5 idee per arredare piccoli spazi in stile scandinavo


L’estetica scandinava nella sua semplicità è estremamente invitante e confortevole. Non occorre per forza disporre di una metratura importante per riprodurre in casa questo stile. Al contrario, si può lavorare anche con ambienti limitati e arredare piccoli spazi in stile scandinavo con risultati soddisfacenti. Scopriamo come.

Modern scandinavian living room interior – 3d render


Gli scandinavi sono molto creativi quando si tratta di massimizzare gli spazi della propria abitazione. Non importano le dimensioni, la chiave sta nel creare un ambiente che sia ispirato ai freddi paesaggi nordici ma allo stesso tempo sia il più accogliente possibile, riscaldato da materiali naturali e dall’abbondanza di piante e di luce.

I piccoli appartamenti sono un ottimo modo per sperimentare lo stile Scandi dal momento che quest’estetica punta molto sulla funzionalità degli elementi d’arredo. Il concetto è: niente ingombri senza funzione, ogni complemento deve avere il suo significato e la sua utilità. Concetto che calza a pennello nei piccoli spazi dove ciascun arredo deve avere uno scopo utile.

piccoli-spazi-scandinavi-come-arredare

Che tu sia interessato ad apportare solo piccole modifiche o a rivedere interamente il tuo progetto d’arredamento, ecco i nostri suggerimenti per arredare in chiave scandinava una stanza di piccole dimensioni.


Leggi anche: 10 idee per arredare in stile scandinavo


1. Pianta in camera da letto

Il design scandinavo apprezza l’elegante semplicità del bianco di mobili e pareti. In questa piccola camera da letto Scandi è stato aggiunto colore andando a giocare con la biancheria da letto, lasciando le pareti vuote da ingombri per massimizzare l’effetto della luce naturale.

L’unico arredo è costituito da due cornici di dimensioni differenti che, appoggiate al muro, vanno a richiamare con i loro soggetti la grande pianta vicino alla testata del letto. Questo elemento naturale si crogiola al sole che filtra dalla finestra e crea un ambiente sereno in cui svegliarsi.

Un tavolino circolare con i piedi in legno si ricollega visivamente alle appliques a parete e alla base della plafoniera a sospensione. L’armadio è a muro per ottimizzare gli spazi, bianco brillante come i pochi accessori della camera da letto.

piccola-camera-da-letto-scandinava

2. Sfumature di bianco nell’ingresso

Gli ingressi scandinavi appaiono minimalisti e luminosi grazie ad una tavolozza di colori che contempla le sfumature del bianco, del grigio e di altre nuance chiare. Prova a verniciare i rivestimenti, il soffitto ed il battiscopa con diverse tonalità neutre in modo da giocare con l’effetto profondità.

Quindi vai ad aggiungere carattere attraverso i complementi d’arredo come un tappeto vintage dall’effetto consumato, una moderna lampada a sospensione in rame, uno specchio rettangolare dalla cornice in legno ed uno sgabello porta borse in simil cuoio. L’ambiente è inondato di luce naturale grazie ad una grande vetrata che  la distribuisce uniformemente in questo piccolo ingresso scandinavo.

piccolo-ingresso-scandinavo

3. Illuminazione di carattere nello studio

Questo piccolo studio è la perfetta rappresentazione dell’estetica Scandi che ritroviamo praticamente in ogni oggetto decorativo: le piante, gli specchi, il tappeto a pelo lungo, quadri, cornici e candele. Ma l’elemento che più di tutti regala alla stanza personalità e carattere è l’impianto di illuminazione variegato e particolare.

Figurano, infatti, lampade a sospensione di design, lampade da tavolo dalle svariate forme e fatture e candele, queste ultime caratteristiche dello stile Hygge, in quanto vanno ad illuminare e riscaldare i freddi inverni scandinavi.

piccolo-studio-con-illuminazione-scandi

4. Oggetti diversi sulle mensole

Gli scandinavi sono maestri quando si tratta di arredare con oggetti di diverse nuance e  materiali, creando un look complessivo lineare ma di carattere. Sono due le regole chiave da tenere a mente quando bisogna decorare cassettiere, consolle e scaffali:

  • gli oggetti devono essere di diverse altezze
  • gli oggetti devono esprimere la personalità ed il senso dello stile di chi abita la casa.

Ecco allora una testata del letto prendere vita attraverso oggetti emblematici dello stile Scandi: un quadro a parete dai disegni lineari, vasi in vetro e ceramica con fiori semplici e luminosi, qualche libro e lettere o scritte decorative in legno colorato. Quattro lampadine a sospensione ad altezze diverse conferiscono interesse visivo ad un letto dall’assetto basso dove i cuscini aggiungono accenti di colore.

camera-da-letto-scandinava-oggetti-a-diverse-altezze

5. Decorazioni sul balcone

Porta la stessa filosofia degli interni anche sul balcone di casa. Utilizza ogni centimetro a disposizione nel modo più funzionale alle tue esigenze ed al tuo gusto estetico. Gli scandinavi sono abituati a vivere in piccoli spazi e hanno imparato a massimizzare ogni centimetro, compresi gli spazi esterni.

Nella foto di seguito vediamo un balcone di piccole dimensioni dove è stata integrata un’amaca in resistente iuta intrecciata. Inoltre non mancano elementi naturali come una pianta da balcone a parete, un pouf in vimini ed il legno delle assi del pavimento.

piccolo-balcone-scandinavo

Piccoli spazi in stile scandinavo: foto e immagini

Queste camere che vi abbiamo mostrato sono un ottimo esempio di come è possibile arredare piccoli spazi in stile scandinavo rendendoli confortevoli ed eleganti. La chiave sta nel valutare la funzionalità oltre che la bellezza estetica di ciascuno degli elementi che vengono integrati. Sfoglia la galleria fotografica e prendi ispirazione per il tuo prossimo progetto.

Alessia Carbone

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta