Camera in stile veneziano: come arredare

Lo stile veneziano è molto amato per la sua raffinatezza e per i numerosi dettagli che lo caratterizzano. Parliamo di uno stile impegnativo, ma che in ambienti ampi puoi creare un’atmosfera da favola. In questo articolo ti illustreremo quali sono le caratteristiche principali e come puoi arredare la tua camera in stile veneziano. Iniziamo subito.

Camera in stile veneziano: come arredare

Lo stile veneziano si differenzia dagli altri per la sua preziosità, motivo per cui spesso viene associato e confuso con il movimento barocco.

Negli arredi appartenenti a questo stile troviamo molti elementi dorati, numerosi decori, ma soprattutto una cura del dettaglio minuziosa.  

La raffinatezza di questo stile deriva proprio da questa estrema attenzione ai particolari.
Gli elementi che si ritrovano maggiormente sono le foglie d’oro, motivi marini (conchiglie, cavallucci marini e continui richiami all’acqua) e le linee sinuose.

Gli arredi devono essere mobili di antiquariato o comunque artigianali.

Non dimentichiamo i tessuti e i rivestimenti di poltrone e sedie: questi devono essere pesanti e colorati (rossi, blu, dorati, verdi). Devono conferire un aspetto quasi regale alla stanza.

Ma quali sono i colori che caratterizzano lo stile veneziano?

Se vuoi arredare la tua camera da letto in stile veneziano, dovrai privilegiare le tonalità pastello. Rosa, azzurro, verde, ma senza mai dimenticare il colore oro.
Se invece per la tua camera in stile veneziano preferisci dare un tocco di modernità, puoi utilizzare colori neutri come il bianco, grigio (argento), oro e legno scuro, ma sempre tenendo conto delle caratteristiche di questo stile: i decori suntuosi.

Camera in stile veneziano: come arredare

Camera in stile veneziano: cosa non può mancare

Camera in stile veneziano: come arredareCi sono alcuni elementi che non possono proprio mancare in una camera da letto arredata in stile veneziano.
Questi sono: gli specchi, tessuti importanti, stucchi decorativi, elementi dorati, lampadari, velluti, mobili artigianali o d’antiquariato, cassettoni e poltroncine.
Questo stile è molto originale ed è indicato per chi ama le atmosfere classiche e romantiche, ma bisogna tenere conto dell’ampiezza della stanza.
Una stanza troppo piccola potrebbe risultare troppo caotica se scegli questo stile che, invece, è perfetto per le stanze molto grandi.

Anche le pareti meritano una particolare attenzione. I muri non devono essere spogli, ma essere decorati con stucchi.
L’idea migliore è quella di creare decorazioni in gesso sulla parte superiore delle pareti o sul soffitto.
Questi elementi conferiranno alla stanza l’aspetto di un salone d’epoca: una camera da letto da letto lussuosa e particolare.

Il letto deve essere imbottito in tessuto o in velluto oppure in legno naturale con una grande testata. Per chi ama il genere classico, anche il letto con struttura a baldacchino è indicato.

Passiamo al cassettone. Il cassettone in stile veneziano è uno dei protagonisti della camera. Deve essere grande e, preferibilmente, abbinato ad uno specchio.
Anche il cassettone deve essere ornato e decorato.

Un’ultima cosa che proprio non può mancare è il celebre vetro di Murano, conosciuto da tutto il mondo. Un vaso o un lampadario in vetro di Murano non rappresenta solo un elemento di arredo, ma una vera e propria opera d’arte.

Potrebbe interessarti Stile veneziano

Lampadari suntuosiCamera in stile veneziano: come arredare

I lampadari sono molto importanti quando si decidere di arredare una camera in stile veneziano.
Sono gli elementi d’arredo che, se scelti bene, possono dare quel tocco di classe in più.

I modelli in stile veneziano possono essere di diverso tipo: in vetro colorato, dorato, bianco, con foglie d’oro pendenti, con fiori e candele.
I più utilizzati sono quelli dorati con lampade bianche, magari abbinati con altri punti luce da parete sparsi per la stanza.

Grandi specchiCamera in stile veneziano: come arredare

Lo stile veneziano è uno stile opulento e che si basa sull’abbondanza, per questo anche gli specchi devono essere ricchi di particolari e raffinati.

Puoi inserirne più di uno all’interno della stanza, l’importante è che siano sfarzosi e decorati.

Poltroncine e cusciniCamera in stile veneziano: come arredare

In una camera da letto in stile veneziano non possono mancare sedie e poltroncine eleganti.
I rivestimenti delle sedute e dei cuscini dovranno richiamare i colori caratteristici dello stile.

Meglio ancora se ornati con elementi dorati.
La struttura delle sedie, invece, dovrà essere in legno antico.

Camera in stile veneziano moderno

Camera in stile veneziano: come arredareLo stile veneziano è uno stile che richiama forme e materiali antichi, ma questo non significa che non si possa combinare con elementi moderni.
Infatti, per ottenere una camera in stile veneziano moderno ti basterà modificare alcune cose come la quantità di oggetti e i colori.

Una soluzione è quella di scegliere arredi e rivestimenti di colori molto chiari e combinarli con decorazioni oro, specchi imponenti e lampadari.

In poche parole: mantieni le linee e le forme caratteristiche dello stile veneziano, ma utilizza colori che rientrano sotto lo stile moderno e minimale.

Camera in stile veneziano: foto e immagini

In questo articolo abbiamo visto cosa deve esserci in una camera da letto per rispecchiare lo stile veneziano ed alcune idee di arredo. Eccoti raggruppate le foto che abbiamo utilizzato e da cui potrai prendere spunto per la tua casa.