubare inutile spazio. I faretti in alto rendono ancora più prezioso l’ambiente.

Armadio soggiorno: come sceglierlo e integrarlo nell’arredamento

6. Armadio a muro su misura

Un altro modo per integrare un armadio in un soggiorno è quello, se ne hai la possibilità, di farlo fare su misura e di inserirlo in un vano, magari già esistente o ricavato in cartongesso. In questo modo la visibilità dell’armadio sarà minima, ma la funzionalità enorme, senza contare che potrai decidere di integrare ante dello stesso colore della parete, e quindi rendere l’armadio ancora più invisibile, o di sceglierle di un altro colore, per un affascinante e moderno contrasto.

armadio-salotto-09

7. Posizionare l’armadio sulla parete più libera

Ultima soluzione da sfruttare per integrare un armadio in soggiorno è quello di scegliere non l’angolo morto ma la parete più ampia, in modo che l’armadio non soffochi l’ambiente, ma risulti essere un elemento slegato ma, allo stesso tempo, perfettamente integrato.

Nell’immagine in basso l’ampia parete sdrammatizza la presenza dell’armadio e la sensazione di ariosità è conservata. Ovviamente, si tratta di una soluzione praticabile laddove ci sia spazio a sufficienza.

armadio-salotto-010

Armadio in soggiorno: immagini e foto

Abbiamo elencato per te ben 7 soluzioni creativi e funzionali per integrare un armadio nel tuo salotto, un’esigenza che negli ultimi tempi sta trasformando lo spazio dell’area living, aggiungendo praticità ed estetica alla zona giorno. Ecco per te un’ampia galleria d’immagini dove troverai altre soluzioni cui ispirarti.

Angelica Moranelli
  • Laurea in Lettere e diploma triennale post-laurea in archeologia
  • Master in Comunicazione e organizzazione degli Eventi
  • Copywriting, Social Media Marketing, Editing e correzione bozze
  • Autore specializzato in Lifestyle, Casa, Arredamento
Suggerisci una modifica