Come scegliere l’armadio per la camera da letto


Ti piacerebbe avere un armadio capiente e allo stesso tempo poco ingombrante? Sei alla ricerca di soluzioni innovative e dal design accattivante? Ecco alcuni consigli per scegliere l’armadio migliore in camera da letto: dimensioni, tipologie e soluzioni su misura.

scegliere-armadio-camera-da-letto-2-600×480


Quando ci si trova a dover scegliere l’arredamento della camera da letto, bisogna valutare non solo lo stile e le finiture dei mobili, ma anche lo spazio a disposizione. La scelta dell’armadio è fondamentale, perché un’ampiezza errata potrebbe compromettere l’effetto desiderato, limitando la fruibilità dello spazio.

Nel momento in cui ti appresti a scegliere l’armadio della camera da letto devi considerare due aspetti fondamentali; il primo riguarda la valutazione concreta dello spazio fisico nel quale inserirlo, e di conseguenza la sua altezza, la larghezza e la profondità.

Il secondo aspetto, invece, riguarda la funzionalità, che dipende dalla capienza interna e da come vuoi organizzare lo spazio. Come scegliere, quindi, l’armadio giusto per la camera da letto? Scopri qual è la tipologia di armadio più adatta a soddisfare le tue esigenze personali.


Leggi anche: Armadi ad angolo

scegliere-armadio-camera-da-letto-6-600×432


Dimensioni ideali

Quando si sceglie l’armadio della camera da letto, la prima considerazione da fare riguarda la dimensione che dovrebbe avere. Un armadio troppo grande rischia di saturare lo spazio e di risultare troppo ingombrante, al contrario, un armadio troppo piccolo farebbe sembrare la stanza anonima e dispersiva.

Prima di tutto hai bisogno di decidere su quale parete installare l’armadio e poi scegliere la sua ampiezza, che dovrà essere proporzionata agli altri elementi di arredo presenti nella stanza.

In commercio esistono svariati modelli di armadio con dimensioni standard e variabili. La dimensione standard riguarda la profondità, che si aggira sempre sui 60 cm, per consentire di appendere gli abiti senza sgualcirli. Invece le dimensioni variabili riguardano:

  • l’altezza: i modelli ideali per il sottotetto arrivano fino ai 2 metri di altezza. I modelli più diffusi si aggirano tra i 230-250 cm, ma alcuni possono arrivare anche al soffitto, con un’altezza di 300 cm;
  • la larghezza: la scelta dipende molto dalla dimensione della stanza. Si parte dai modelli più piccoli e compatti con una dimensione che va dai 160 ai 240 cm, fino ad arrivare a 3 metri e oltre per le soluzioni su misura.

scegliere-armadio-camera-da-letto-7-600×432

Tipologie di armadio

Subito dopo aver valutato la dimensione ideale dell’armadio è il momento di scegliere quale tipo di anta è adatta ad aprirlo. Oltre a essere un importante dettaglio estetico che definisce lo stile di arredamento, l’anta incide soprattutto sulla fruibilità dello spazio.

Oggi il mercato ha diversificato molto le tipologie di armadio, studiando alcune soluzioni non solo esteticamente valide, ma anche funzionali alle esigenze di spazio. Ecco le principali tipologie di armadio, suddivise in base al tipo di apertura.

armadio-ikea-12-600×600

1. Armadio con ante a battente

Se hai una camera da letto spaziosa, un armadio con ante a battente è sempre la scelta giusta. Da evitare, invece, se la camera è stretta e lunga: le ante a battente costituiscono un ingombro quando vengono aperte e in quel caso è meglio valutare altre soluzioni.

Un punto di forza di questo armadio è l’apertura contemporanea delle ante, che consente di individuare tutto il contenuto senza sforzo.

scegliere-armadio-camera-da-letto-3-600×432

2. Armadio con ante scorrevoli

L’armadio con ante scorrevoli è una soluzione più moderna e funzionale, da considerare soprattutto in caso di una camera da letto poco spaziosa. Infatti le ante scorrevoli consentono di eliminare completamente l’ingombro frontale di apertura, che invece si avrebbe con le tradizionali ante a battente.

L’unico svantaggio consiste nell’apertura di un solo lato alla volta dell’armadio: non è possibile aprire più ante contemporaneamente e questo non permette una visione d’insieme del contenuto dell’armadio.

scegliere-armadio-camera-da-letto-1-600×600

3. Armadio con ante complanari

Un’altra soluzione salva spazio è l’armadio con ante complanari, un sistema moderno e innovativo che unisce alla funzionalità delle ante scorrevoli un design più essenziale: durante lo scorrimento le ante rimangono sullo stesso piano della struttura.

scegliere-armadio-camera-da-letto-4-600×431

4. Armadio a vista

L’armadio a vista elimina completamente lo spazio d’ingombro delle ante e consente di individuare immediatamente il contenuto. Si tratta di una soluzione pratica e personalizzabile, perfetta sia in un ambiente spazioso, sia in uno dalle dimensioni più ridotte.

Generalmente la struttura non presenta ante, ma esiste la possibilità di inserire chiusure in vetro, tessuto o in materiali trasparenti, per proteggere gli abiti dalla polvere.

progettare-cabina-armadio-guida-consigli-14-600×401

5. Cabina armadio

La cabina armadio è un trend molto apprezzato negli ultimi anni, in quanto si tratta di un armadio a vista generalmente chiuso, in cui è possibile cambiarsi d’abito come in uno spogliatoio. Questa soluzione è consentita solo in una stanza molto grande, nella quale è possibile ricavare una cabina su misura che sia efficiente e organizzata.

progettare-cabina-armadio-guida-consigli-12-600×452

Soluzioni su misura

Di spazio non ce n’è mai abbastanza e quando in una camera da letto ci si trova a combattere con i centimetri, la tentazione di puntare su un armadio fuori misura è sempre dietro l’angolo.

Ma la verità è che, in fatto di armadi, grande non è sinonimo capiente: un armadio ben organizzato e con gli accessori giusti può essere molto più efficiente di un armadio ampio, ma sprovvisto di accessori.

Per questo motivo è sempre consigliabile provvedere all’acquisto di accessori salva spazio che consentono di ottimizzare la capienza interna e di organizzare o dividere gli outfit, a seconda della tipologia degli indumenti. I cassetti, le mensole, le aste per i pantaloni sono elementi importantissimi che non dovrebbero mai essere trascurati.

armadio-ikea-2-600×448

Come scegliere l’armadio per la camera da letto: foto e immagini

In questa galleria di foto troverai le diverse tipologie di armadio per la camera da letto: scegli quella più adatta alle tue esigenze e personalizzala con gli accessori salva spazio, che renderanno il tuo armadio più efficiente e organizzato.

Patrizia D'amora

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta