10 suggerimenti per riordinare casa


Seguendo questi semplici consigli, pulire casa non sarà più un problema. Fai una lista, non accumulare le cose e ravviva con i fiori. La vostra casa sarà accogliente e confortevole.

Young woman wearing rubber gloves washing frying pan in kitchen


Pulire casa e riordinare le tue cose è un momento che genera stress ed ansia. Esiste un modo per tenere in ordine la casa e fare  le faccende domestiche senza troppa fatica? Sarà capitato a tutti di doversi districare tra lavoro, faccende domestiche e mille altri impegni.

Tornare a casa dopo una giornata di mille impegni e mettere in ordine rappresenta un momento drammatico. Allora ci poniamo la fatidica domanda da che parte cominciare? Seguendo alcuni semplici consigli possiamo tenere la nostra casa in perfetto ordine e senza troppa fatica.


1. Assegna un posto ad ogni cosa

Per tenere la casa in ordine, il consiglio da tenere sempre bene a mente è rimettere le cose al proprio posto. Ogni oggetto che utilizziamo deve avere una collocazione ben precisa e, dopo il suo utilizzo imponiamoci di rimetterlo a posto.


Leggi anche: 7 idee per tenere in ordine le scarpe

In questo modo eviteremo caos in casa e di doverlo fare successivamente. Che si tratti della cucina, del bagno o della camera da letto, riponiamo gli oggetti nel posto in cui sappiamo di ritrovarli comodamente.

consigli-per-riordinare

2. Fai la lista

Per essere certi di svolgere al meglio i lavori domestici, fai la lista di tutto ciò che bisogna fare, dividendo se necessario le attività nel corso della settimana. Inoltre se la tua famiglia è composta da più persone puoi anche affidare i compiti a persone diverse.

In questo modo, soprattutto  i bambini impareranno ad assumersi delle responsabilità e saranno più propensi a tenere in ordine le proprie cose.

consigli-per-riordinare-5

3. Non accumulare

Evita di fare enormi accumuli di roba da sistemare. In questo modo sarà più difficile mettere in ordine. Scegli delle attività da svolgere quotidianamente seguendo la lista fatta in precedenza.

Inoltre, per tenere in ordine i nostri armadi ed i nostri cassetti, buttiamo via quello che non mettiamo più, comportiamoci come se dovessimo traslocare e portare con noi solo l’indispensabile.

consigli-per-riordinare-6

4. Cosa fare con le cose scartate

Dopo aver fatto la selezione di tutte le cose e gli oggetti di cui non possiamo fare a meno, viene spontaneo chiedersi che cosa fare degli scarti?

Possiamo scegliere tra regalare gli oggetti in buone condizioni, magari dandoli in beneficenza, oppure buttare via tutto ciò che non è in buone condizioni. Se poi volete farci qualche soldo, potete provare a venderli on line, ammesso che però gli oggetti non siano rotti o troppo rovinati. In questo modo i vostri scarti si trasformeranno in un’occasione di guadagno.


Potrebbe interessarti: 10 lavori da fare in casa a settembre

consigli-per-riordinare-7

5. Sfruttare bene gli spazi

Per evitare disordine in casa è opportuno sfruttare bene gli spazi, cercando di riporre più cose, in modo da non averle sempre in mezzo. Pensiamo ad esempio agli armadi, per guadagnare maggiore spazio tra i ripiani, nel cambio di stagione, sistemiamo la biancheria in sacchetti sottovuoto che ci permetteranno di recuperare molto spazio.

Utilizziamo scatole per riporre abiti o oggetti che non usiamo di frequente. In questo modo eviteremo anche l’accumulo di polvere e sarà più semplice pulire. Lo stesso vale anche per le mensole. Utilizziamo al meglio ottimizzando gli spazi.

consigli-per-riordinare-8

6. Usare poche decorazioni

Le decorazioni si sa sono non solo belle da ammirare, ma arricchiscono i nostri spazi donando luce e colore a seconda dell’oggetto. Il problema però è che a lungo andare accumulano polvere e richiedono da parte nostra l’impegno costante della pulizia. Se non abbiamo abbastanza tempo da dedicare a questa operazione, riduciamo all’essenziale le decorazioni. In questo modo avremo meno cose da pulire.

Beautiful housewife rubbing feather duster on television

7. Lavori straordinari

Accanto ai lavori quotidiani di pulizia, è importante programmare lavori straordinari di tanto in tanto, in modo da pulire anche gli spazi che non vengono puliti di frequente. Ad esempio ripulire la dispensa, oppure pulire il frigorifero. Queste pulizie sono indispensabili per avere ambienti sani e puliti.

pulire-frigorifero (6)

8. Disporre le cose vicine

Quando dobbiamo effettuare operazioni di pulizia è opportuno riporre le cose vicine, per evitare di dover andare avanti e indietro dalle stanze. Ad esempio, se dobbiamo stirare i panni, è opportuno sistemare l’asse da stiro nei pressi dell’armadio, in questo modo avremo già tutto a portata di mano.

Lo stesso ad esempio se dobbiamo fare la lavatrice, posizioniamo il cestino della biancheria sporca vicino all’elettrodomestico.

consigli-per-riordinare-10

9. Utilizzare contenitori trasparenti

Un modo utile per trovare le cose che stiamo cercando è utilizzare contenitori o scatole trasparenti. In alternativa possiamo stampare una foto del contenuto ed attaccarla sulla scatola o contenitore. In questo modo sapremo sempre qual è il contenuto e lo potremo utilizzare secondo le nostre esigenze. Questo metodo è perfetto per la dispensa, ma anche per gli armadi.

consigli-per-riordinare-11

10. Fiori freschi e profumatori per l’ambiente

Tornare a casa e sentire un profumo di fiori freschi o la fragranza delicata di un profumatore per l’ambiente è una piacevole sensazione a cui non bisogna rinunciare. Dopo aver pulito e riordinato la vostra casa scegliete dei fiori freschi che daranno un tocco di colore all’ambiente. Non solo i fiori danno allegria e buon umore.

consigli-per-riordinare-12

10 suggerimenti per riordinare casa: foto e immagini

Marcella Piegari

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta