5 metodi semplici ed economici per pulire l’oro


Orecchini, anelli, collane, ma anche monete ed altri oggetti d’oro. Pulirli correttamente è importante per conservarli perfetti nel tempo. Come pulirli? Quali prodotti utilizzare? Scopri come fare con 5 metodi semplici ed economici.

pulire-oro-7


Avete dei gioielli d’oro, collane, anelli o orecchini che bisogna pulire e non sapete come fare? Bastano pochi rimedi naturali per riportare i vostri gioielli al loro originario splendore.

Con il passare del tempo, l’utilizzo di saponi, creme e profumi, la polvere e la vita frenetica, portano i vostri gioielli d’oro a diventare opachi. In altri casi, può capitare che si presenti una patina nera che li rende antiestetici. Allora come pulire i vostri oggetti d’oro? Ecco alcuni semplici consigli che potrebbero fare al caso vostro.


Perchè pulire l’oro

Oltre ai gioielli, possono esserci in casa altri oggetti d’oro. Con il passare del tempo l’accumularsi della polvere, oppure il contatto con altri prodotti porta l’oro ad opacizzarsi.  Soprattutto nel caso dei gioielli,  la formazione di quella patina  nera li rende poco gradevoli alla vista e poco piacevoli da indossare.


Leggi anche: Come pulire gli infissi in alluminio in 7 mosse

L’oro è un metallo prezioso che può ossidarsi. Il risultato  è appunto la formazione di una patina nera e la perdita di brillantezza e colore. Allora come farlo ritornare lucido e splendente?

Pulire gli oggetti d’oro o i gioielli è fondamentale non solo per conservare la loro bellezza nel tempo, ma anche nel caso si tratti di un investimento, un modo per assicurarsi che questo investimento rimanga perfetto nel tempo.

Nel caso di dubbi sulla corretta pulizia di oggetti e gioielli d’oro è opportuno rivolgersi ad un professionista per evitare di rovinarli o danneggiarli e, per conservarli al meglio.

Scopri 5 metodi semplici ed economici per pulire l’oro.

pulire-oro

1. Sapone per i piatti

Un metodo efficace e poco costoso per pulire l’oro e farlo tornare a splendere è usare il sapone per i piatti. In una bacinella, diluire qualche goccia di sapone per i piatti in acqua minerale gassata, oppure in acqua tiepida. Immergere i vostri gioielli d’oro e lasciare in ammollo per una ventina di minuti.

Per pulire al meglio le parti decorate o intarsiate, potete utilizzare uno spazzolino con setole morbide, in modo da raggiungere i punti più difficili. A questo punto, risciacquate i vostri oggetti d’oro con acqua abbondante e asciugate con un panno morbido.

Alla fine di questa operazione il vostro oro tornerà a brillare e sarà come nuovo. Pronto per essere indossato nel caso di gioielli, o per essere messo in bella vista in caso di oggetti.

pulire-oro-3

2. Dentifricio

Sapevate che anche il vostro dentifricio e il vostro spazzolino possono essere utilizzati per pulire gioielli o oggetti d’oro opacizzati? Il dentifricio è un ottimo rimedio per pulire l’oro, basterà scioglierne un pò in acqua tiepida e creare una sorta di crema.


Potrebbe interessarti: Pulire le fughe del pavimento con facilità

A questo punto con uno spazzolino a setole morbide, passare questa pasta su tutto il gioiello o oggetto d’oro. Lasciare agire qualche minuti e risciacquare con acqua abbondante. Poi asciugare bene il tutto. Il risultato sarà sorprendente. I vostri gioielli torneranno a risplendere.

pulire-oro-1

3. Bicarbonato

Un rimedio del tutto naturale per pulire il vostro oro ossidato è utilizzare il bicarbonato. In una bacinella versare acqua, bicarbonato e qualche goccia di detersivo per i piatti. Lasciare in ammollo per una ventina di minuti e come in precedenza, per eliminare tracce di sporco in punti difficili, si può utilizzare uno spazzolino con setole morbide.

Alla fine dell’operazione, risciacquare abbondantemente ed asciugare. I vostri gioielli e i vostri oggetti d’oro saranno di nuovo lucidi e splendenti.

pulire-oro-2

4. Acqua bollente

L’utilizzo di acqua bollente per pulire oggetti d’oro e gioielli è un altro metodo naturale, semplice ed efficace che farà tornare a risplendere il vostro oro. Ecco come fare.

In un pentolino far bollire l’acqua e poi versarla in una bacinella, dove avrete precedentemente inserito i vostri gioielli d’oro. Lasciate in ammollo finchè l’acqua non diventa fredda. A questo punto, se l’operazione di pulizia avrà funzionato, vedrete l’acqua diventare sporca.

Per completare la pulizia, estraete i gioielli ed asciugateli con un panno morbido. Anche in questo caso il risultato sarà sorprendente.

Prima di utilizzare l’acqua bollente però ricordatevi di assicurarvi che sui vostri gioielli, non ci siano pietre preziose incastonate o coralli perchè altrimenti con il calore potrebbero staccarsi o danneggiarsi.

pulire-oro-4

5. Alcol denaturato

L’alcol denaturato, quello classico che è possibile trovare in ogni casa, è un ottimo alleato nella pulizia di oggetti e gioielli d’oro. In una bacinella inserite i vostri oggetti preziosi e ricoprite con alcol denaturato.

Se i gioielli sono particolarmente lavorati, come con gli altri metodi precedenti potete utilizzare uno spazzolino con setole morbide per rimuovere lo sporco più difficile. Lasciate in ammollo per un paio di ore. Trascorso questo tempo, estraete i gioielli e risciacquate abbondantemente sotto l’acqua corrente.  Infine, asciugate con un panno morbido. Anche in questo caso, il risultato è garantito.

pulire-oro-6

Come conservare correttamente l’oro

La pulizia periodica degli oggetti d’oro e dei gioielli è fondamentale per mantenere la loro bellezza nel tempo. Allo stesso tempo, è importante anche conservarli correttamente. Ricordate di riporre i vostri gioielli o i vostri oggetti d’oro negli appositi sacchetti in cui vi sono stati venduti o regalati.

In alternativa potete conservarli negli appositi cofanetti, o in assenza di questi, basterà utilizzare dei panni morbidi ed avvolgerli all’interno.

Fondamentale inoltre non mettere insieme i vari gioielli, ma conservarli singolarmente, perchè se si ossida un oggetto, l’ossidazione si potrebbe trasferirà anche all’altro oggetto. Inoltre, con il contatto potrebbero anche graffiarsi.

pulire-oro-8

Metodi per pulire l’oro: foto e immagini

Marcella Piegari

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta